Ricordate il clandestino che si tuffò in Arno per salvare un uomo? È stato abbandonato
Toufik lo avete lasciato solo, care istituzioni, questa è la verità. Siete genuflessi con i più forti e correte appresso ai piccolissimi venditori di cose poco utili. Poi vi fate le foto di fronte alla merce sequestrata, gonfiate il petto verso i fotografi e pensate "hai visto che gli ho fatto paura?" ma è troppo facile fare paura a chi ha tutto da temere
Migranti, nuovo dietrofront dell'Austria. Kern: "Dobbiamo essere solidali con l'Italia"
Il cancelliere austriaco Christian Kern sostiene non esista alcuna emergenza al Brennero: "Serve più sensibilità nei confronti dell'Italia. Al Brennero viene messa in scena un'emergenza che non esiste. Ancora oggi dai Balcani arrivano più richiedenti asilo che dal Brennero. Una chiusura del Brennero colpirebbe soprattutto l'Alto Adige".
Perché i mesi di luglio e agosto si chiamano così
I nomi di luglio e agosto hanno un'origine molto diversa da quella degli altri mesi dell'anno, e c'entra la storia romana.
Oneri probatori del legittimario che esercita l'azione di riduzione
La Cassazione del 10.4.2017 n. 9192 ha stabilito che il legittimario che esercita l'azione di riduzione ha l'onere di indicare entro quali limiti sia stata lesa la sua quota di riserva, determinando con esattezza il valore della massa ereditaria nonché quello della quota di legittima violata dal testatore. A tal fine, l'attore ha l'onere di allegare e comprovare tutti gli elementi occorrenti per stabilire se, ed in quale misura, sia avvenuta la lesione della sua quota di riserva (potendo solo in tal modo il giudice procedere alla sua reintegrazione).
Solo per Ida Brown di Ricardo Piglia è l'ultimo grande romanzo di un gigante
Un thriller perfetto, ambientato nel mondo accademico e ispirato alla vicenda di Unabomber, è l'ultimo libro del grande scrittore argentino morto lo scorso gennaio.
Il piano di Silvio Berlusconi per "vincere" le prossime elezioni politiche
Un altro movimento, Italia Civica, da affiancare a Forza Italia per attrarre il voto moderato, cancellare Alfano e avere una nuova carta da giocarsi in caso di pareggio alle prossime elezioni politiche: ecco il piano del Cavaliere per continuare a "determinare" la politica italiana.
Valerio Catoia è un eroe e basta, a chi importa se ha la sindrome di Down?
In una società ideale certe differenze dovrebbero diventare notizie di pura cronaca dove gli unici tratti distintivi sarebbero l'età, la provenienza, il lavoro svolto e qualche informazione di contorno. Non certo la disabilità
Borsellino, la commemorazione dovrebbe essere indomita, come Fiammetta
Fiammetta Borsellino, figlia del giudice Paolo, oggi ha incontrato la Commissione Antimafia esprimendo tutti i suoi dubbi per "25 anni di schifezze e menzogne". "Questo abbiamo avuto: un balordo della Guadagna come pentito fasullo e una Procura massonica guidata all’epoca da Gianni Tinebra che è morto", ha detto a Rosi Bindi. E ora si aspetta "che ognuno faccia la propria parte"
Povertà e redditi: come sta davvero il sistema Italia?
Nell'ultimo decennio il Pil italiano si è ridotto di un quarto, la disoccupazione è raddoppiata, il tasso di povertà assoluta triplicato. Misure come il reddito di inclusione non sembrano in grado di modificare il quadro di un paese, l'Italia, che si conferma non adatto ai giovani.
Chi sono i primi chef stellati della storia? I futuristi, naturalmente
Nel volume "La cucina futurista”, pubblicato nel 1932 da Filippo Tommaso Marinetti e il pittore Fillìa, la prima rivoluzione culinaria italiana. Addio alla pasta, pranzo tattile e l'invenzione del carneplastico: la polpetta futurista di carne e verdura.