447 CONDIVISIONI
Premi Oscar 2022
28 Marzo 2022
16:08

Oscar, il vestito di Kim Kardashian nasconde un messaggio per l’Ucraina

Per capire cosa c’entri l’abito di Kim Kardashian con l’Ucraina bisogna fare un passo indietro e tornare alle sfilate di Parigi, quando Balenciaga fece una potente dichiarazione contro la guerra.
A cura di Beatrice Manca
447 CONDIVISIONI
Kim Kardashian in Balenciaga al party di Vanity Fair
Kim Kardashian in Balenciaga al party di Vanity Fair
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Premi Oscar 2022

La più audace sul red carpet è sempre lei, Kim Kardashian: la star dell'omonimo reality è comparsa all'annuale after party di Vanity Fair fasciata in un abito celeste con guanti incorporanti con la schiena scoperta, completato da un vasto strascico. In pochi però sanno che dietro a questa originale creazione si nasconde un messaggio politico molto specifico che riguarda l'Ucraina e la guerra in corso. Kim Kardashian si è unita alle moltissime star che hanno mandato messaggi per il popolo ucraino con i loro look – da Paolo Sorrentino a Jason Momoa – e lo ha fatto in un modo tutto suo.

Il significato dell'abito celeste di Kim Kardashian

Per capire cosa c'entri l'abito di Kim Kardashian con la guerra in Ucraina bisogna fare un passo indietro e tornare alle sfilate di Parigi, precisamente al 6 marzo. L'invasione russa in Ucraina era avvenuta solo pochi giorni prima, mentre le capitali della moda erano prese dall'euforia per le Fashion Week. Seppur lentamente, il mondo della moda aveva poi unito le forze con donazioni e aiuti, oltre che con gesti simbolici. Ma nessun designer fino a quel momento aveva protestato come il direttore creativo di Balenciaga: lo stilista Demna Gvasalia ha trasformato la sfilata in un manifesto contro la guerra.

Salma Hayek e Kim Kardashian alla sfilata Autunno/Inverno 2022–23 di Balenciaga
Salma Hayek e Kim Kardashian alla sfilata Autunno/Inverno 2022–23 di Balenciaga

Lo stilista ha rievocato durante lo show il suo trauma personale: ha trascorso l'infanzia in Georgia e ha dovuto lasciare il paese in guerra da rifugiato quando era solo un bambino. Ha raccontato a tutti gli ospiti presenti la sua storia tramite una lettera aperta e ha distribuito t-shirts con i colori della bandiera ucraina in cui avvolgersi. Le modelle che avanzavano tra la neve (inizialmente una denuncia del cambiamento climatico) si sono trasformate in una metafora dei rifugiati, costretti a fuggire con pesanti sacchi di plastica e valigie.

Kim Kardashian in Balenciaga
Kim Kardashian in Balenciaga

Qui entra il gioco il vestito di Kim Kardashian: la sfilata si è chiusa con due look monocromo, una tuta gialla e un abito celeste, che insieme formavano la bandiera ucraina. Kim Kardashian e Balenciaga hanno un lungo sodalizio artistico: la scelta dell'abito per una serata così importante è tutt'altro che casuale. Il red carpet degli Academy Awards 2022 infatti ha mandato numerosi messaggi – impliciti o espliciti – all'Ucraina.

Kim Kardashian in Balenciaga
Kim Kardashian in Balenciaga

L'abito di Kim Kardashian non poteva non passare inosservato con una linea così particolare: la schiena nuda, i guanti, il lungo strascico. Per completare il look l'influencer ha scelto una coda di cavallo alta e tirata e un paio di occhiali da sole, forse sulla scia dell'iconica maschera del Met Gala. E così lo stilista Demna Gvasalia ha fatto centro un'altra volta: anche la moda sa essere politica.

447 CONDIVISIONI
76 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni