5.943 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2022
1 Febbraio 2022
21:12

I look della prima serata di Sanremo: le pagelle e i voti agli abiti di cantanti, conduttori e ospiti

Chi veste i cantanti in gara, i conduttori e gli ospiti. Ecco tutte le foto dei look e le pagelle con i voti agli outfit della prima serata della 72° edizione del Festival di Sanremo 2022.
A cura di Marco Casola
5.943 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2022

Prende il via la 72esima edizione del Festival di Sanremo, la prima con il pubblico in sala dopo l'edizione desolata dello scorso anno. A condurre è ancora una volta Amadeus, che sale sul palco con uno dei suoi amati abiti scintillanti di Gai Mattiolo. Ad accompagnare il conduttore nella prima serata è Ornella Muti, fasciata in abiti di Francesco Scognamiglio. Tra i cantanti sul palco della prima serata Achille Lauro, che appare con indosso solo un paio di pantaloni in pelle di Gucci, Noemi, splendida nel suo abito nude firmato Alberta Ferretti, e il duo composto da Blanco e Mahmood, senza dubbio i più cool della serata, rispettivamente in Valentino e Prada. Dai cantanti in gara ai conduttori, passando per gli ospiti all'Ariston, diamo i voti ai look dei protagonisti della prima puntata del Festival.

Amadeus luccicante sul palco

Apre il 72esimo Festival di Sanremo l'abito luccicante di Amadeus, in Gai Mattiolo, che come sempre non rinuncia ai tanto amati sparkling look. Per la prima serata il conduttore sceglie uno smoking con rever a lancia blu, decorato con righe verticali di paillettes. Più sobrio rispetto agli altri anni, peccato per il mix gessato/dettaglio luccicante tono su tono. Voto 6-

Amadeus in Gai Mattiolo
Amadeus in Gai Mattiolo

Achille Lauro a torso nudo a Sanremo

Sapevamo che ci avrebbe stupito e in questo caso lo ha fatto lavorando sulla sottrazione. Nella prima puntata di Sanremo 2022 Achille Lauro sale sul palco per cantare il brano "Domenica" inscenando il suo battesimo pagano. Lo ha fatto senza gli effetti speciali a cui ci aveva abituati lo scorso anno ma solo con indosso un paio di pantaloni in pelle Gucci e gioielli Bvlgari, senza scarpe o altri accessori. Voto: 8

Achille Lauro in Gucci
Achille Lauro in Gucci

Ornella Muti brilla nella prima serata

Per la prima apparizione sul palco dell'Ariston Ornella Muti sfoggia un abito strapless ricoperto di cristalli con decoro baroque in argento sotto il seno. A firmare l'abito custom made il designer napoletano Francesco Scognamiglio. Completano l'outfit pump Roger Vivier. Non male il look ma niente di spettacolare. Voto: 6 e 1/2.

Ornella Muti in Francesco Scognamiglio con pump Roger Vivier
Ornella Muti in Francesco Scognamiglio con pump Roger Vivier

Ornella migliora il look con la seconda uscita. Il secondo outfit prevede un abito nero dall'ampia scollatura che lascia le spalle scoperte e con maxi spacco, ancora firmato Scognamiglio. Voto 7 e 1/2.

Ornella Muti in Francesco Scognamiglio con pump Roger Vivier
Ornella Muti in Francesco Scognamiglio con pump Roger Vivier

Noemi con l'abito nude

Meravigliosa nel suo abito nude firmato Alberta Ferretti, e con gioielli Bvlgari, Noemi nella prima puntata di Sanremo 2022 ammalia con un look etereo e con il suo pezzo "Ti amo non lo so dire".  Sensuale ma elegantissima, la cantante sfoggia uno dei look più belli della serata. Voto: 9

Gianni Morandi e la giacca fantasia

Gianni Morandi arriva sul palco per intonare le note del pezzo "Apri tutte le porte" indossando uno smoking Giorgio Armani, composto con giacca fantasia dai rever a scialle, pantaloni neri e papillon. Morandi riesce a essere elegante ma con un tocco originale rappresentato dalla giacca fantasia. Ben fatto. Voto 7 e 1/2

Gianni Morandi in Giorgio Armani
Gianni Morandi in Giorgio Armani

Fiorello con il dettaglio lucente

Total black per Fiorello, che a Sanremo arriva con indosso uno chicchissimo completo Giorgio Armani. Il conduttore azzecca il look puntando sull'eleganza senza tempo del nero e smorza il completo formale indossando una camicia in lurex senza cravatta. Il dettaglio fa la differenza. Elegante e moderno Fiorello ci piace. Voto 8 e 1/2

Fiorello in Giorgio Armani
Fiorello in Giorgio Armani

La Rappresentante di Lista con smoking total black

Sono cool, sono originali, sono divertenti, il duo a Sanremo 2022 arriva con il pezzo intitolato "Ciao ciao" e con uno stile ben studiato. Ci piacciono gli smoking coordinati dalle linee oversize di Moschino. Ci piacciono i capelli rosa, le scarpe con le zeppe chilometriche e le coroncine. Voto 8

La rappresentante di lista in Moschino
La rappresentante di lista in Moschino

Michele Bravi con i fiori sulle braccia

Fiori tridimensionali sulle braccia, top in lurex e maxi anfibi per Michele Bravi. Il look disegnato da Fausto Puglisi per Roberto Cavalli è tanta roba. Senza dubbio originali i dettagli, bello il mix di capi e il contrasto tra pelle e tessuto, il risultato finale però è un po' chiassoso. Rimandato. Voto 6–

Michele Bravi in Roberto Cavalli
Michele Bravi in Roberto Cavalli

Maneskin, i look per Sanremo 2022

Completi total black, firmati Gucci, per la prima uscita sul palco della band che lo scorso anno ha conquistato la vittoria al Festival. Il grande ritorno all'Ariston di Damiano&Co. è con completi neri in raso, giacche oversize con anelli argentati e choker dal sapore bondage. Voto 9

I Maneskin in Gucci
I Maneskin in Gucci

Ancor più belli i look della seconda uscita con completi dal sapore anni '70, giacche in satin e pantaloni a zampa. Perfetti i dettagli che completano gli outfit, dai fiori all'occhiello agli orecchini con le perle. Fantastici. voto 10

Damiano in Gucci
Damiano in Gucci

Massimo Ranieri in total black

Il cantante arriva a Sanremo 2022 con un abito da sera scuro firmato Versace. Nero troppo nero, un po' funereo. Massimo avrebbe potuto smorzare l'outfit magari con una camicia chiara o una cravatta colorata. Voto 5–

Mahmood e Blanco: mantello e oversize

Blanco sceglie per la prima serata un look Valentino, con lungo mantello su shirt in seta trasparente, Mahmood veste Prada, il look è composto da blazer gessato e pantaloni oversize, su casacca bianca. I due cantanti sono senza dubbio i più cool di questa serata, del resto già durante il green carpet inaugurale avevano dimostrato di avere stile da vendere. Voto 9

Blanco in Valentino e Mahmood in Prada
Blanco in Valentino e Mahmood in Prada

Yuman e il completo nero 

Va bene che il nero è sempre una garanzia, va bene anche che l'oversize è di moda, Yuman però un tocco di colore lo avrebbe potuto aggiungere al look, magari giocando meglio con le proporzioni dei capi… Apprezziamo lo sforzo ma il look, di Federico Cina, non convince. Ritenta sarai più fortunato. Voto 4

Yuman
Yuman

Matteo Berrettini, l'eleganza sul palco

Il tennista dimostra che per essere chic non servono i fuochi d'artificio. L'abito classico di BOSS gli cade a pennello. Elegante, anzi elegantissimo, con lo smoking dalla giacca in velluto dai rever a lancia, papillon nero, pantaloni dalla silhouette asciutta e scarpe vernice black. Praticamente perfetto. Voto 9

Matteo Berretini
Matteo Berretini

Ana Mena, rosso e cuissardes

La giovane cantante indossa un mini dress Emporio Armani con gonna a sbuffo, ricoperto di placche geometriche e cristalli in rosso tono su tono. Completano il look cuissardes in pelle rouge. Ana Mena non rimarrà nella storia del Festival come una delle best dressed. Un bel no per il look. No soprattutto ai cuissardes. Voto 4

Ana Mena in Emporio Armani
Ana Mena in Emporio Armani

Rkomi e il look motorcycle

Rkomi propone sul palco una delle canzoni più fresche e orecchiabili del Festival. L'outfit da motociclista, firmato Etro, però non convince. Troppa pelle tutta insieme. Va bene che in questi giorni le temperature sono rigide ma non capiamo, poi, il perché dei guanti. Voto 5

Rkomi in Etro
Rkomi in Etro

Dargen D'Amico e i contrasti di colore

Linee inconsuete e originali, colori a contrasto e una silhouette ricercata caratterizzano il divertente look di Dargen D'amico firmato dal giovane designer Alessandro Vigilante. Belli i dettagli della giacca con rever a cascata e cut sui polsini. Finalmente sul palco dell'Ariston arriva un mood moderno ma elegante. Voto 9

Dargen D’amico in Alessandro Vigilante
Dargen D’amico in Alessandro Vigilante

Giusy Ferreri cristalli e trasparenze sul palco

Giusy Ferreri ha una voce meravigliosa e riesce sempre a cattura il pubblico con le sue performance canore. In questa prima serata sale sul palco con un abito attillato di Philipp Plein. Purtroppo la cantante con lo stile ha sempre qualche piccolo problemino. Bisogna ammettere che quest'anno sono molti i passi in avanti fatti ma comunque non possiamo promuovere a pieni voti la cantante. Peccato per quegli oblò con i cristalli fucsia e soprattutto per i plateau. Voto 5

Giusy Ferreri in Philipp Plein
Giusy Ferreri in Philipp Plein
5.943 CONDIVISIONI
569 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni