Eurovision Song Contest 2022
13 Maggio 2022
7:00

I look di Laura Pausini per la seconda serata di Eurovision: è una regina di cuori in rosso

Durante la seconda semifinale di Eurovision Laura Pausini ha cambiato stile e ha incantato il pubblico con abiti bustier, cristalli e gioielli preziosi: ecco chi l’ha vestita sul palco.
A cura di Beatrice Manca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Eurovision Song Contest 2022

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata dell'Eurovision Song Contest 2022: nella semifinale di martedì si sono sfidati i primi concorrenti in gara, ieri è toccato agli altri 17, di cui solo 10 hanno passato il turno, aggiudicandosi così un posto nella finale di sabato al fianco di Mahmood e Blanco. Tra gli artisti eliminati ci sono stati "a sorpresa" due cantanti che erano stati particolarmente acclamati, Achille Lauro, il rappresentante della Repubblica di San Marino, ed Emma Muscat (che gareggiava per Malta). Così come durante il primo appuntamento, anche questa volta ad attirare le attenzioni sono stati i conduttori Alessandro Cattelan, Mika e Laura Pausini. Gli ultimi due sono diventati protagonisti di un meraviglioso duetto e hanno incantato il pubblico con le loro splendide voci. La regina della serata, però, è stata la cantante che, dopo i tre look rosa Valentino, ha cambiato stile e ha brillato con tre diversi abiti da vera principessa.

Chi ha vestito Laura Pausini nella seconda serata dell'Eurovision

Oltre a essere una cantante piena di talento, Laura Pausini è amatissima per la sua simpatia e spontaneità. Sul palco dell'Eurovision rappresenta la musica italiana e i suoi look rifletteranno questo spirito. Per la prima serata si è affidata a Pierpaolo Piccioli, stilista di Valentino, che ha creato per lei tre abiti sontuosi nel colore della sua nuova collezione, PP Pink. Durante la seconda serata invece è una grande signora della moda Made in Italy a vestirla: Alberta Ferretti. I vari cambi d'abito sono curati dal suo stylist, Nicolò Cerioni, che ha selezionato per lei alcuni abiti da sogno Alberta Ferretti, abbinati a scintillanti gioielli Swarovski.

Laura Pausini in Alberta Ferretti
Laura Pausini in Alberta Ferretti

Laura Pausini con l'abito rosso all'Eurovision

Per la seconda semifinale Laura Pausini ha debuttato sul palco con un appariscente abito bustier in mikado total red che l'ha trasformata in una vera e propria regina di cuori: corsetto drappeggiato senza spalline e voluminosa sottogonna in tulle plissé rosso fuoco. Una cintura sottile con fibbia scintillante definisce la silhouette e sul décolleté brilla una preziosa collana di diamanti. La conduttrice ha tenuto i capelli sciolti e ondulati, puntando tutto su un effetto bagnato dall'animo glamour, mentre per quanto riguarda il make-up, ha optato per un rossetto rosso ciliegiaen pendant con l'abito.

Laura Pausini col primo abito di Alberta Ferretti
Laura Pausini col primo abito di Alberta Ferretti

Laura Pausini con l'abito-mantello scintillante all'Eurovision

Dopo il rosso, Laura Pausini ha sfoggiato un capo ancora più spettacolare. Per duettare con il suo "compagno di viaggio" Mika ha scelto uno scintillante total white: il completo pensato per lei da Alberta Ferretti è caratterizzato da corsetto e pantalone palazzo, il tutto abbinato a una mantella trasparente ricamata con pioggia di cristalli e con con gli orli decorati da frange in tinta.

Il duetto di Mika e Laura Pausini
Il duetto di Mika e Laura Pausini

Ogni volta che la cantante apriva le braccia per enfatizzare gli acuti, sembrava trasformarsi in un angelo. Anche questa volta ha completato il tutto con rossetto rosso fuoco, ombretto marcato e onde effetto bagnato tra i capelli, anche se la vera chicca sono stati gli stivali in tinta con tacco e zeppa di Giuseppe Zanotti.

Laura Pausini in Alberta Ferretti
Laura Pausini in Alberta Ferretti

Il vestito nero con le maxi ruches di Laura Pausini

Per chiudere la seconda semifinale dell'Eurovision, Laura Pausini ha puntato sull'eleganza senza tempo del total black (ancora di Alberta Ferretti). Il lungo vestito è un modello a tubino, è contraddistinto da una silhouette fasciante, delle maxi ruches in taffettà plissettato al posto delle maniche e un cinturone in tinta con una grossa fibbia d'acciaio centrale. Ha poi impreziosito l'outfit scuro con una serie di gioielli scintillanti, dai maxi anelli al bracciale, fino ad arrivare ai pendenti con i cristalli che hanno messo in risalto l'acconciatura ondulata ed effetto bagnato. Dopo essere diventata una vera e propria principessa, quale sarà l'evoluzione di stile di Laura Pausini per il gran finale?

Laura Pausini con l’abito nero di Alberta Ferretti
Laura Pausini con l’abito nero di Alberta Ferretti
147 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni