141 CONDIVISIONI
11 Gennaio 2022
15:42

Tra Hamilton e il ritiro c’è un tarlo che lo sta divorando: “Senza quella risposta lascerà”

Fonti vicine a Lewis Hamilton hanno fatto sapere che il pilota della Mercedes non ha ancora deciso sul ritiro immediato dalla Formula 1 dopo la delusione del finale del Mondiale 2021. La decisione del britannico sarebbe legata all’indagine della FIA su quanto avvenuto negli ultimi giri del GP di Abu Dhabi.
A cura di Michele Mazzeo
141 CONDIVISIONI

Lewis Hamilton non ha ancora preso la sua decisione sul futuro: dopo la grande delusione rimediata all'ultimo giro dell'ultimo gran premio dello scorso Mondiale, quando si è visto soffiare il titolo da Max Verstappen dopo una controversa decisione della direzione gara, infatti il pilota britannico chiusosi in un assordante silenzio e ritiratosi a vita privata sta decidendo se ritirarsi immediatamente dalla Formula 1 o tornare in griglia nel 2022 per dare la caccia a quell'ottavo iride che gli permetterebbe di staccare Michael Schumacher e diventare così il pilota più vincente della storia della F1.

Il 36enne, che non parla pubblicamente (né davanti ai microfoni né tramite i social network) da quel GP di Abu Dhabi andato in scena un mese fa, con alcuni eclatanti gesti (la diserzione del Gala di fine stagione della FIA e l'aver smesso di seguire tutti gli account seguiti in precedenza su Instagram a cominciare da quello ufficiale della Formula 1) aveva comunque lasciato intendere di non aver accettato la decisione presa da Michael Masi di far ripartire la gara dopo la safety car per un ultimo giro anche se non tutti i doppiati si erano ancora sdoppiati che di fatto gli è costata il Mondiale. Decisione che ha profondamente scosso il 36enne di Stevenage che in seguito a ciò, come lasciato intendere dal team principal della Mercedes Toto Wolff, ha cominciato a prendere in considerazione l'ipotesi di appendere il casco al chiodo immediatamente e non presentarsi al via del campionato 2022.

Alcuni messaggi social postati recentemente dalla sua scuderia sembravano sottintendere che il sette volte campione si fosse messo alle spalle quanto avvenuto ad Abu Dhabi e fosse pronto a ripresentarsi in pista con ritrovate ambizioni nella prossima stagione, ma le ultime indiscrezioni che arrivano dall'Inghilterra sembrano invece smentire questa ipotesi.

Il giornalista di Sky Sport Uk Craig Slater ha infatti rivelato di aver appreso da fonti molto vicine a Lewis Hamilton non solo che il pilota della Mercedes non ha ancora deciso sul suo futuro, ma anche che la sua decisione è legata all'esito delle indagini della FIA su quanto avvenuto nel GP di Abu Dhabi (motivo per il quale la sua scuderia non ha proseguito la sua battaglia legale presentando appello al Tribunale Federale):

"Quello che posso riferire qui oggi è che per quanto riguarda il ritorno di Lewis Hamilton in Formula 1, dipende dalla promessa della FIA di indagare su quello che è successo in quell'ultimo giro – ha infatti rivelato il giornalista britannico a riguardo –. Vuole qualcosa di tangibile da questo. Le indagini si stanno concludendo e vuole conoscerne l'esito".

Lo stesso Craig Slater ha anche aggiunto che la decisione da parte di Lewis Hamilton è tutt'altro che presa e che maggiore sarà il tempo per avere la risposta dalla FIA in merito al GP di Abu Dhabi, maggiori sono le possibilità che il sette volte del mondo propenda per il ritiro immediato dalla Formula 1: "Più si avanti senza ottenere risultati tangibili da quell'indagine, peggiore è la situazione intorno al ritorno in F1 di Hamilton" ha infatti aggiunto in conclusione l'esperto giornalista britannico lasciando di fatto più che aperta la possibilità che il 36enne di Stevenage non sarà al via del Mondiale 2022.

141 CONDIVISIONI
Lewis Hamilton allontana il ritiro: "Deciderò io quando sarà finito il mio capolavoro"
Lewis Hamilton allontana il ritiro: "Deciderò io quando sarà finito il mio capolavoro"
Hamilton a muso duro: "Se non mi fanno correre, così sia. Abbiamo un pilota di riserva"
Hamilton a muso duro: "Se non mi fanno correre, così sia. Abbiamo un pilota di riserva"
Tutti contro la Ferrari, chiesti chiarimenti sulla F1-75 usata nel test: la risposta della FIA
Tutti contro la Ferrari, chiesti chiarimenti sulla F1-75 usata nel test: la risposta della FIA
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
110
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
104
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
85
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
74
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
65
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
195
2
Ferrari
169
3
Mercedes
120
4
McLaren
50
5
Alfa Romeo Racing
39
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni