37 CONDIVISIONI

Fantasanremo, quali look e scelte di stile dei cantanti fanno guadagnare o perdere punti

Diverse regole del Fantasanremo hanno a che fare con le scelte di stile dei cantanti in gara e i look che portano sul palco dell’Ariston. Ecco come è possibile guadagnare o perdere punti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
37 CONDIVISIONI
Elisa in total white
Elisa in total white

Le canzoni sono sicuramente le protagoniste assolute del Festival di Sanremo, ma anche gli outfit dei cantanti e degli ospiti finiscono con l'essere meticolosamente analizzati. C'è chi si impone come icona di eleganza, chi fa parlare di sé per look trasgressivi o ribelli o provocatori, chi attira giudizi feroci per scelte completamente sbagliate, i cosiddetti scivoloni che a volte vengono ricordati anche a distanza di anni! Le scelte di stile degli artisti sono diventate oggetto anche del regolamento del Fantasanremo, il gioco del momento, che sta contagiando davvero tutti i fan della gara canora.

Il regolamento del Fantasanremo

Il regolamento del Fantasanremo spiega dettagliatamente come è possibile acquisire o perdere punti, attraverso i cosiddetti bonus e malus. Tutto ciò che gli artisti in gara fanno, a cominciare dalla discesa delle fatidiche scale fino all'uscita al termine dell'esibizione, è fondamentale per i partecipanti. La classifica che determina i vincitori del Fantasanremo si basa su tanti elementi. I cantanti che riescono a piazzarsi sul podio fanno guadagnare punti, così come quelli ricevono la standing ovation del pubblico dell’Ariston oppure quelli che fanno dichiarazioni o gesti femministi in scena (Emma col ‘triangolo', per esempio). Viceversa, i punti si perdono se il cantante inciampa oppure se usa l'autotune.

Achille Lauro col fiore in mano
Achille Lauro col fiore in mano

Fantasanremo e scelte di stile

L'abbigliamento dei cantanti in gara riveste un'importanza notevole, per il Fantasanremo. Chi partecipa al gioco guadagna o perde punti a seconda del look dei 5 artisti inseriti nella propria squadra. Nello specifico: +10 per outfit monocromo (quindi se ci si esibisce vestiti di un unico colore). Al momento hanno fatto in tantissimi questa scelta, per esempio Emma con l'abito blu notte di velluto oppure Elisa con i suoi eterei abiti total white firmati Valentino o ancora l'elegantissimo abito rosa cipria trasparente con cui Noemi ha incantato il pubblico. Gettonato il rosso: lo hanno scelto per i loro look monocromatici sia Michele Bravi (con tanto di guanti impreziositi da fiori tridimensionali) che Ana Mena (mini dress con stivali abbinati).

Michele Bravi in total red
Michele Bravi in total red

Essendo Sanremo la città dei fiori, questi ultimi hanno una rilevanza notevole nel Fantasanremo. Si guadagnano 10 punti se l'artista consegna fiori sul palco ad un'altra persona, 10 se indossa un capo d’abbigliamento o un accessorio con motivo o fantasia floreale, 10 se indossa come ornamento o porta con sé sul palco uno o più fiori veri. Quest'ultimo è il caso di Achille Lauro, che nella prima serata ha portato in scena un giglio rosa tenendolo tra le mani.

Noemi con l'ombelico scoperto
Noemi con l'ombelico scoperto

E non è tutto. Valgono punti anche cose decisamente più bizzarre, che difatti al momento non sono state viste all'Ariston. L'artista che si esibisce indossando solo indumenti intimi vale 10 punti, così come quello che indossa maschere durante l’esibizione e quello che cambia o trasforma completamente outfit durante l'esibizione. Decisamente più fattibile l'elemento ‘occhiali da sole', che però gioca a svantaggio dei giocatori: nel regolamento infatti si legge che si perdono 5 punti se "Artista si esibisce con cappello o occhiali da sole; con entrambi il malus raddoppia". Decisamente poco fortunati, quindi, coloro che hanno puntato tutto su Dangen D'Amico: non rinuncia mai a questo accessorio, che difatti fino a questo momento ha sempre incluso negli outfit sanremesi.

Dargen D'Amico con gli occhiali da sole
Dargen D'Amico con gli occhiali da sole

Quello che invece in queste sere si è visto molto è l'elemento ombelico: anche questo ha a che fare col Fantasanremo. Difatti il cantante che si esibisce con l'ombelico in bella vista fa guadagnare a chi lo ha inserito nella propria scuderia 5 punti. Fino a questo momento lo hanno fatto Noemi con l'abito nero di Alberta Ferretti, Blanco con la camicia trasparente, Achille Lauro prima a torso nudo e poi con camicia invisibile. A fine Sanremo scopriremo quali artisti coi loro look hanno fatto guadagnare più e meno punti agli agguerriti giocatori del Fantasanremo!

37 CONDIVISIONI
FantaSanremo 2023, quanti punti valgono i look dei cantanti sul palco
FantaSanremo 2023, quanti punti valgono i look dei cantanti sul palco
FantaSanremo 2024, le regole di stile: su quali cantanti puntare per vincere
FantaSanremo 2024, le regole di stile: su quali cantanti puntare per vincere
FantaSanremo 2023: bonus e malus legati al look e cantanti che potrebbero dare più punti
FantaSanremo 2023: bonus e malus legati al look e cantanti che potrebbero dare più punti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni