Eurovision Song Contest 2022
14 Maggio 2022
21:21

Laura Pausini diva dell’Eurovision: nella finale brilla sul palco tra oro e argento

Laura Pausini è la diva dell’Eurovision Song Contest 2022. La conduttrice sera dopo sera ha rubato la scena con look colorati e preziosi.
A cura di Giusy Dente
Laura Pausini in Atelier Versace, quarto look della serata
Laura Pausini in Atelier Versace, quarto look della serata
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Eurovision Song Contest 2022

Siamo giunti al termine dell'Eurovision Song Contest 2022. La kermesse si è ufficialmente aperta il 10 maggio e oggi verrà decretato il vincitore. La serata conclusiva della competizione canora è anche quella che vede finalmente esibirsi Blanco e Mahmood, rappresentanti dell'Italia col brano Brividi, quello con cui hanno vinto Sanremo. La coppia si è già aggiudicata il Best Lyrics Award, cioè il premio per il miglior testo in gara. L'evento si sta svolgendo a Torino e vede sul palco nelle vesti di conduttori Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini. La cantante si è imposta sin dall'inizio con scelte di stile una più glamour dell'altra, affidandosi a tre diverse Maison.

Laura Pausini, i look delle prime due serate

Per il debutto, Laura Pausini ha puntato su tre total look firmati Valentino. Ha scelto per tutti la sfumatura signature della Maison, il PP Pink, declinato però su abiti molto diversi tra loro. Nella seconda serata la conduttrice ha cambiato registro e si è affidata ad Alberta Ferretti: nuovamente tre, i cambi d'abito sul palco, tutte creazioni principesche.

Laura Pausini in Alessandro Vigilante nell’opening
Laura Pausini in Alessandro Vigilante nell’opening

Nella finale Laura Pausini canta per l’Europa

L’apertura della finale dell’Eurovision è affidata a un’esibizione di Laura Pausini, che regala al pubblico europeo un medley dei suoi più grandi successi: 5 brani tratti da 5 diversi album. Ad accompagnarla, come sempre, anche il chitarrista e compagno di vita Paolo Carta. Il palco diventa un arcobaleno di colori. A vestirla, stilisti diversi.

Laura Pausini in Alessandro Vigilante nell’opening
Laura Pausini in Alessandro Vigilante nell’opening

Alessandro Vigilante ha curato gli outfit giallo e arancione. Il primo è una tuta intera lucida, il secondo è un cappotto realizzato a mano interamente ricoperto di frange di paillettes. Tod's ha firmato quello blu elettrico, un lungo mantello scintillante. John Richmond è lo stilista che c'è dietro l'outfit di scena bianco (completato da scarpe Jimmy Choo) e Jo Maria Contini per quello rosso e nero. Su Instagram la cantante ha spiegato l'origine di queste scelte stilistiche:

Laura Pausini in Tod’s nell’opening
Laura Pausini in Tod’s nell’opening

Per la realizzazione dell’opening di questa sera ho preso ispirazione dal mondo dell’arte e dei colori, le mie più grandi passioni da quando ero piccola e proprio da quel mondo ho deciso di far vivere i 5 brani che ho cantato, ognuno in un colore differente, il più rappresentativo per me. È stato fondamentale portare in scena attraverso la musica non solo la mia Italia, ma anche tutti i paesi che mi hanno accolto da quando avevo 18 anni come se fossi sempre appartenuta anche a loro.

Laura Pausini in John Richmond nell’opening
Laura Pausini in John Richmond nell’opening

Laura Pausini brilla sul palco dell'Eurovision

Come per la prima e per la seconda serata, anche nella finale dell'Eurovision Song Contest 2022 i look di Laura Pausini sono curati dallo stylist Nick Cerioni. L'apertura dello show è stato in pantaloni neri, con una giacca color argento tempestata di cristalli Swarovski: un outfit glamour e scintillante, con cui brillare sul palco.

Laura Pausini in Jo Maria Contini
Laura Pausini in Jo Maria Contini

La giacca appartiene proprio alla collezione dello stylist, è firmata The Nick (come la giacca di cristalli di Chiara Ferragni e Tanatai). Il gran finale della kermesse è, come mostrato su Instagram, con tre creazioni firmate Atelier Versace, anticipate prima della diretta.

Laura Pausini in The Nick
Laura Pausini in The Nick

Laura Pausini, tre cambi d'abito per la finale dell'Eurovision 2022

Laura Pausini ha scelto, per chiudere in bellezza questa esperienza, tre abiti coloratissimi. Ha cominciato in lilla, un lungo e scintillante abito da sera in rete metallica con maxi spacco e maniche fluide. È una creazione personalizzata Atelier Versace, impreziosita dalle iconiche spille da balia della Maison.

Laura Pausini in Atelier Versace
Laura Pausini in Atelier Versace

Ha virato poi sul turchese: un mini dress a maniche lunghe in jersey della collezione Primavera-Estate 2022, anche questo caratterizzato da spille da balia. Lo ha abbinato a leggings in lattice della stessa tonalità, uguale a quella delle décolleté platform con cinturino alla caviglia e doppio plateau.

Laura Pausini in Atelier Versace
Laura Pausini in Atelier Versace

Ancora un abito lungo è il terzo look Versace, un trionfo di oro scintillante: è una creazione personalizzata in rete metallica, nuovamente, con apertura sulla gamba anteriore e chiusure in vita con spille da balia Versace. I gioielli, come nelle precedenti serate, sono firmati Swarovski. Laura Pausini sul palco dell'Eurovision è più che mai una vera diva.

Laura Pausini in Atelier Versace
Laura Pausini in Atelier Versace
150 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni