777 CONDIVISIONI
30 Dicembre 2021
20:32

“Mondiale F1 a Hamilton, ribaltiamo la decisione”: la petizione degli inglesi non si ferma

I tifosi inglesi di Lewis Hamilton non si arrendono: la petizione per ribaltare la decisione dei Commissari F1 dopo il GP di Abu Dhabi e assegnare il titolo Mondiale di Formula 1 2021 al pilota della Mercedes va ancora avanti e ha superato le 42mila firme diventando una delle istanze più sottoscritte sulla piattaforma di petizioni online.
A cura di Michele Mazzeo
777 CONDIVISIONI

La sconfitta patita all'ultimo giro dell'ultima gara del Mondiale di Formula 1 2021 da Lewis Hamilton brucia ancora. A non aver accettato il modo in cui ad Abu Dhabi il britannico ha perso un titolo iridato che aveva praticamente già vinto (soprattutto per la controversa decisione presa dal Direttore di Gara Michael Masi di far ripartire la corsa per un'ultima tornata dopo la safety car anche se non tutti i doppiati si erano ancora sdoppiati) non è stata però solo la Mercedes (che ha protestato ufficialmente dopo la gara minacciando anche di fare appello al Tribunale FIA dopo essersi vista respingere i reclami dai Commissari F1) e il 36enne di Stevenage (che da allora si è chiuso in un impenetrabile silenzio disertando il Gala della FIA e smettendo di seguire tutti gli account su Instagram a partire da quello della Formula 1 e non ha ancora diradato i dubbi sul possibile ritiro anticipato dalla F1).

Sono tantissimi infatti i tifosi (soprattutto inglesi) di Lewis Hamilton che, ancora oggi, a distanza di oltre tre settimane da quel GP di Abu Dhabi non hanno ancora digerito la vittoria di Max Verstappen e il fatto che il loro beniamino si sia visto scippare in extremis quello che sarebbe stato l'ottavo titolo iridato della carriera che gli avrebbe permesso di staccare la leggenda Michael Schumacher e diventare il pilota più vincente della storia della Formula 1. Molti di loro addirittura sperano ancora che il risultato della pista di Yas Marina possa essere cambiato e di conseguenza possa ancora essere assegnato ad Hamilton l'alloro 2021.

A testimoniare ciò il fatto che la petizione lanciata sulla nota piattaforma Charge.org dall'oculista inglese Patel Gordon-Bennett per modificare il risultato del Gran Premio di Abu Dhabi, dopo aver saputo che la Mercedes non avrebbe impugnato la decisione finale dei Commissari F1, sta andando avanti raccogliendo sempre più sostenitori.

Il messaggio che accompagna la petizione sembra infatti aver convinto moltissime persone a proseguire a sostenere la causa del campione britannico: "Credo che domenica 12 dicembre 2021 non sia stata fatta giustizia quando gli steward della FIA hanno negato a Lewis Hamilton la vittoria del Gran Premio di Abu Dhabi – recita infatti il testo che spiega il motivo dell'istanza –. A meno di 1 giro dalla fine, ad alcune vetture doppiate è stato permesso di superare la safety car e ad altre no, cosa che non rispetta le regole della Formula 1. Ciò ha dato l'opportunità all'avversario rivale Max Verstappen di superare Lewis Hamilton e vincere il Gran Premio. Se sei un sostenitore della giustizia, dell'onestà e dell'equità, firma questa petizione. Lasciare questa decisione così com'è invierà un messaggio molto sbagliato ai giovani e ai futuri piloti".

L'iniziativa intitolata "Ribalta la decisione del Gran Premio di Abu Dhabi. Lewis dovrebbe essere il vincitore" ad oggi ha infatti già superato le 42mila firme e si appresta a diventare una delle più sottoscritte tra quelle presenti sulla famosa piattaforma online di petizioni. Nonostante il grande seguito appare praticamente impossibile che questa petizione potrà raggiungere l'obiettivo che si pone (convincere la FIA a revisionare l'ordine d'arrivo del GP di Abu Dhabi e far vincere dunque il titolo a Lewis Hamilton), ma di certo farà piacere allo stesso pilota della Mercedes sapere che così tante persone hanno preso a cuore la sua causa.

777 CONDIVISIONI
Hamilton ricorda il Gp Abu Dhabi:
Hamilton ricorda il Gp Abu Dhabi: "Ero incredulo, non avevo la forza di uscire dalla macchina"
Nuova data per i Mondiali in Qatar: la FIFA ufficializza la decisione, cambia anche il calendario
Nuova data per i Mondiali in Qatar: la FIFA ufficializza la decisione, cambia anche il calendario
La profezia di Leclerc sul finale del Mondiale F1:
La profezia di Leclerc sul finale del Mondiale F1: "Ora mi prenderanno per matto"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
258
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
178
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
173
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
158
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
156
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
431
2
Ferrari
334
3
Mercedes
304
4
Alpine
99
5
McLaren
95
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni