La Coppa Italia 2020/2021 entra nel vivo. Con 6 delle 8 partite degli ottavi già disputate, si inizia a delineare il tabellone dei quarti di finale. Il calendario della competizione prevede la conclusione degli ottavi il prossimo 21 gennaio, prima di passare ai quarti tra 26 e 28 gennaio e le semifinali (che si disputeranno in gare di andata e ritorno) tra il 2 il 10 febbraio per decidere quali saranno le due squadre che si contenderanno il titolo, ora del Napoli, nella finale del 19 maggio all'Olimpico di Roma. Il tabellone della Coppa Italia, a partire dagli ottavi, ha visto l'ingresso delle big: si sono già qualificate Milan, Inter, Napoli e Juventus, in attesa di Roma – Spezia e Lazio – Parma. Passano ai quarti anche l'Atalanta, vincente sul Cagliari, e la Spal, che ha battuto il Sassuolo. Tutte le partite della manifestazione saranno trasmesse in diretta TV in chiaro dalla Rai.

Coppa Italia 2020/2021: calendario e risultati degli ottavi di finale

Le partite degli ottavi di finale sono iniziate il 12 gennaio e si chiuderanno il 21 gennaio. Il regolamento prevede partite in gara secca: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si procederà con tempi supplementari ed eventuali calci di rigore per stabilire la squadra che si qualificherà ai quarti di finale. Tra le squadre qualificate, 16 sono di Serie A e due (Empoli e Spal) sono le ‘sopravvissute' di Serie B.

Il programma degli ottavi di finale è iniziato con Milan-Torino a San Siro: rossoneri qualificati dopo la vittoria 5-4 ai calci di rigore, affronteranno il derby nei quarti di finale. Il calendario, infatti, ha visto un mercoledì molto ricco: Fiorentina-Inter è terminata 1-2, Napoli-Empoli si è chiusa sul risultato di 3-2 e la Juventus ha avuto la meglio sul Genoa solo ai supplementari. La giornata di giovedì 14 gennaio si è aperta con il Sassuolo eliminato dalla Spal e la vittoria dell'Atalanta sul Cagliari (3-1). La prossima settimana si completerà il quadro degli incontri con Roma-Spezia e Lazio-Parma.

Martedì 12 gennaio 

Mercoledì 13 gennaio

Giovedì 14 gennaio

Martedì 19 gennaio

  • Roma-Spezia ore 21.15

Giovedì 21 gennaio

  • Lazio-Parma ore 21.15

Tabellone aggiornato Coppa Italia 2020/2021: quarti e semifinali

Il regolamento della Coppa Italia prevede che le otto teste di serie del massimo campionato esordiscano nella fase finale del torneo, affrontando le otto squadre qualificate dai turni preliminari. Gli accoppiamenti sono determinati da un tabellone sorteggiato in estate, che prevede, per ogni squadra, il cammino in Coppa Italia fino alla finale, attraverso ottavi, quarti e semifinali.

Quarti di finale

  • vincente Atalanta vs vincente Lazio-Parma
  • vincente Napoli vs vincente Roma-Spezia
  • Inter Milan
  • SpalJuventus

Semifinali

  • vincente Atalanta / Lazio-Parma vs vincente Napoli / Roma-Spezia
  • vincente Inter – Milan vs vincente Spal – Juventus

Regolamento Coppa Italia

Tutte le gare della Coppa Italia si disputano in gara unica, con l'eccezione delle semifinali che prevedono la doppia sfida di andata e ritorno. Fattore campo: la squadra che giocherà in casa gli ottavi di finale è stata scelta mediante sorteggio, mentre per quarti e semifinali (chi giocherà in casa la gara di ritorno) il fattore campo dipenderà dall'ordine delle teste di serie: ad ogni squadra è stato associato un numero e quelli più bassi avranno la precedenza.

Per ottavi e quarti di finale il regolamento che determinerà la qualificazione sarà il medesimo: partite in gara secca, con tempi supplementari ed eventuali calci di rigore in caso di parità al 90′. Per le semifinali, discorso analogo ma su 180 minuti, con i gol in trasferta che avranno valore doppio.