505 CONDIVISIONI
17 Dicembre 2021
19:54

Il messaggio di Hamilton dopo la delusione di Abu Dhabi: lascia la Formula 1 su Instagram

Prosegue la silenziosa guerra contro la FIA e la Formula 1 di Lewis Hamilton dopo la rocambolesca sconfitta nel Mondiale di Formula 1 2021 in seguito a quanto avvenuto nei giri conclusivi del GP di Abu Dhabi. Il pilota della Mercedes dopo non essersi presentato al Gala di fine stagione organizzato dalla Federazione, ha mandato un altro eloquente messaggio social alla F1 che lascia intendere che la rabbia che lo sta facendo anche valutare il ritiro anticipato non è ancora stata smaltita.
A cura di Michele Mazzeo
505 CONDIVISIONI

La delusione per aver perso un Mondiale di Formula 1 saldamente nelle sue mani per un colpo di sfortuna e una decisione controversa della Direzione di Gara è ben lungi dall'essere smaltita per Lewis Hamilton. Il pilota britannico che non parla pubblicamente fin da dopo il traguardo del GP di Abu Dhabi prosegue la sua silenziosa battaglia contro la FIA (ha disertato il Gala di fine stagione e per questo rischia adesso di vedersi comminata una sanzione) e, come confermato anche da Toto Wolff, sta valutando l'ipotesi di anticipare il ritiro e non prendere parte al prossimo campionato Mondiale 2022.

Nonostante la grande sportività mostrata sia al termine della gara sul circuito di Yas Marina (andandosi a complimentare con il rivale Max Verstappen per il titolo) che dopo la querelle seguita all'ultima gara della stagione con i due reclami ufficiali presentati dalla Mercedes e rigettati dai Commissari F1 (è stato lui il primo a tentare di convincere Wolff a non fare appello al Tribunale della FIA), il 36enne di Stevenage sta vivendo come un'ingiustizia subita quanto avvenuto ad Abu Dhabi, soprattutto la decisione di Michael Masi di far ripartire la gara per un ultimo giro nonostante non tutti i piloti doppiati si fossero sdoppiati (come prevede il regolamento sportivo della Formula 1).

Sebbene non abbia lasciato alcuna dichiarazione pubblica né in TV né tramite i social network riguardo alla questione (nemmeno per festeggiare la recentissima investitura a Cavaliere in quella che ad oggi è la sua unica uscita pubblica dopo la gara di Abu Dhabi), c'è stato un eloquente gesto compiuto da Lewis Hamilton che lascia intendere quale sia al momento il suo stato d'animo e quanto davvero sia rimasto deluso dallo sport di cui è stato una delle leggende conquistando sette titoli iridati come Michael Schumacher e superando un'infinità di record che lo hanno portato ad essere il pilota più vincente di sempre in F1. Da alcuni giorni infatti il driver della Mercedes non segue più l'account Instagram ufficiale della Formula 1, segno evidente che la rabbia per quello che è successo nel concitato finale del GP di Abu Dhabi non è ancora sbollita.

505 CONDIVISIONI
La verità sul controverso silenzio di Hamilton dopo Abu Dhabi: "È difficile andare avanti"
La verità sul controverso silenzio di Hamilton dopo Abu Dhabi: "È difficile andare avanti"
Wolff smentisce Hamilton sul finale thrilling di Abu Dhabi: "La F1 non è il wrestling"
Wolff smentisce Hamilton sul finale thrilling di Abu Dhabi: "La F1 non è il wrestling"
"Anche Hamilton ha vinto il Mondiale": un bookmaker cambia il finale del GP Abu Dhabi e paga tutti
"Anche Hamilton ha vinto il Mondiale": un bookmaker cambia il finale del GP Abu Dhabi e paga tutti
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
396
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
388
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
226
4
S. Pérez
190
5
C. Sainz McLaren
McLaren
165
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
613
2
Aston martin red bull racing
585
3
Ferrari
323
4
McLaren
275
5
Alpine
155
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni