1.694 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022

Duro sfogo di Georgina dopo il KO del Portogallo: se la prende anche con Cristiano Ronaldo

Duro sfogo della compagna di Cristiano Ronaldo, Georgina Rodriguez, dopo la sconfitta del Portogallo con il Marocco ai Mondiali di Qatar 2022: pubbliche accuse contro il ct Fernando Santos con lo stesso CR7 che viene bacchettato per averlo difeso in precedenza.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Michele Mazzeo
1.694 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Il sogno iridato del Portogallo ai Mondiali di Qatar 2022 svanisce dopo la sconfitta ai quarti contro il sorprendente Marocco e con esso svanisce anche quello del cinque volte Pallone d'Oro Cristiano Ronaldo al suo ultimo campionato mondiale da calciatore. Il 37enne di Funchal, partendo per la seconda volta consecutiva dalla panchina, dopo il suo ingresso in campo nella ripresa ha provato senza successo a scalfire l'arcigna retroguardia marocchina ritrovandosi poi a dover fare i conti con la cocente eliminazione e lasciare il terreno di gioco in lacrime. Un pianto disperato di chi sa che l'ultima pagina della sua straordinaria carriera non ha avuto il finale sperato.

E, come ogni inaspettata sconfitta, dopo il ko contro Marocco nel Portogallo è già partita la caccia al colpevole. Se Pepe grida al complotto, CR7 resta in silenzio e nel mirino delle critiche finisce inevitabilmente il ct Fernando Santos a cui non si perdona l'esclusione dai titolari dello stesso Ronaldo e di Cancelo nonché l'ingresso tardivo di Rafael Leao. La sorella dell'ex calciatore di Juventus e Manchester United, Elma Aveiro, dopo un durissimo posto contro l'allenatore ("Hanno ucciso l'uomo, hanno ucciso una nazionale, hanno ucciso una nazione") ha addirittura lanciato l'hashtag #fernandosantosout.

Immagine

E a puntare il dito contro il CT c'è anche la compagna del cinque volte Pallone d'Oro Georgina Rodriguez che dopo aver visto l'amato compagno uscire in lacrime dal terreno di gioco si è scagliata pubblicamente contro quel Fernando Santos che non lo ha schierato titolare. Anche dopo la panchina nel match degli ottavi contro la Svizzera la modella argentina era intervenuta sulla questione con un messaggio provocatorio rivolto al commissario tecnico lusitano, questa volta però non si tratta di un messaggio velato bensì di un attacco diretto:

"Oggi il tuo amico e allenatore ha preso una decisione sbagliata – ha scritto infatti Georgina Rodriguez rivolgendosi a Cristiano Ronaldo in un duro post pubblicato sul proprio profilo Instagram al termine di Portogallo-Marocco –. Quell'amico per il quale hai parole di ammirazione e rispetto. Lo stesso che, quando sei entrato in gioco, ha visto come tutto è cambiato, ma era troppo tardi. Il miglior giocatore del mondo, la sua arma più potente, non può essere trattato così".

Immagine

Ma lo sfogo pubblico di Georgina non mette nel mirino solo il ct Fernando Santos ma anche lo stesso Cristiano Ronaldo. La modella argentina ha infatti colto l'occasione per "vendicarsi" del compagno reo di non averla ascoltata prima e aver difeso a spada tratta l'amico Fernando Santos dopo la prima esclusione dai titolari nel precedente match di questi Mondiali contro la Svizzera: "Non puoi difendere qualcuno che non se lo merita. La vita ci dà lezioni. Oggi non abbiamo perso, abbiamo imparato" ha difatti chiosato Georgina Rodriguez bacchettando, seppur velatamente, il cinque volte Pallone d'Oro.

1.694 CONDIVISIONI
1000 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni