1.397 CONDIVISIONI
Premi Oscar 2022
28 Marzo 2022
13:42

“Will Smith era già arrabbiato con Chris Rock”, colpa di una vecchia battuta sulla moglie

Non sarebbe stata solo la battuta sull’alopecia di sua moglie Jada Pinkett a scatenare l’ira di Will Smith contro Chris Rock. Una questione ancora non risolta, che risalirebbe agli Oscar 2016, quando Rock sul palco disse: “Jada che boicotta gli Oscar è come me che boicotto le mutandine di Rihanna. Non sono stato invitato”.
A cura di Eleonora D'Amore
1.397 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Premi Oscar 2022

Non sarebbe stata solo la battuta sull'alopecia di sua moglie Jada Pinkett a scatenare l'ira di Will Smith contro Chris Rock. Una questione ancora non risolta, che risalirebbe agli Oscar 2016, quando Rock sul palco disse: "Jada si è arrabbiata, non viene. Jada che boicotta gli Oscar è come me che boicotto le mutandine di Rihanna. Non sono stato invitato". Cos'era successo? Semplice, sempre durante la conduzione della serata aveva fatto riferimento all'assenza dell'attrice, che aveva disertato la cerimonia in segno di protesta contro gli Oscar so White (ritenuti escludenti per le quote nere) e dopo l'esclusione del marito dalle nomination per l'interpretazione di Concussion.

La battuta sul flop al botteghino di Wild Wild West

"Non è giusto che Will, così bravo, non sia stato inserito in nomination. È altrettanto ingiusto che Will sia stato pagato 20 milioni per Wild Wild West", Chris Rock continuò così il suo intervento ironico, toccando un nervo scoperto, quello del flop al botteghino di Will Smith. Successivamente, nel 2018, i loro rapporti si sono spostati sui social e hanno continuato a non essere felici: Will Smith augurò buon compleanno alla sua ex moglie Sheree Zampino e Rock approfittò per scrivere un commento: "Wow, hai una moglie molto comprensiva".

Chris Rock agli Oscar 2016
Chris Rock agli Oscar 2016

I motivi rivelati a People: "Perché Will Smith era già arrabbiato"

Una fonte ha rivelato a People che la questione tra i due avrebbe, appunto, radici ben lontane: "Quando Chris ha condotto gli Oscar nel 2016, nel suo monologo la prese in giro dicendo che non poteva boicottare un evento a cui non era stata invitata. Will Smith sarà ancora arrabbiato per quello". Da qui pare provenga quel rabbioso "tieni fuori il nome di mia moglie dalla tua fottuta bocca!", che avrebbe portato l'attore a ritirare il premio più importante della sua vita in un'atmosfera tutt'altro che accogliente.

"So che per fare quello che facciamo devi essere in grado di sopportare persone che ti mancano di rispetto, e devi sorridere e fingere che vada bene" ha dichiarato sul palco durante un discorso di ringraziamento che è apparso più un'arringa difensiva, per lui e per la sua famiglia, ché "l'amore fa fare cose folli". E così è stato.

1.397 CONDIVISIONI
77 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni