21 Novembre 2021
16:27

Terza dose, a che punto sono le vaccinazioni nelle Regioni e quando si arriverà al target del 90%

Quando si raggiungerà in Italia il target del 90% della popolazione vaccinabile? Secondo le previsioni, con i ritmi attuali di somministrazioni giornaliere, servirebbero 2 mesi e 23 giorni.
A cura di Annalisa Cangemi

A che punto è arrivata la campagna vaccinale nelle diverse Regioni? Il livello di copertura vaccinale non è lo stesso ovunque. Da lunedì ci sarà un'accelerazione sulle terze dosi, che saranno disponibili anche per i 40enni e per i 50enni.

Al momento sono 93.415.792 e dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate finora in Italia, il 93,5 per cento di quelle consegnate pari a 99.954.042. Sono le cifre del bollettino sulla campagna vaccinale a cura della presidenza del Consiglio dei ministri, del ministero della Salute e della struttura commissariale per l'emergenza sanitaria, aggiornato alle 6:10 di oggi.

Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 45.670.980, l'84,56 per cento della popolazione over 12, mentre le persone con almeno una somministrazione sono 46.975.851, l'86,98 per cento della popolazione over 12. Le persone con la terza dose addizionale sono 655.910, il 73,25 per cento della popolazione potenzialmente oggetto di dose addizionale, mentre le persone oggetto di dose booster sono 3.238.338, il 63,11 per cento della popolazione potenzialmente interessata dalla terza somministrazione di siero anti Covid, tra coloro che hanno ultimato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi.

Quali Regioni sono più avanti con i richiami

Fino ad oggi solo gli over 60 (insieme a, medici, personale Rsa) e i pazienti immunocompromessi possono ricevere una dose in più di vaccino: per i primi, come ha spiegato una circolare del ministero della Salute, si parla di dose booster, cioè una dose che viene inoculata dopo 6 mesi dal completamento del primo ciclo vaccinale (ma presto questo intervallo di tempo potrebbe ridursi a 5 mesi); per i secondi, cioè i soggetti immunodepressi si parla di dose addizionale, che viene somministrata dopo almeno 28 giorni dall’ultima dose, per far sì che questi soggetti raggiungano un'adeguata protezione anticorpale.

L'allargamento della platea per i richiami potrebbe cambiare il quadro generale, ma al momento, stando ai dati diffusi dal sito del Sole 24 Ore, aggiornati a questa mattina, la Regione fino a questo momento più avanti con i richiami è il Molise, dove a ricevere la terza dose è stato il 97,99% dei cittadini vaccinabili con la dose booster. Subito dopo troviamo il Piemonte dove risulta protetto dalla terza dose l'81,5% della platea interessata. Segue la Toscana, dove il 75,86% della platea ha ricevuto la dose booster. Anche la Lombardia è messa bene, con il 72,31% della platea protetta. Nel Lazio è stato vaccinato con terza dose il 65,77%.

In fondo alla classifica troviamo Basilicata e Calabria, rispettivamente con il 41,49% e il 41,33% della platea immunizzata con il richiamo.

L'obiettivo del 90% dei vaccinati in Italia

Il governo ha fissato un obiettivo: vaccinare il 90% della popolazione italiana over 12. La soglia dell'80% della popolazione vaccinabile è stata raggiunta lo scorso 9 ottobre 2021. Per arrivare al nuovo target del 90%, che permetterebbe di mettere maggiormente in sicurezza la popolazione – anche se non si può tecnicamente parlare di ‘immunità di gregge' secondo la comunità scientifica – a questi ritmi servirebbero 2 mesi e 23 giorni. Il numero di giorni necessario per raggiungere la soglia si ottiene dalla divisione tra il numero di dosi rimanenti da somministrare e la media mobile a 7 giorni di dosi somministrate ogni giorno (escluse le terze dosi). Vediamo quando si arriverà al traguardo, Regione per Regione, secondo i dati forniti dal Sole 24 Ore

  • Abruzzo: media mobile a 7 gg di 1.177. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 14 ottobre 2021. Per arrivare al 90%, ci vorrebbero 3 mesi e 19 giorni.
  • Basilicata: media mobile a 7 gg di 494. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 28 settembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 2 mesi e 2 giorni.
  • Calabria: media mobile a 7 gg di 2.120. A questo ritmo ci vorrebbero 13 giorni per coprire l'80% della popolazione vaccinabile. Target sarà raggiunto il giorno 4 dicembre 2021.
  • Campania: media mobile a 7 gg di 6.436. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 31 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 3 mesi e 16 giorni.
  • Emilia-Romagna: media mobile a 7 gg di 3.793. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 24 settembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbe 1 mese e 1 giorno.
  • Friuli-Venezia Giulia: media mobile a 7 gg di 1.098. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 23 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 3 mesi e 20 giorni.
  • Lazio: media mobile a 7 gg di 5.614. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 15 settembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 21 giorni.
  • Liguria: media mobile a 7 gg di 1.588. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 22 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 3 mesi e 15 giorni.
  • Lombardia: media mobile a 7 gg di 6.918. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 21 settembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbe 1 mese e 26 giorni.
  • Marche: media mobile a 7 gg di 1.473. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 18 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 3 mesi e 17 giorni.
  • Molise: media mobile a 7 gg di 242. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto l'11 settembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbe 1 mese e 26 giorni.
  • Piemonte: media mobile a 7 gg di 4.155. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 30 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 3 mesi e 27 giorni.
  • Pa Bolzano: media mobile a 7 gg di 816. A questo ritmo ci vorrebbero 16 giorni per coprire l'80% della popolazione vaccinabile. Target sarà raggiunto il giorno 7 dicembre 2021.
  • Pa Trento: media mobile a 7 gg di 533. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 12 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbe 1 mese e 19 giorni.
  • Puglia: media mobile a 7 gg di 3.569. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 21 settembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 29 giorni.
  • Sardegna: media mobile a 7 gg di 1.187. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 7 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 3 mesi e 25 giorni.
  • Sicilia: media mobile a 7 gg di 4.852. A questo ritmo ci vorrebbe 1 mese e 10 giorni per coprire l'80% della popolazione vaccinabile. Target sarà raggiunto il giorno 31 dicembre 2021.
  • Toscana: media mobile a 7 gg di 3.520. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto l'1 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 9 giorni.
  • Umbria: media mobile a 7 gg di 599. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 27 settembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 3 mesi e 1 giorno.
  • Valle d'Aosta: media mobile a 7 gg di 106. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 5 novembre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 5 mesi e 2 giorni.
  • Veneto: media mobile a 7 gg di 4.647. L'80% della popolazione vaccinabile raggiunto il 15 ottobre 2021. Per arrivare al 90% ci vorrebbero 2 mesi e 25 giorni.
Mascherine al chiuso, quando arriverà la decisione del governo: le proposte sul tavolo
Mascherine al chiuso, quando arriverà la decisione del governo: le proposte sul tavolo
Vaccini, gli italiani tra i più convinti d'Europa: 9 su 10 favorevoli anche alla quarta dose
Vaccini, gli italiani tra i più convinti d'Europa: 9 su 10 favorevoli anche alla quarta dose
Bonus da 200 euro per lavoratori e pensionati: tutto quello che c'è da sapere e come ottenerlo
Bonus da 200 euro per lavoratori e pensionati: tutto quello che c'è da sapere e come ottenerlo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni