Eurovision Song Contest 2022
14 Maggio 2022
21:30

Rosa Linn all’Eurovision in una casa di carta: perché la cantante dell’Armenia veste di bianco

Rosa Linn rappresenta l’Armenia all’Eurovision Song Contest 2022. Per cantare Snap ha scelto di esibirsi in una casa di carta con post-it bianchi tutt’intorno.
A cura di Giusy Dente
in foto: Rosa Linn canta Snap
in foto: Rosa Linn canta Snap
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Eurovision Song Contest 2022

Nel corso delle prime due serate dell'Eurovision Song Contest sono stati scelti i 20 cantanti che si esibiranno nella finale di sabato 14 maggio. Si arriva a un totale di 25, aggiungendo i cosiddetti Big five, in finale ‘di diritto'. La giovane Rosa Linn, che alla competizione rappresenta l'Armenia, è riuscita a conquistare il pass per tentare di vincere la gara canora. Il suo brano si intitola Snap ed è un invito a liberarsi dei dolori che ci portiamo dietro, per aprirci alla vita e a nuove esperienze, focalizzandoci più sul futuro che sul restare ancorati al passato. La canzone è un inno all'andare sempre avanti nella vita, anche quando sembra impossibile.

Rosa Linn in total white all'Eurovision 2022

Sul Turquoise carpet, che ha ufficialmente dato inizio all'Eurovision Song Contest 2022, hanno sfilato i rappresentanti di tutti i Paesi in gara. Per l'occasione la 21enne ha scelto un elegante look di velluto rosso, un completo in tre pezzi di Mary Stepanyan (designer di Yerevan, capitale dell'Armenia). Lo ha abbinato a un paio di anfibi con la suola alta, con choker al collo. Questo stile è stato completamente stravolto per l'esibizione, in cui ha puntato su un total white perfettamente coordinato con la scenografia. E non è stato un caso.

in foto: Rosa Linn
in foto: Rosa Linn

Rosa Linn canta tra centinaia di post-it

Rosa Linn ha trasformato il palco del'Eurovision nella sua cameretta, ma con un tocco originale: una stanza interamente di carta, dalle pareti (coperte di post-it) ai mobili. L'esibizione comincia con la giovane cantante seduta con la sua chitarra (bianca anche questa, come tutto il resto) sul bordo del letto. Una volta alzata, strappa alcuni fogli rivelando delle parole chiave del suo brano, fino a compiere il gesto più significativo di tutti: squarcia la parete che la separa dal pubblico, fuoriesce dall'apertura e avanza sul palco.

in foto: Rosa Linn all’Eurovision Song Contest 2022
in foto: Rosa Linn all’Eurovision Song Contest 2022

Il significato della casa di carta

La casa di carta è una gabbia, è il mondo interiore fatto di pensieri e preoccupazioni che la tengono imprigionata, a cui lei da forma in qualche modo con le parole, riversandole in musica. Snap parla proprio della difficoltà che si ha ad andare avanti, quando ci si sente bloccati negli errori del passato, invischiati in sentimenti verso persone che se ne sono ormai andate. Dall'esterno è sempre facile, le persone sono brave a dare consigli, ma liberare la mente dal vortice di pensieri è una vera e propria impresa. Rosa Linn, però, ce la fa: esce dalla gabbia e si apre al mondo esterno. Sceglie la vita.

150 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni