100 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Royals

Kate Middleton si curerà in una “casa segreta”, la scelta dei reali per tutelare la privacy

Stando a quanto riportato dal Mirror, sembrerebbe che la Royal Family voglia ristrutturare una depandance accanto all’Adelaide Cottage, dove Kate Middleton possa ricevere le cure necessarie senza spostarsi continuamente. Un modo per tutelare la principessa e mantenere la sua privacy.
A cura di Ilaria Costabile
100 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

L'attenzione nei confronti di Kate Middleton, dopo l'annuncio con cui ha rivelato di avere un tumore, si è moltiplicata, soprattutto nel Regno Unito, dove la stampa attende che la Royal Family diffonda ulteriori notizie, ma nel frattempo, non mancano le ricostruzioni da parte dei media in merito alle poche informazioni reperibili. Stando a quanto riportato dal Mirror, infatti, ci sarebbe l'intenzione di tutelare quanto più possibile la privacy della principessa, che in questo momento ha bisogno di stare lontano dal chiacchiericcio mediatico di cui, volente o nolente, è comunque protagonista. Pare che, per favorire questo isolamento, si è pensato di costruire una vera e propria clinica privata, dove potranno svolgersi le cure di cui ha bisogno.

L'idea di costruire una "casa segreta" per Kate Middleton

Stando a quanto riportato dalla testata britannica, sembra che i reali vogliano ristrutturare una depandance che si trova a Windsor, accanto all'Adelaide Cottage, in modo tale che la principessa possa ricevere lì le lcure che le servono, senza che ci siano continue entrate e uscite dalla residenza, con l'intento di recarsi in ospedale solo quando strettamente necessario. Una soluzione che permetterà alla principessa di stare anche piuttosto vicino ai suoi figli, dal momento che la Lambrook School, è non troppo lontana dalla dimora di William e Kate. Unica nota negativa, secondo il giornale, potrebbe essere sia la spesa da dover compiere, che potrebbe far storcere il naso ai cittadini inglesi, dal momento che i contribuenti potrebbero non essere disposti a sborsare del denaro per sostenere i principi, sebbene è evidente che si tratti di una richiesta mirata e non di un capriccio.

Le cure di Kate Middleton

Nel frattempo, dopo l'annuncio del tumore che pare sia stato diffuso a seguito di pressioni, non sono state fornite ulteriori dichiarazioni da parte della casa reale riguardanti le cure a cui si sta sottoponendo la principessa. Come lei stessa ha dichiarato, il primo passo è quello della chemioterapia, per poi comprendere come muoversi a seconda della risposta a seguito dei primi cicli. Intanto sia Kate che William non hanno partecipato alla messa di Pasqua, come era prevedibile, si attende, quindi, il momento in cui la Royal Family deciderà di raccontare come sta procedendo la terapia.

100 CONDIVISIONI
593 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views