Chi può vincere le Elezioni Europee 2019: le previsioni e come valutare i risultati
Cosa significa vincere le Elezioni Europee? Quale risultato potrebbe essere ritenuto accettabile dalle singole forze politiche e come potrebbe cambiare il quadro politico complessivo dopo il voto del 26 maggio 2019? La guida definitiva per capire cosa ci aspetta dopo lo spoglio dei voti di lunedì prossimo.
Termine per iscrizione a ruolo e notifica a più parti
Cassazione 19.3.2019 n 7679 il dato letterale del 165 comma 2 cpc presuppone che, in presenza di notifica da eseguirsi a più persone, l'iscrizione a ruolo (la costituzione dell'attore o dell'appellante) abbia già avuto luogo nel termine 165 comma 1 cpc e solo il mero deposito dell'atto notificato può avvenire nei 10 giorni dall'ultima notifica
Palermo, Daniela e Gino: "Nostra figlia in attesa di un cuore e... che la legge si sblocchi"
La figlia adolescente di Daniela e Gino, da tre mesi e mezzo vive in ospedale in attesa di un cuore nuovo perché il suo da qualche anno ha smesso di funzionare correttamente. La ragazza, attualmente vive in ospedale perché è arrivata ad occupare l’ultimo gradino, prima di quello che la vedrà attaccata ad una macchina per permettere al suo cuore di battere ancora.
Fatou Boro Lo, la candidata insultata perché nera: "Sessismo e razzismo nel 2019, sconvolgente"
Fatou Boro Lou è una candidata nella lista Europa Verde che qualche giorno fa è stata ricoperta di insulti sui social solo per avere osato criticare (lei, donna e con la pelle nera) le politiche di Salvini e la gestione della vicenda Sea Watch: "Sono sconvolta da tanta volgarità. Ho cominciato a rispondere ma poi ho desistito. Insulti sessisti e razzisti. Siamo nel 2019 e ancora insultano le donne in quanto donne. Ma questo mi dà solo forza per lottare per chi subisce ogni giorno violenze verbali e discriminazione".
"Omaggio": il feudalesimo in una parola insospettabile
Campioni omaggio come se piovessero, se ne compri due il terzo è in omaggio: ma non facciamoci sfuggire che l'omaggio nasce nel medioevo, raccontandoci il momento rituale della concessione del feudo. Che non era proprio il piccolo dono che conosciamo oggi per 'omaggio', anzi, non era proprio un dono.
L'appello di Simone, ragazzo disabile a cui è negata la patente per... mancanza di auto
Simone Remigi è un ragazzo disabile di Castelsantangelo sul Nera (Macerata) e lo scorso dicembre ha preso il foglio rosa dopo aver superato la teoria. Purtroppo però la macchina "speciale" che gli permetterebbe di prendere la patente è rotta, così l'autoscuola ha suggerito di prolungare il foglio rosa che a giugno scadrà.
Salone libro Torino: Paola e Claudio Regeni inaugurano la kermesse nel nome di Giulio
Nei giorni in cui si è discusso di antifascismo, coloro che oggi in Italia possono dire di conoscere da vicino il fascismo, per averlo subito sulla loro pelle, sono Paola e Claudio Regeni, i genitori di Giulio. Assassinato da un regime autoritario, che lo ha sequestrato, torturato e infine ha fanno in ogni modo di nascondere la verità e proteggere i colpevoli.
Salone del Libro di Torino: esserci o non esserci nonostante CasaPound?
Le polemiche che rischiano di trasformare il Salone del Libro di Torino nel "Salone di Casapound" costituiscono una vicenda intricata e dolorosa per il mondo culturale italiano. Davanti a ciò, esserci o non esserci, non è il vero problema. Il problema è il dibattito antifascista: "Noi siamo o non siamo come loro?"