Mondiali in Qatar 2022
18 Novembre 2022
10:00

Mondiali 2022, i giocatori convocati e le rose delle 32 squadre

Le rose definitive delle 32 nazionali partecipanti al campionato mondiale di calcio 2022 in Qatar: la lista definitiva dei giocatori convocati squadra per squadra. Tra le convocazioni anche 70 calciatori della Serie A.
A cura di Alessio Morra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Comunicate tutte le liste definitive dei convocati ai Mondiali 2022 del Qatar, in programma dal 20 novembre al 18 dicembre 2022. Non ci sarà l'Italia di Mancini ma è tanta l'attesa: tutti i commissari tecnici delle 32 nazionali partecipanti – divise in 8 gironi da quattro squadre – al prossimo campionato mondiale di calcio hanno ufficializzato i 26 convocati tra i quali ci sono i probabili 11 titolari.

A pochi giorni dall'inizio della Coppa del Mondo, l'Argentina è costretta a rivedere i suoi convocati: Correa e Nico Gonzalez salteranno i Mondiali per infortunio e saranno sostituiti da Angel Correa e Thiago Almada. Problemi anche per il Senegal che perde il suo giocatore migliore: Sadio Manè.

Nelle liste ufficiali anche tanti calciatori della Serie A oltre a 3 nomi dalla Serie B: Dybala tra i convocati dell'Argentina, Giroud e Rabiot nella lista della Francia; Bremer, Danilo e Alex Sandro convocati con il Brasile di Tite; Abraham assente nelle convocazioni dell'Inghilterra. In totale sono 68 i convocati "italiani" in Qatar ma il campionato più rappresentato è quello inglese che porta 137 nomi dalla Premier League ai Mondiali. Ecco l'elenco dei giocatori convocati da ciascuna Nazionale partecipante alla Coppa del Mondo Qatar 2022.

I convocati dell'Arabia Saudita (Girone C)

Per la sesta volta ai Mondiali, l'Arabia Saudita è stata inserita nel girone dell'Argentina e contro Messico e Polonia proverà a fare il colpo grosso. L'allenatore è il francese Hervé Renard ha effettuato le convocazioni ufficiali.

Portieri: Al-Aqidi (Al-Nassr), Al-Yami (Al-Ahli), Al-Owais (Al-Hilal);

Difensori: Abdulhamid (Al-Hilal), Al-Amri (Al-Nassr), Al-Bulayhi (Al-Hilal), Al-Ghannam (Al-Nassr), Madu (Al-Nassr), Al-Shahrani (Al-Hilal), Al-Tombakti (Al-Shabab);

Centrocampisti: Al-Burayk (Al-Hilal), Al-Faraj (Al-Hilal), Nasser Al-Dawsari (Al-Hilal), Salem Al-Dawsari (Al-Hilal), Al-Hassan (Al-Nassr), Al-Malki (Al-Hilal), Al-Najei (Al-Nassr), Bahebri (Al-Shabab), Kanno (Al-Hilal), Otayf (Al-Hilal), Sharahili (Abha);

Attaccanti: Al-Buraikan (Al-Fateh), Al-Abed (Al-Shabab), Al-Oboud (Al-Ittihad), Al-Shehri (Al-Hilal), Asiri (Al-Ahli).

Formazione tipo (4-3-3): Al-Owais; Abdulhamid, Al-Amri, Al-Bulaihi, Al-Shahrani; Kanno, Al-Faraj, Otayf; Bahebri, Al-Buraikan, Al-Dawsari. All. Renard

La lista ufficiale dell'Argentina (Girone C)

La Seleccion è la squadra favorita per la vittoria dei Mondiali. Il c.t. Scaloni ha reso noti i nomi dei 26 convocati per Qatar 2022, c'erano tantissimi ‘italiani': Di Maria, Lautaro, Paredes e Dybala. Due di essi sono stati esclusi dopo essere stati convocati a causa di infortuni e cioè Nico Gonzalez e il ‘Tucu' Correa.

Portieri: Emiliano Martinez (Aston Villa), Rulli (Villarreal) e Franco Armani (River Plate);

Difensori: Molina (Atlético Madrid), Montiel (Siviglia), Romero (Tottenham), Pezzella (Betis), Otamendi (Benfica), Lisandro Martínez (Manchester United), Acuna (Siviglia), Tagliafico (Olympique Lione), Foyth (Villarreal);

Centrocampisti: De Paul (Atlético Madrid), Paredes (Juventus), Mac Allister (Brighton), G. Rodríguez (Betis), Gómez (Siviglia), Enzo Fernández (Benfica), Palacios (Bayer Leverkusen), Angel Correa (Atl. Madrid)

Attaccanti: Messi (Paris Saint-Germain), Di María (Juventus), Lautaro Martínez (Inter), Julián Alvarez (Manchester City), Dybala (Roma), Almada (Atlanta United).

Formazione tipo: (4-3-3): Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Tagliafico; De Paul, Paredes, Rodriguez; Messi, Lautaro, Di Maria. All. Scaloni

I giocatori della Serie A nelle convocazioni dell'Argentina: Paredes (Juventus), Di María (Juventus), La. Martínez (Inter), Dybala (Roma)

Australia (Girone D)

I Socceroos sono hanno pubblicato sui propri canali social l'elenco dei convocati per il loro sesto Modiale, il quinto consecutivo. A differenza del passato non ci sono grandi stelle nella nazionale dell'Australia. Presenti anche due ‘italiani‘: Hrustic del Verona e Karacic del Brescia.

Portieri: Ryan (Copenaghen), Redmayne (Sydney F.C.), Vukovic (Central Coast Mariners);

Difensori: Atkinson (Heart), King (OB), Behich (Dundee), Rowles (Heart), Degenek (Columbus Crew) Souttar (Stoke City), Deng (Albirex Nigata), Wright (Sunderland), Karacic (Brescia),

Centrocampisti: Baccus (St. Mirren), Irvine (St. Pauli), Devlin (Heart), McGree (Middlesbrough), Hrustic (Verona), Mooy (Celtic);

Attaccanti: Boyle (Hibernian), Kuol (Central Coast Mariners), Cummings (Central Coast Mariners), Leckie (Melbourne City), Duke (Fagiano Okyama), Mabil (Cadice), Goodwin (Adelaide United), MacLaren (Melbourne City).

Formazione tipo (4-2-3-1): Ryan; Atkinson, Deng, Degenek, King; Irvine, Mooy; Hrustic, McGree, Leckie; Duke. All. Arnold

Le convocazioni del Belgio (Girone F)

Roberto Martinez per la seconda volta guiderà i Diavoli Rossi ai Mondiali, punterà sul gruppo storico. Convocato Lukaku, con lui pure Mertens e Eden Hazard. In Qatar volerà De Ketelaere, tra i 26 non ci sono Origi e Saelemaekers.

Portieri: Casteels (Wolfsburg), Courtois (Real Madrid), Mignolet (Bruges);

Difensori: Alderweireld (Anversa), Debast (Anderlecht), Faes (Leicester), Theate (Rennes), Vertonghen (Anderlecht), Castagne (Leicester), Meunier (Borussia Dortmund);

Centrocampisti: Carrasco (Atletico Madrid), Thorgan Hazard (Borussia Dortmund), De Bruyne (Manchester City), Dendoncker (Aston Villa), Onana (Everton), Tielemans (Leicester), Vanaken (Bruges), Witsel (Atletico Madrid), De Ketelaere (Milan), Doku (Rennes), Eden Hazard (Real Madrid);

Attaccanti: Mertens (Galatasaray), Trossard (Brighton Hove & Albion), Batshuayi (Fenerbahce), Openda (Lens), Lukaku (Inter).

Formazione tipo: (3-4-2-1): Courtois; Debast, Alderweireld, Vertonghen; Meunier, Witsel, Tielemans, Castagne; De Bruyne, Hazard; Lukaku. All. Martinez

Giocatori della Serie A convocati dal Belgio: De Ketelaere (Milan), Lukaku (Inter).

Kevin De Bruyne è la stella del Belgio.
Kevin De Bruyne è la stella del Belgio.

La lista definitiva del Brasile (Girone G)

Nella lista ufficiale dei convocati di Tite, 3 giocatori della Juventus, Danilo, Alex Sandro e Bremer. Convocato pure l'eterno Dani Alves. Esclusi Fabinho e Gabigol. Sono addirittura nove gli attaccanti scelti, l'elenco è lungo e ricco, c'è anche Pedro del Flamengo, fresco vincitore della Copa Libertadores.

Portieri: Alisson (Liverpool), Ederson (Manchester City), Weverton (Palmeiras).

Difensori D. Alves (Pumas), Danilo (Juventus), A. Sandro (Juventus), Alex Telles (Siviglia), Bremer (Juventus), Militão (Real Madrid), Marquinhos (PSG), Thiago Silva (Chelsea).

Centrocampisti Casemiro (Manchester United), Ribeiro (Flamengo), B. Guimarães (Newcastle), Fabinho (Liverpool), Fred (Manchester United), Paquetá (West Ham).

Attaccanti Antony (Manchester United), G. Jesus (Arsenal), G. Martinelli (Arsenal), Neymar (PSG), Pedro (Flamengo), Raphinha (Barcellona), Rodrygo (Real Madrid), Richarlison (Tottenham), Vinicius (Real Madrid).

Formazione tipo (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Marquinhos, Thiago Silva, Alex Sandro; Fred, Casemiro, Paquetà; Raphinha, Neymar, Vinicius. All. Tite

I giocatori della Serie A convocati: Danilo (Juventus), A. Sandro (Juventus), Bremer (Juventus)

Camerun (Girone G)

I Leoni d'Africa hanno reso noti i nomi dei 26 convocati. Non ci sono sorprese. Presenti il portiere dell'Inter Onana, il difensore Ebosse dell'Udinese, Anguissa del Napoli e Hongla del Verona. Tra le stelle c'è anche Choupo-Moting del Bayern Monaco.

Portieri: Ngapandouetnbu (Marseille), Epassy (Abha), Onana (Inter Milan).

Difensori: Nkoulou (Aris), Wooh (Rennes), Nouhou Tolo (Seattle Sounders), Mbaizo (Philadelphia Union), Collins Fai (Al-Tai), Castelletto (Nantes), Ebosse (Udinese).

Centrocampisti: Ntcham (Swansea City), Kunde (Olympiacos), Hongla (Hellas Verona), Gouet (Mechelen), Gael Ondoua (Hannover 96), Andre-Frank Zambo Anguissa (Napoli), Ngom (San Diego Loyal SC).

Attaccanti: Ngamaleu (Dynamo Moscow), Nkoudou (Besiktas), Aboubakar (Al-Nassr), Toko Ekambi (Lyon), Nsame (Young Boys), Mbeumo (Brentford), Choupo-Moting (Bayern Munich), Bassogog (Shanghai Shenhua), Souaibou (Coton Sport de Garoua).

Formazione tipo (4-3-3): Onana; Fai, Castelletto, N'Koulou, Nouhou Tolo; Hongla, Gouet, Anguissa; Choupo-Moting, Aboubakar, Toko Ekambi. All. Song

I giocatori della Serie A convocati: Andre-Frank Zambo Anguissa (Napoli)

I convocati del Canada (Girone F)

Dopo 36 anni i canadesi sono ai Mondiali, che disputeranno anche nel 2026 quando li organizzeranno con Stati Uniti e Messico. Il Canada affronterà nel girone Belgio, Marocco e Croazia. La stella è Alphonso Davies del Bayern Monaco. Tra i convocati di Hemran anche David, Borjan e il centrocampista Eustaquio.

Portieri: Borjan (Stella Rossa), Pantemis (CF Montréal), St. Clair (Minnesota United FC)

Difensori: Adekugbe (Hatayspor), Cornelius (Panetolikos), Johnston (CF Montréal), Laryea (Toronto FC), Miller (CF Montréal). Vitoria (Chaves), Waterman (CF Montréal);

Centrocampisti: Eustaquio (Porto), Hutchinson (Beşiktaş), Fraser (Deinze) Kaye (Toronto FC), Koné (CF Montréal), Osorio (Toronto FC), Piette (CF Montréal), Wotherspoon (St Johnstone)

Attaccanti: Buchanan (Bruges), Cavallini (Vancouver Whitecaps FC), David (Lille), Davies (Bayern Monaco), Hoilett (Reading), Larin (Club Bruges), Millar (Basilea), Ugbo (Troyes)

Formazione tipo (4-4-2): Borjan; Johnston, Vitoria, Miller, Adekugbe; Laryea, Hutchinson, Eustaquio, Davies; Larin, David. All. Herdman

I 26 giocatori della Corea del Sud (Girone H)

Habitué dei Mondiali, che disputa per la decima volta consecutiva, la Corea del Sud ha sciolto le riserve e ha ufficializzato i convocati. L'attaccante del Tottenham Son è il giocatore più noto, ma c'è anche Kim del Napoli. Son ha rischiato di non esserci, non al meglio ma è pronto a dare un grande contributo. In rosa ci sono otto calciatori che giocano in Europa.

Portieri: Kim Seung-Gyu (Al Shabab), Jo Hyeon-Woo (Ulsan Hyundai), Song Bum-Keun (Jeonbuk Motors).

Difensori: Kim Min-Jae (Napoli), Kim Jin-Su (Jeonbuk Motors), Hong Chul (Daegu FC), Kim Moon-Hwan (Jeonbuk Motors), Yoon Jong-Gyu (FC Seul), Kim Young-Gwon (Ulsan Hyundai), Kim Tae-Hwan (Ulsan Hyundai), Kwon Kyung-Won (Gamba Osaka), Cho Yu-Min (Daejon Citizen).

Centrocampisti: Jung Woo-Young (Al Sadd), Na Sang-ho (FC Seul), Paik Seung-ho (Jeonbuk Motors), Son Jun-ho (Shandong Taishan), Song Min-Kyu (Jeonbuk Motors), Kwon Chang-Hoon (Gimcheon Sangmu), Lee Jae-Sung (Mainz), Hwang Hee-Chan (Wolverhampton), Hwang In-Beom (Olympiacos), Jeong Woo-Yeong (Friburgo), Lee Kang-In (Maiorca).

Attaccanti: Hwang Ui-Jo (Olympiacos), Cho Gue-sung (Jeonbuk Motors), Son Heung-Min (Tottenham).

Formazione tipo (4-2-3-1): Kim Seung-Gyu; Kim Tae-Hwan, Kim Min-Jae, Kim Young-Gwon, Kim Jin-Su; Jung Woo-young, Hwang In-Beom; Hwang Hee-Chan, Lee Jae-Sung, Son Heung-Min; Hwang Ui-jo. All. Paulo Bento

I giocatori della Serie A convocati: Kim Min-Jae (Napoli)

Costa Rica (Girone E)

Luis Suarez ha diramato la lista ufficiale dei convocati lo scorso 3 novembre: occhi puntati di Kaylor Navas, portiere del PSG, e Campbell, attaccante molto esperto che ora gioca in Messico.

Portieri: Navas (PSG), Alvarado (Herediano), Sequeira (Lugo);

Difensori: Calvo (San José Earthquakes), Vargas (Milionarios), Watson (Saprissa), Duarte (Levante), Chacon Fuller (FC Cincinnati), Martinez (San Carlos), Oviedo (Copenaghen), Matarrita (FC Cincinnati)

Centrocampisti: Tejeda (Herediano), Borges (Deportivo La Coruna),  Salas (Municipal Grecia), Wilson (Municipal Grecia), Torres (Herediano), Lopez (Santos de Guapiles), Bennette (Herediano), Zamora (Saprissa), Hernandez (Puntarenas), Aguilera (Guanacasteca), Ruiz (Alajuelense).

Attaccanti: Campbell (Leon), Contreras (Herediano), Venegas (Alajuelense)

Formazione tipo (4-4-2): Navas; Watson, Duarte, Calvo, Oviedo; Fuller, Borges, Tejada, Bennette; Campbell, Venegas. All. Suarez

La lista definitiva della Croazia (Girone F)

Finalista in Russia, la Croazia proverà ad avere di nuovo un ruolo da protagonista. Il c.t. Dalic ha annunciato l'elenco dei convocati e ha inserito anche i nomi di quattro calciatori della Serie A, compresi Erlic, Brozovic, Pasalic e Vlasic. Le stelle sono ovviamente Luka Modric e Ivan Perisic, uno degli ex ‘italiani' presenti, perché ci sono pure Sutalo, Kovacic, Budimir e Livaja.

Portieri Livakovic (Dinamo Zagabria), Ivusic (Osijek), Grbic (Atletico Madrid).

Difensori: Vida (AEK), Lovren (Zenit), Barisic (Rangers), Juranovic (Celtic), Gvardiol (Lipsia), Sosa (Stoccarda), Stanisic (Bayern), Erlic (Sassuolo), J. Sutalo (Dinamo).

Centrocampisti: Modric (Real Madrid), Kovacic (Chelsea), Brozovic (Inter), Pasalic (Atalanta), Vlasic (Torino), Majer (Rennes), Jakic (Eintracht), Sucic (Salisburgo).

Attaccanti: Perisic (Tottenham), Kramaric (Hoffenheim), Petkovic (Dinamo Zagabria), Orsic (Dinamo Zagabria), Budimir (Osasuna), Livaja (Hajduk).

Formazione tipo (4-3-3): Livakovic; Stanisic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Modric, Brozovic, Kovacic; Vlasic, Kramaric, Perisic. All. Dalic

I giocatori della Serie A convocati: Erlic (Sassuolo), Brozovic (Inter), Pasalic (Atalanta), Vlasic (Torino)

Ivan Perisic è uno dei senatori della Croazia, finalista ai Mondiali nel 2018.
Ivan Perisic è uno dei senatori della Croazia, finalista ai Mondiali nel 2018.

Danimarca (Girone D)

Il c.t. Hjulmand ha diramato le convocazioni ufficiali per i Mondiali del 2022. Con un video molto affascinante sono stati resi noti i nomi di 21 calciatori. Dunque ne mancano 5 ci nomi da aggiungere alla lista dei convocati. Spiccano ovviamenti i nomi di Eriksen e del portiere Schmeichel. Serie A rappresentata da Maehle dell'Atalanta e da Simon Kjaer del Milan.

Portieri: Schmeichel (Nizza), Christensen (Hertha Berlino), Ronnow (Union Berlino);

Difensori: Andersen (Crystal Palace), Christensen (Barcellona), Maehle (Atalanta), Wass (Brøndby), Larsen (Trabzonspor), Kristensen (Leeds), Nelsson (Galatasaray), Lindstorm (Eintracht Francoforte), Jensen (Brentford), Kjaer (Milan), Bah (Benfica);

Centrocampisti: Delaney (Siviglia), Eriksen (Manchester United), Hojbjerg (Tottenham), Skov Olsen (Brugge), Damsgaard (Brentford), Norgaard (Brentford);

Attaccanti: Wind (Wolfsburg), Braithwaite (Espanyol), Dolberg (Siviglia), Cornelius (Copenaghen), Yussuf Poulsen (Lipsia); Skov (Hoffenheim).

Formazione tipo (4-3-3): Schmeichel; Kristensen, Andersen, Christensen, Maehle; Delaney, Eriksen, Hojbjerg; Skov Olsen, Dolberg, Damsgaard. All. Hjulmand

I giocatori della Serie A convocati: Kjaer (Milan)

Le convocazioni dell'Ecuador (Girone A)

L'Ecuador per la terza volta è ai Mondiali. Il c.t. Gustavo Alfaro è stato l'ultimo a ufficializzare i nomi dei 26 convocati. A sorpresa è fuori Byron Castillo, calciatore che era stato oggetto di tante discussioni. Dieci calciatori militano in Europa, i più noti sono i difensori Hincapié e Estupinian.

Portieri: Dominguez (L.D.U. Quito), Galindez (Universidad Catolica), Ramirez (Independiente);

Difensori: Arboleda (San Paolo), Arreaga (Seattle Sounders), Estupinan (Brighton), Hincapié (Bayer Leverkusen), Palacios (Los Angeles F.C.), Pacho (Royal Antwerp), Porozo (Troyes), Angelo Preciado (Genk), Torres (Santos Laguna);

Centrocampisti: Caicedo (Brighton), Cifuentes (Los Angeles F.C.), Franco (Talleres), Gruezo (Augusta), Ibarra (Pachuca), Mena (Leon), Mendez (Los Angeles F.C.), Plata (Real Valladolid), Ayrton Preciado (Santos Laguna), Sarmiento (Brighton);

Attaccanti: Estrada (Cruz Azul), Reasco (Newell's Old Boys), Rodriguez (Imbabura), Valencia (Fenerbahçe);

Formazione tipo (4-3-3): Dominguez; Preciado, Poroso, Hincapié, Estupinian; Franco, Gruezo, Caicedo; Plata, Valencia, Ibarra. All. Alfaro

Francia (Girone D)

Didier Deschamps ha annunciato i nomi dei calciatori convocati per i Mondiali 2022. Fuori due cardini della squadra che ha vinto nel 2018: lo juventino Pogba e Kanté. Escluso Maignan. Nell'elenco Giroud, Rabiot e Theo Hernandez. E pure l'ex Roma Jordan Veretout. All'ultimo escluso per infortunio Kimpembe del Psg, presente anche Marcus Thuram. Nkunku si è infortunato durante il ritiro ed ha dovuto lasciare la nazionale. Addio Mondiale, al suo posto Randal Kolo Muani. Escluso per un infortunio all'ultimo anche Benzema, che non è stato sostituito.

Portieri: Lloris (Tottenham), Mandanda (Rennes), Areola (West Ham);

Difensori: Lucas Hernandez (Bayern Monaco), Theo Hernandez (Milan), Varane (Manchester United), Pavard (Bayern Monaco), Saliba (Arsenal), Upamencano (Bayern Monaco), Konaté (Liverpool), Disasi (Monaco), Kounde (Barcellona);

Centrocampisti: Fofana (Monaco), Rabiot (Juventus), Camavinga (Real Madrid), Veretout (Olympique Marsiglia), Thcouameni (Real Madrid), Guendouzi (Olympique Marsiglia)

Attaccanti: Mbappé (PSG), Giroud (Milan), Griezmann (Atletico Madrid), Randal Kolo Muani (Eintracht Francoforte), Coman (Bayern Monaco), Dembelé (Barcellona), Thuram (Borussia Monchengladbach).

Formazione tipo (3-4-1-2): Lloris; Koundé, Varane, L. Hernandez; Pavard, Camavinga, Tchouameni, T. Hernandez; Griezmann; Mbappé, Giroud. All. Deschamps

I giocatori della Serie A convocati dalla Francia: Rabiot (Juventus)

I convocati del Galles (Girone B)

Per la seconda volta ai Mondiali, dopo la partecipazione del 1958, il Galles avrà modo di sfidare anche l'Inghilterra in un girone con Iran e Stati Uniti. Non c'è stato un grande ricambio generazionale. Bale e Ramsey saranno le stelle della squadra. Tra i 26 convocati anche il difensore Ampadu dello Spezia.

Portieri: Hennessey (Nottingham Forest), Ward (Leicester City), Davies (Sheffield United).

Difensori: Davies (Tottenham) Cabango (Swansea City), Lockyer (Luton Town), Rodon (Rennes), Mepham (Bournemouth), Ampadu (Spezia), Gunter (AFC Wimbledon), Neco Williams (Nottingham Forest), Roberts (Burnley).

Centrocampisti: Thomas (Huddersfield), Allen (Swansea City), Smith (MK Dons), Levitt (Dundee Utd), Harry Wilson (Fulham), Morrell (Portsmouth), Jonny Williams (Swindon Town), Ramsey (Nizza), Colwill (Cardiff City).

Attaccanti: Bale (Los Angeles FC), Kieffer Moore (Bournemouth), Harris (Cardiff City), Johnson (Nottingham Forest), James (Fulham).

Formazione tipo (3-4-2-1): Hennessey; Ampadu, Rodon, Ben Davies; Roberts, Allan, Ramsey, N. Williams; James, Bale; Moore. All. Page

Germania (Girone E)

Marco Reus è fuori, come Werner, Flick, che da vice-allenatore ha vinto i Mondiali 2014, proverà a riportare molto in alto la Germania, che avrà un mix di giocatori esperti e giovani. Tra i convocati c'è a sorpresa il 17enne Moukouko, ma anche il ‘ripescato' Mario Gotze e Fullkrug. Fuori l'interista Gosens, e pure Hummels.

Portieri: Neuer (Bayern Monaco), ter Stegen (Barcellona), Trapp (Eintracht Francoforte);

Difensori: Armel Bella Kotchap (Southampton), Ginter (Friburgo), Gunter (Friburgo), Kehrer (West Ham), Klostermann (Lipsia), Raum (Lipsia), Rudiger (Real Madrid), Schlotterbeck (Borussia Dortmund), Sule (Borussia Dortmund);

Centrocampisti e Attaccanti: Adeyemi (Borussia Dortmund), Brandt (Borussia Dortmund), Fullkrug (Werder Brema), Gnabry (Bayern Monaco), Goretzka (Bayern Monaco), Gotze (Eintracht Francoforte), Gundogan (Manchester City), Havertz (Chelsea), Kimmich (Bayern Monaco), Moukoko (Borussia Dortmund), Muller (Bayern Monaco), Musiala (Bayern Monaco), Sané (Bayern Monaco).

Formazione tipo: (4-2-3-1): Neuer; Klostermann, Sulé, Rudiger, Raum; Kimmich, Gundogan; Gnabry, Muller, Sané; Havertz. All. Flick

Ghana (Girone H)

Non c'è "l'italiano" Emmanuel Gyasi nella lista dei 26 convocati del Ghana in vista dei Mondiali in Qatar. Il ct, Otto Aldo, ha ufficializzato i nomi dei calciatori che parteciperanno alla Coppa del Mondo. La squadra è guidata dal capitano Andre Ayew, spiccano anche la stella Inaki Williams (che ha anche la cittadinanza spagnola) e Thomas Partey dell’Arsenal.

Portieri: Ati Zigi (Fc San Gallo), Manaf (Eupen), Danlad (Berekum Chelsea)

Difensori: Lamptey (Brighton), Seidu (Clermont Foot), Djiku (Strasburgo), Mensah (Varbergs), Odoi (Club Bruges), Amartey (Leicester), Salisù (Southampton), Aidoo (Celta Vigo), Rahman (Reading).

Centrocampisti: A. Ayew (Al-Sadd), Kudus (Ajax), Partey (Arsenal), Owusu (Gent), Sowah (Club Bruges), Samed (Lens).

Attaccanti: Issahaku (Spoting CP), Semenyo (Bristol City), Sulemana (Rennes), Kyereh (Friburgo), Bukari (Stella Rossa), Barnieh (Accra Hearts of Oak), Williams (Athletic Bilbao), J. Ayew (Crystal Palace).

Formazione tipo (4-1-4-1): Ati Zigi; Odoi, Amartey, Lamptey, Dijku; Baba; Sulemana, Kudus, Partey, Ayew; Williams. All. Otto Addo

Giappone (Girone E)

La prima nazionale a rompere gli indugi sui convocati è stata il Giappone. Nella lista ufficiale tre giocatori che hanno giocato in Italia: Nagatomo, Yoshida e Tomiyasu. Il c.t. nipponico ha dovuto depennare dall'elenco il difensore Nakayama, che ha sostituito con un attaccante.

Portieri: Gonda (Shimizu S-Pulse), Schmidt (Sint-Truiden), Kawashima (Strasburgo);

Difensori: Sakai (Urawa Red Diamonds), Yamane (Kawasaki Frontale), Itakura (Borussia Mönchengladbach), Tomiyasu (Arsenal), Yoshida (Schalke 04), Taniguchi (Kawasaki Frontale), Ito (Stoccarda), Nagatomo (FC Tokyo);

Centrocampisti: Ito (Reims), Doan (Friburgo) Endo (Stoccarda) Morita (Sporting CP) Tanaka (Fortuna Dusseldorf) Kamada (Eintracht Francoforte) Kubo (Real Sociedad) Minamino (Monaco) Mitoma (Brighton) Shibasaki (Leganés) Soma (Nagoya Grampus);

Attaccanti: Maeda (Celtic), Ueda (Cercle Brugge), Asano (Vfl Bochum), Machino (Shonan Bellmare).

Formazione tipo (4-1-4-1): Gondo; Tomiyasu, Itakura, Yoshida, Nagatomo; Endo; Ito, Tanaka, Morita, Kubo; Minamino. All. Moriyasu

L'elenco dei convocati della Inghilterra (Girone B)

Il c.t. Southgate ha reso noto i 26 convocati per i Mondiali. Sono ben otto gli attaccanti, presenti Wilson e Maddison, è fuori invece Tammy Abraham. Esclusi pure Smalling, Tomori e l'infortunato James. Nell'elenco anche il difensore del Liverpool Alexander-Arnold e Gallagher del Chelsea.

Portieri: Pickford (Everton), Pope (Newcastle), Ramsdale (Arsenal);

Difensori: Alexander-Arnold (Liverpool), Coady (Everton), Dier (Tottenham), Maguire (Manchester United), Shaw (Manchester United), Stones (Manchester City), Trippier (Newcastle), Walker (Manchester City), White (Arsenal);

Centrocampisti: Bellingham (Borussia Dortmund), Gallagher (Chelsea), Henderson (Liverpool), Mount (Chelsea), Phillips (Manchester City), Rice (West Ham);

Attaccanti: Foden (Manchester City), Grealish (Manchester City), Kane (Tottenham), Maddison (Leicester), Rashford (Manchester United), Saka (Arsenal), Sterling (Manchester City), Wilson (Newcastle).

Formazione tipo (4-2-3-1): Pickford; Alexander-Arnold, Maguire, Stones, Shaw; Rice, Bellingham; Saka, Foden, Sterling; Kane. All. Southgate

Iran (Girone B)

Carlos Queiroz pochi mesi fa è tornato sulla panchina del Team Melli che guiderà ai Mondiali per la terza volta consecutiva. Il calciatore più noto è l'attaccante del Porto Taremi.

Portieri: Beiranvand (Persepolis), Abedzadeh (Ponferradina), Hosseini (Esteghlal), Niazmand (Sepahan);

Difensori: Hosseini (Kayserispor), Kanaani (Al-Ahli), Khalilzadeh (Al-Ahli), Pouraliganji (Persepolis), Moharrami (Dinamo Zagabria), Mohammadi (AEK Atene), Hajsafi (AEK Atene), Rezaeian (Sepahan), Jalali (Esteghlal);

Centrocampisti: Ezatolahi (Vejle Boldklub), Karimi (Kayserispor), Nourollahi (FC Shabab Al-Ahli Dubai), Cheshmi (Esteghlal), Ghoddos (Brentford);

Attaccanti: Jahanbakhsh (Feyenoord), Amiri (Persepolis), Gholizadeh (Charleroi), Torabi (Persepolis), Azmoun (Bayer Leverkusen), Taremi (Porto), Ansarifard (Omonia Nicosia).

Formazione tipo (4-3-3): Beiranvand; Khalilzadeh, Kanani, Hosseini, Mohammadi; Noorafkan; Gholizadeh, Nourollahi, Ansarifard, Taremi; Azmoun. All. Queiroz

Marocco (Girone F)

Il c.t. Regragui ha diramato i 26 convocati. Le stelle sono Hakimi e Ziyech. Gli italiani sono tre: due giocano in Serie A: i centrocampisti della Sampdoria Sabiri e della Fiorentina Amrabat. Nell'elenco c'è anche l'attaccante del Bari Cheddira, autore di 14 gol in stagione.

Portieri: Tagnaouti (Wydad AC), Bounou (Siviglia), El Kajoui (Al-Wehda)

Difensori: Hakimi (PSG), Mazraoui (Bayern Monaco), Aguerd (West Ham), Saiss (Besiktas), Dari (Brest), Yamiq (Valladolid), Attiatallah (Wydad), Benoun (Qatar FC)

Centrocampisti: Amrabat (Fiorentina), Sabiri (Sampdoria), Mallah (Standard Liegi), Ounahi (Angers), El Khannouss (Genk), Gabrone (Wydad),

Attaccanti: Ziyech (Chelsea), Boufal (Angers), Harit (Olympique Marsiglia), Ezzalzouli (Osasuna), Aboukhlal (Tolosa), Chair (QPR), En-Nesyri (Siviglia), Cheddira (Bari)

Formazione tipo (4-2-3-1): Bono; Hakimi, Dari, Saiss, Mazraoui; Ounahi, Amrabat; Ziyech, Harit, Boufal; El Nesyri. All. Regragui

I giocatori della Serie A convocati: Amrabat (Fiorentina), Sabiri (Sampdoria).

Le convocazioni del Messico (Girone C)

Il ‘Tata' Martino ha reso nota la lista dei 26 convocati per la Coppa del Mondo in Qatar. C'è il portiere Guillermo Ochoa, che ai Mondiali si esalta e li disputerà per la quarta volta. Il giocatore più popolare tra quelli della Tricolor è Lozano del Napoli, dalla Serie A arriva anche Vasquez della Cremonese.

Portieri: Ochoa (América), Talavera (Pumas), Cota (Pachuca).

Difensori: Sanchez (Ajax), K. Alvarez (Pachuca), Araujo (América), Vasquez (Cremonese), Moreno (Monterrey), Montes (Monterrey), Arteaga (Genk), Gallardo (Monterrey).

Centrocampisti: Guardado (Betis), Herrera (Houston Dynamo), Carlos Rodriguez (Cruz Azul), Gutierrez (Psv), Chavez (Pachuca), E. Alvarez (Ajax), Pineda (Aek Atene), Romo (Monterrey).

Attaccanti: Vega (Guadalajara), Lozano (Napoli), Jimenez (Wolverhampton), Roberto Alvarado (Guadalajara), Antuna (Cruz Azul), Martin (América), Funes Mori (Monterrey).

Formazione tipo (4-3-3): Ochoa; Alvarez, Montes, Moreno, Gallardo; Rodriguez, E. Alvarez ,Herrera; Alvarado, Jimenez, Lozano. All. Martino

I giocatori della Serie A convocati: Lozano (Napoli)

Olanda (Girone A)

Van Gaal dopo otto anni torna ai Mondiali. L'ex allenatore di Bayern e Barcellona ha scelto i 26 convocati dell'Olanda. Sono inclusi i difensori dell'Inter Dumfries e de Vrij, l'ex juventino de Ligt e i centrocampisti dell'Atalanta de Roon e Koopmeiners. C'è un posto anche per Xavi Simons.

Portieri: Bijlow (Feyenoord), Noppert (Heerenveen), Pasveer (Ajax);

Difensori: Aké (Manchester City), Blind (Ajax), De Ligt (Bayern Monaco), De Vrij (Inter), Dumfries (Inter), Frimpong (Bayer Leverkusen), Malacia (Manchester United), Timber (Ajax), Van Dijk (Liverpool);

Centrocampisti: Berghuis (Ajax), Frenkie De Jong (Barcellona), De Roon (Atalanta), Klaassen (Ajax), Koopmeiners (Atalanta), Simons (PSV Eindhoven), Taylor (Ajax);

Attaccanti: Bergwijn (Ajax), Depay (Barcellona), Gakpo (PSV Eindhoven), Luuk De Jong (PSV Eindhoven), Lang (Bruges), Malen (Borussia Dortmund), Weghorst (Besiktas).

Formazione tipo (3-4-2-1): Pasveer; de Ligt, van Dijk, Aké; Dumfries, de Roon, Berghuis, Blind; Klaassen; Depay, Bergwin. All. Van Gaal

I giocatori della Serie A convocati: De Vrij (Inter), Dumfries (Inter), De Roon (Atalanta), Koopmeiners (Atalanta)

Virgil van Dijk è il leader della nazionale olandese guidata da Van Gaal.
Virgil van Dijk è il leader della nazionale olandese guidata da Van Gaal.

I 26 giocatori della Polonia (Girone C)

10 calciatori della Serie A, più uno di B. La Polonia è di gran lunga la nazionale con il maggior numero di ‘italiani' ai Mondiali. Tra i convocati per Qatar 2022 ci sono gli juventini Szczesny e Milik, Zielinski del Napoli e naturalmente Lewandowski. Curiosamente tutti e tre i portieri giocano in Serie A.

Portieri: Grabara (Copenaghen), Skorupski (Bologna), Szczesny (Juventus)

Difensori: Bednarek (Aston Villa), Bereszynski (Sampdoria), Cash (Southampton), Glik (Benevento), Gumny (Augsburg), Jedrzejczyk (Legia Varsavia), Kiwior (Spezia), Wieteska (Clermont), Zalewski (Roma);

Centrocampisti: Bielik (Birmingham), Frankowski (Lens), Grosicki (Pogon Stettino), J. Kaminski (Wolfsburg), Krychowiak (Al-Shabab), Skoras (Lech Poznan), D. Szymanski (AEK Atene), S. Szymanski (Feyenoord), Zielinski (Napoli), Zurkowski (Fiorentina);

Attaccanti: Lewandowski (Polonia), Milik (Juventus), Piatek (Salernitana), Swiderski (Charlotte).

Formazione tipo (3-4-2-1): Szczesny; Bendarek, Glik, Kiwior; Cash, Krychowiak, Zurkowski, Grosicki; Zielinski, Szymanski; Lewandowski. All. Michniewicz

I giocatori della Serie A convocati: Szczesny (Juventus), Bereszynski (Sampdoria), Kiwior (Spezia), Zielinski (Napoli), Zurkowski (Fiorentina), Milik (Juventus), Piatek (Salernitana).

Portogallo (Girone H)

Abbondanza è la parola d'ordine per il c.t. Santos che ha a disposizione un impressionante numero di giocatori di altissimo livello. La stella è Ronaldo, che disputerà il quinto Mondiale – record eguagliato. Convocati pure Leao e Rui Patricio, fuori Mario Rui e Renato Sanches. Non è al meglio, ma non manca Pepe, roccioso difensore classe 1983.

Portieri: Diogo Costa (Porto), Rui Patricio (Roma), José Sa (Wolverhampton);

Difensori: Diogo Dalot (Manchester United), João Cancelo (Manchester City), Antonio Silva (Benfica), Danilo Pereira (PSG), Pepe (Porto), Ruben Dias (Manchester City), Nuno Mendes (PSG), Raphael Guerreiro (Dortmund);

Centrocampisti: William Carvalho (Betis), Ruben Neves (Wolverhampton), João Palhinha (Fulham), João Mario (Benfica), Matheus Nunes (Wolverhampton), Otavio (Porto), Vitinha (PSG), Bruno Fernandes (Manchester United), Bernardo Silva (Manchester City);

Attaccanti: Cristiano Ronaldo (Manchester United), João Félix (Atlético Madrid), Rafael Leão (Milan), André Silva (RB Lipsia), Gonçalo Ramos (Benfica), Ricardo Horta (Braga).

Formazione tipo (4-3-3): Rui Patricio; Cancelo, Pereira, Ruben Dias, Nuno Mendes; Ruben Neves, Bruno Fernandes, Carvalho; Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo, Rafael Leao. All. Santos

I giocatori della Serie A convocati: Rui Patricio (Roma), Rafael Leão (Milan)

Qatar (Girone A)

L'allenatore catalano Felix Sanchez da tanti anni sta preparando la nazionale del Qatar per i Mondiali e ora ha scelto i calciatori che rappresenteranno la squadra padrona di casa. Tutti i calciatori convocati militano nel campionato locale.

Portieri: Al Sheeb (Al Sadd), Barsham (Al Sadd), Hassan (Al Gharafa).

Difensori: Boualem (Al Sadd), Pedro Miguel (Al Sadd), Salman (Al Sadd), Hassan (Al Sadd), Khidir (Al Sadd), Al Rawi (Al Duhail).

Centrocampisti: Ali Asad (Al Sadd), Waad (Al Sadd), Al Hajri (Al Sadd)  Tariq Meshaal (Al Sadd), Boudiaf (Al Duhail), Al Amin (Al Gharafa), Madibo (Al Duhail), Hatem (Al Rayyan), Jaber (Al Arabi).

Attaccanti: Afif (Al Sadd), Al Haydos (Al Sadd),Mohammad (Al Duhail), Ali (Al Duhail), Muntari (Al Duhail), Alaaeldin (Al Gharafa), Al-Hadhrami (Al Rayyan), Muneer (Al Wakrah)

Formazione tipo (3-5-2): Al-Sheeb; Miguel, Salman, Al-Rawi, Al Rawi, Boudiaf, Al-Haydos, Hatem, Hassan; Muntari, Ali. All. Felix Sanchez

Senegal (Girone A)

Campioni d'Africa lo scorso febbraio i senegalesi proveranno a superare la fase a gironi come accaduto nel 2002. Il tecnico Aliou Cissé non è stato fortunato perché Sadio Mané, attaccante del Bayern Monaco, si è infortunato pochi giorni prima dei Mondiali. Mané era stato convocato lo stesso pure se è infortunato ma alla fine ha dovuto rinunciare. Nell'elenco ci sono pure Koulibaly, Dià e Ballo-Touré.

Portieri: Edouard Mendy (Chelsea), Alfred Gomis (Rennes), Dieng (QPR);

Difensori Koulibaly (Chelsea), Sabaly (Betis), Pape Abou Cisse (Olympiacos), Diallo (Lipsia), Formose Mendy (Amiens), Jakobs (Monaco), Ballo – Toure (Milan);

Centrocampisti: Kouyaté (Nottingham Forest), Pape Matar Sarr (Tottenham), Pape Gueye (Marsiglia), Nampalys Mendy (Leicester), Idrissa Gueye (Everton), Name (Pafos), Ndiaye (Reading), Diatta (Monaco), Pathe Ciss (Rayo Vallecano);

Attaccanti: Ismaila Sarr (Watford), Bamba Dieng (Marsiglia), Dia (Salernitana), Diedhiou (Alanyaspor), Ndiaye (Sheffield United), Nicolas Jackson (Villarreal).

Formazione tipo: Mendy; Sabaly, Diallo, Koulibaly, Ballo-Touré; Idrissa Gueye, Mendy, Kouyaté; Dieng, Dia, Ismaila Sarr. All. Aliou Cissé

I giocatori della Serie A convocati: Ballo – Toure (Milan), Dia (Salernitana)

Serbia (Girone G)

Il c.t. Stojokovic, che da calciatore fu protagonista nei Mondiali del 1990, punta tantissimo su Sergej Milinkovic-Savic e Dusan Vlahovic. Ma sono ben 11 i calciatori della Serie A inclusi nella lista per Qatar 2022 della Serbia.

Portieri: Rajkovic (Maiorca), Vanja Milinkovic Savic (Torino), Dmitrovic (Siviglia);

Difensori: Milenkovic (Fiorentina), Pavlovic (Cercle Bruges), Veljkovic (Werder Brema), Mitrovic (Getafe), Mladenovic (Legia Varsavia), Babic (Almeria), Erakovic (Stella Rossa);

Centrocampisti: Lukic (Torino), Racic (Valencia), Maksimovic (Getafe), Gudelj (Siviglia), Kostic (Juventus), Sergej Milinkovic Savic (Lazio), Zivkovic (PAOK Salonicco), Grujic (Porto), Ilic (Verona), Lazovic (Verona);

Attaccanti: Mitrovic (Fulham), Dušan Vlahovic (Juventus), Jovic (Fiorentina),  Tadic (Ajax), Djuricic (Sampdoria), Radonjic (Torino).

Formazione tipo (3-4-1-2): Rajkovic; Veljkovic, Milenkovic, Pavlovic; Zivkovic, Milinkovic-Savic, Lukic, Kostic; Tadic; Mitrovic, Vlahovic. All. Stojkovic

I giocatori della Serie A convocati: Vanja Milinkovic Savic (Torino), Milenkovic (Fiorentina), Lukic (Torino), Kostic (Juventus), Sergej Milinkovic Savic (Lazio), Ilic (Verona), Lazovic (Verona), Dušan Vlahovic (Juventus), Jovic (Fiorentina), Djuricic (Sampdoria), Radonjic (Torino).

La lista della Spagna (Girone E)

Luis Enrique non è un uomo banale e non lo sono nemmeno le sue convocazioni. Il c.t. spagnolo ha escluso diversi big, come Ramos, De Gea, Fabian Ruiz, Kepa ma anche Thiago Alcantara e Gerard Moreno. I 26 sono di qualità elevatissima, ci sono anche Morata e Ansu Fati, giovane talento del Barcellona che ha ben 7 calciatori convocati.

Portieri: Unai Simon (Athletic), Robert Sanchez (Brighton), Raya (Brentford);

Difensori: Carvajal (Real Madrid), Azpilicueta (Chelsea), Eric Garcia (Barcellona), Guillamon (Valencia), Pau Torres (Villarreal), Laporte (Manchester City), Jordi Alba (Barcellona), Baldé (Barcellona);

Centrocampisti: Sergio Busquets (Barcellona), Rodri (Manchester City), Gavi (Barcellona), Carlos Soler (PSG), Marcos Llorente (Atletico Madrid), Pedri (Barcellona), Koke (Atletico Madrid);

Attaccanti: Ferran Torres (Barcellona), Nico Williams (Athletic), Yeremy Pino (Villarreal), Morata (Atletico Madrid), Marco Asensio (Real Madrid), Sarabia (PSG), Dani Olmo (Lipsia), Ansu Fati (Barcellona).

Formazione tipo (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Eric Garcia, Jordi Alba; Pedri, Busquets, Gavi; Ferran Torres, Morata, Sarabia. All. Luis Enrique

Stati Uniti (Girone B)

Di ritorno ai Mondiali dopo la mancata qualificazione del 2018 la nazionale americana proverà a superare la fase a gironi anche con Timothy Weah, figlio di George ex campione del Milan. Le convocazioni sono state ufficializzate dal tecnico Berhalter che ha incluso nella lista anche lo juventino McKennie e il milanista Dest.

Portieri: Horvath (Luton Town), Turner (Arsenal) Johnson (New York City);

Difensori: Ream (Fulham), Sergino Dest (Milan), Robinson (Fulham), Carter-Vickers (Celtic), Zimmerman (Nashville), DeAndre Yedlin (Inter Miami), Moore (Nashville), Scally (Borussia Monchengladbach), Long (New York Red Bulls);

Centrocampisti: Aaronson (Leeds), Acosta (Los Angeles FC), Adams (Leeds), de la Torre (Celta Vigo), McKennie (Juventus), Yunus Musah (Valencia), Roldan (Seattle Sounders);

Attaccanti: Ferreira (Dallas), Morris (Seattle Sounders), Pulisic (Chelsea), Reyna (Borussia Dortmund), Sargent (Norwich,) Timothy Weah (Lille), Wright (Antalyaspor)

Formazione tipo (4-2-3-1): Turner, Dest, Zimmerman, DeAndre Yedlin, Robinson; McKennie, Adams; Reyna, Pulisic, Weah; Ferreira. All. Berhalter

I giocatori della Serie A convocati: Sergino Dest (Milan), McKennie (Juventus)

Gli Stati Uniti tornano ai Mondiali dopo 8 anni, tra i convocati anche Timothy Weah.
Gli Stati Uniti tornano ai Mondiali dopo 8 anni, tra i convocati anche Timothy Weah.

Svizzera (Girone G)

La nazionale che ha spedito l'Italia ai playoff ha un grosso problema. Perché il portiere Sommer è in dubbio. Il formidabile portiere svizzero ha un problema alla caviglia e sta cercando di recuperare, il c.t. Yakin lo ha convocato, ma porterà in Qatar ben quattro portieri. Nell'elenco anche Ricardo Rodriguez del Torino, presenti pure Shaqiri, Xhaka e l'ex Juve Zakaria.

Portieri: Kobel (Borussia Dortmund), Kohn (Salisburgo), Omlin (Montpellier), Sommer (Borussia Moenchengladbach).

Difensori: Akanji (Manchester City), Cömert (Valencia), Elvedi (Borussia Moenchengladbach), Ricardo Rodriguez (Torino), Schär (Newcastle), Widmer (Mainz).

Centrocampisti: Aebischer (Bologna), Edimilson Fernandes (Mainz), Frei (Basilea), Freuler (Nottingham Forest), Jashari (Lucerna), Rieder (Young Boys), Sow (Eintracht Francoforte), Steffen (Lugano), Shaqiri (Chicago Fire), Xhaka (Arsenal), Zakaria (Chelsea).

Attaccanti: Embolo (Monaco), Fassnacht (Young Boys), Okafor (Salisburgo), Seferovic (Galatasaray), Vargas (Augsburg).

Formazione tipo (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Akanji, Elvedi, Rodriguez; Freuler, Xhaka; Shaqiri, Sow, Vargas; Embolo. All. Yakin

I giocatori della Serie A tra i convocati della Svizzera: Ricardo Rodriguez (Torino)

Tunisia (Girone D)

Inserita nel Gruppo D con Francia, Australia e Danimarca la nazionale tunisina ha reso noto nelle ultime ore la rosa dei convocati tra cui spicca il calciatore della Salernitana, Bronn.

Portieri: Dahmane (Club Sportif Sfaxien), Ben Said (Monastir), Hassan (Club Africain), Balbouli (Étoile Sportive Sahel).

Difensori: Kechrida (Atromitos), Drager (Lucerna), Bronn (Salernitana), Ghandri (Club Africain), Talbi (Lorient), Meriah (Esperance Tunisi), Maaloul (Al-Ahly), Abdi (Caen), Ifa (Kuwait Sc).

Centrocampisti: Sassi (Al-Duhail), Ben Romdhane (Esperance Tunisi), Skhiri (Colonia), Mejbri (Birmingham), Laidouni (Ferencvaros), Ghailane Chaaleli (Esperance Tunisi).

Attaccanti: Slimane (Brondby), Sliti (Ettifaq), Khazri (Montpellier), Jaziri (Zamalek), Khenissi (Kuwait Sc), Jebali (Odense), Msakni (Al-Arabi).

Formazione tipo: (4-3-3): Ben Said; Dragher, Bronn, Talbi, Maaloul; Laidouni, Chaaleli, Skhiri; Sliti, Khaziri, Msakni. All. Khadri

I giocatori della Serie A convocati: Bronn (Salernitana)

I 26 convocati dell'Uruguay (Girone H)

La Celeste ha reso noti i nomi dei 26 convocati. C'è tanta esperienza, addirittura cinque i calciatori con oltre 100 presenze, tra questi Diego Godin. Non mancano naturalmente i giocatori più noti: Luis Suarez, Edinson Cavani e l'attaccante del Liverpool Darwin Nunez. Tre i calciatori che giocano in Serie A.

Portieri: Muslera (Galatasaray), Rochet (Nacional Montevideo), Sosa (Independiente);

Difensori: Gimenez (Atletico Madrid), Coates (Sporting Lisbona), Godin (Velez), Caceres (Los Angeles Galaxy), Araujo (Barcellona), Varela (Flamengo), Rodriguez (Nacional Montevideo), Vina (Roma), Olivera (Napoli);

Centrocampisti: Torreira (Galatasaray), Ugarte (Sporting Lisbona), Vecino (Lazio), Bentancur (Tottenham), Valverde (Real Madrid), Pellistri (Manchester United), Canobbio (Athletico Paranense), Torres (Orlando City), De La Cruz (River Plate), De Arrascaeta (Flamengo);

Attaccanti: Maxi Gomez (Trabzonspor), Suarez (Nacional Montevideo), Cavani (Valencia), Nunez (Liverpool).

Formazione tipo: (4-4-2): Muslera; Varela, Godin, Gimenez, Olivera; Valverde, Bentancur, Torreira, Vecino; Suarez, Nunez. All. Alonso

I giocatori della Serie A convocati: Vina (Roma), Olivera (Napoli), Vecino (Lazio)

In quali campionati giocano i convocati ai Mondiali 2022

Da quali campionati provengono i giocatori convocati ai Mondiali 2022? A Qatar saranno rappresentati i principali campionati calcistici del mondo, con calciatori provenienti sia dalle leghe professionistiche che da quelle minori. Il campionato più rappresentato è quello inglese con 166 convocazioni delle quali 137 dalla Premier League.

  • 70 convocati dai campionati italiani: 67 dalla Serie A, 3 dalla Serie B
  • 166 convocati dai campionati inglese: 137 dalla Premier League, 25 dalla Championship, 2 dalla League One e 2 dalla League Two
  • 85 convocati dai campionati spagnoli: 32 dalla Liga, 3 dalla Segunda Division
  • 80 dai campionati tedeschi: 78 dalla Bundesliga, 2 dalla Zweite Bundesliga
  • 58 dai campionati francesi: 57 dalla Liga 1, 1 dalla Ligue 2
  • 23 convocati dai campionati belgi: 22 dalla Pro League. 1 dalla Division 1B
  • 19 dalla Liga Portugal
  • 19 dall'Eredivisie
  • 19 dai campionati turchi
638 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Ottavi di finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
-
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
-
Svizzera
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
5
Mbappé (Francia)
3
Messi (Argentina)
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Giroud (Francia)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Á. Morata (Spagna)
2
Al Dawsari (Arabia Saudita)
Álvarez (Argentina)
Aboubakar (Camerun)
Gue-Sung (Corea del Sud)
Kramaric (Croazia)
Füllkrug (Germania)
Havertz (Germania)
Kudus (Ghana)
Doan (Giappone)
Taremi (Iran)
Lewandowski (Polonia)
Fernandes (Portogallo)
Mitrovic (Serbia)
Torres (Spagna)
Embolo (Svizzera)
de Arrascaeta (Uruguay)
1
Al Shehri (Arabia Saudita)
Fernández (Argentina)
Mac Allister (Argentina)
Goodwin (Australia)
Duke (Australia)
Leckie (Australia)
Batshuayi (Belgio)
Casemiro (Brasile)
Júnior (Brasile)
Neymar (Brasile)
Paquetá (Brasile)
Castelletto (Camerun)
Choupo-Moting (Camerun)
Davies (Canada)
Young-Gwon (Corea del Sud)
Hee-Chan (Corea del Sud)
Seung-Ho (Corea del Sud)
Fuller (Costa Rica)
Tejeda (Costa Rica)
Livaja (Croazia)
Majer (Croazia)
Perisic (Croazia)
Christensen (Danimarca)
Caicedo (Ecuador)
Rabiot (Francia)
Bale (Galles)
Gündogan (Germania)
Gnabry (Germania)
Ayew (Ghana)
Bukari (Ghana)
Salisu (Ghana)
Asano (Giappone)
Tanaka (Giappone)
Maeda (Giappone)
Bellingham (Inghilterra)
Sterling (Inghilterra)
Grealish (Inghilterra)
Foden (Inghilterra)
Henderson (Inghilterra)
Kane (Inghilterra)
Cheshmi (Iran)
Rezaeian (Iran)
Sabiri (Marocco)
Aboukhlal (Marocco)
Ziyech (Marocco)
En-Nesyri (Marocco)
Martín (Messico)
Chávez (Messico)
Klaassen (Olanda)
de Jong (Olanda)
Depay (Olanda)
Blind (Olanda)
Dumfries (Olanda)
Zielinski (Polonia)
Ronaldo (Portogallo)
Félix (Portogallo)
Leão (Portogallo)
Horta (Portogallo)
Muntari (Qatar)
Dia (Senegal)
Diédhiou (Senegal)
Dieng (Senegal)
Sarr (Senegal)
Koulibaly (Senegal)
Pavlovic (Serbia)
Milinkovic-Savic (Serbia)
Vlahovic (Serbia)
Olmo (Spagna)
Asensio (Spagna)
Gavi (Spagna)
Soler (Spagna)
Weah (Stati Uniti)
Pulisic (Stati Uniti)
Wright (Stati Uniti)
Shaqiri (Svizzera)
Freuler (Svizzera)
Khazri (Tunisia)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni