segui
Fanpage.it
su Facebook
 
Lavoro, aumentano le assunzioni ma diminuiscono contratti stabili: boom per i contratti a chiamata
Nei primi otto mesi del 2017 si è assistito a un aumento delle assunzioni, ma di contro la maggior parte risulta essere a tempo determinato e in particolare con l'abolizione dei voucher sono cresciute le attivazioni di contratti di somministrazione e, soprattutto, si è assistito a un vero e proprio boom del lavoro a chiamata.
L'Italia non avrà più la responsabilità esclusiva di tutti i richiedenti asilo
Primo via libera alla riforma del Regolamento di Dublino: ricollocamenti obbligatori e maggiori garanzie per i richiedenti asilo, ma anche fine della responsabilità automatica del paese di primo approdo. Critiche dal M5s: "È una trappola per l'Italia". Kyenge: "È la svolta".
La pretermissione dell'erede nella successione ab intestato
La Cassazione del 9.10.2017 n. 23539 ha stabilito che la pretermissione del legittimario può verificarsi anche nella successione ab intestato, qualora il de cuius si sia spogliato in vita del suo patrimonio con atti di donazione
Don Vito, il prete che in Chiesa non vuole il bambino disabile
Giacomino è un bambino normale, con una disabilità. Fa equitazione, studia, e gli amici lo invitano alle feste. C'è un problema, però, e non è Giacomino. Il problema è che il prete non lo vuole al catechismo perché "la sua presenza non permetterebbe agli altri bambini di seguire la celebrazione della Messa". E allora, conclusione, è meglio che stia a casa.
Anche Rosatellum: perché le leggi elettorali hanno nomi latini
Mattarellum, Porcellum, Consultellum, Italicum, Rosatellum. Un quadro sintetico di come nascono i loro nomi.
Perché la parità di genere nel calcio è una cosa seria
Eterne dilettanti, condizionate dagli stereotipi: più di metà delle ragazze che praticano sport lo abbandonano con la pubertà. Si tratta di uno dei tanti condizionamenti che, nella fase di formazione della personalità, porta le donne a limitarsi e autocensurarsi: così, stereotipi e gabbie mentali riducono lo sviluppo delle potenzialità
Alex, l'insegnante che ha rinunciato al posto fisso per andare a fare il maestro di strada
Si definisce "maestro - viaggiatore"e ha deciso di abbandonare il "posto fisso" da maestro elementare per diventare volontario "maestro di strada" a Palermo, nel difficile quartiere di Monreale. "Vado per fare l'allievo sperando di tornare per riuscire, con i miei colleghi, a innescare una rivoluzione sulla nostra scuola."
Milano, arriva il Premio Wondy in memoria di Francesca Del Rosso: un inno alla resilienza
Il 24 ottobre sarà presentato il Premio Wondy in memoria della giornalista e scrittrice Francesca Del Rosso scomparsa meno di un anno fa. Quando il dolore si trasforma in opportunità, nasce la resilienza.