25 Agosto 2021
20:15

Il Pd invita alla Festa dell’Unità di Bologna il deputato Bignami di FdI, che si vestì da nazista

Galeazzo Bignami, deputato di Fratelli d’Italia che in passato si vestì da nazista a una festa e portò avanti una sorta di video-censimento degli stranieri che vivono nelle case popolari, è stato invitato alla Festa dell’Unità di Bologna, la festa nazionale del Partito Democratico. Scoppia la polemica tra i dem, il Nazareno scarica le colpe: “È molto grave ma è evidentemente una responsabilità loro, non certo nostra”.
A cura di Tommaso Coluzzi

Scoppia la bufera sulla Festa dell'Unità del Partito Democratico a Bologna, la festa nazionale del Pd. La base insorge per colpa di un nome apparentemente fuori luogo, iscritto a parlare all'evento "Curare e rafforzare la democrazia. Le riforma possibili": parliamo di Galeazzo Bignami. Bolognese, braccio destro di Giorgia Meloni e deputato di Fratelli d'Italia (in cui è approdato solo due anni fa da Forza Italia). Oltre che per la carriera parlamentare, Bignami è salito agli onori delle cronache per una foto molto discussa in cui indossa un'uniforme nazista durante un addio al celibato. E non solo: due anni fa il deputato bolognese era andato, insieme a un consigliere comunale del capoluogo emiliano, a fare una sorta di video-censimento dei cittadini stranieri che vivono nelle case popolari.

Insomma, nei giorni in cui il Pd si schiera compatto con forza nel chiedere le dimissioni del sottosegretario leghista Claudio Durigon, per le sue frasi su Mussolini a Latina, l'invito a Bignami fa discutere e non poco. Piovono critiche all'organizzazione, che però si smarca subito: le decisioni per questi eventi sono prese a livello centrale, fanno sapere i dem bolognesi. L'evento, infatti, vedrà coinvolti parlamentari di tutte le forze politiche a confronto.

Dopo una giornata di discussioni nell'universo del centrosinistra, arriva la risposta del Partito Democratico: "Alla Festa nazionale dell'Unità abbiamo organizzato un dibattito sui temi istituzionali con tutte le principali forze parlamentari. A ciascuna abbiamo chiesto il nome di un relatore che potesse discutere sul tema con i referenti di tutti i partiti – spiegano dal Nazareno all'Ansa – Fratelli d'Italia ha dato il nome di Bignami. E il fatto che abbia indicato un parlamentare della Repubblica che, tra le altre cose, in passato è stato responsabile dell'inqualificabile e orribile gesto di vestire una divisa nazista è la conferma che molti dirigenti di quel partito non hanno fatto i conti con il nazifascismo". Poi lo scarico di responsabilità: "È molto grave ma è evidentemente una responsabilità loro, non certo nostra".

Elezioni, Lepore (Pd) favorito a Bologna: "Il centrosinistra vincerà in tutte le città"
Elezioni, Lepore (Pd) favorito a Bologna: "Il centrosinistra vincerà in tutte le città"
Meloni replica a Provenzano: "Pd vuole far fuori Fdi, primo partito italiano e unica opposizione"
Meloni replica a Provenzano: "Pd vuole far fuori Fdi, primo partito italiano e unica opposizione"
Meloni risponde a Fanpage: "In FdI nessun spazio a nazisti, se qualcuno li ha cercati per 10 voti ha fatto grave errore"
Meloni risponde a Fanpage: "In FdI nessun spazio a nazisti, se qualcuno li ha cercati per 10 voti ha fatto grave errore"
25.392 di Fanpage.it
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni