583 CONDIVISIONI
2 Gennaio 2022
15:32

Il messaggio criptico della Mercedes sul futuro di Hamilton: “Nelle avversità c’è chi batte record”

Con un post sui propri canali social la Mercedes ha provato a far chiarezza sul futuro di Lewis Hamilton, scomparso dalla vita pubblica dopo il Gp di Abu Dhabi.
A cura di Alessio Morra
583 CONDIVISIONI

La data del 12 dicembre 2021 Lewis Hamilton non la dimenticherà mai. Quel giorno il pilota inglese ha perso all'ultimo giro il titolo Mondiale, Verstappen lo ha sverniciato e ad Abu Dhabi ha ottenuto il primo successo iridato. Da quel momento Hamilton è ‘scomparso' dai social, le speculazioni sono piovute e in tanti hanno anche ipotizzato il ritiro dalla Formula 1. Ma la Mercedes con un tweet prova a sgombrare in modo definitivo ogni tipo di illazione.

L'ottavo titolo è sfuggito a Hamilton, che probabilmente lo pregustava. Sarebbe stato un record clamoroso. Ma l'incidente di Latifi, le decisioni di Michael Masi e un pizzico di fortuna hanno agevolato la corsa di Verstappen. Dopo la gara Lewis fa i complimenti al rivale, con il ‘cuore spezzato', sale sul podio e poi non si fa più vedere. Si prende una pausa dai social, inizialmente non posta nulla, poi non segue più nessuno. Lo si vede solo quando ottiene ufficialmente dal Principe Carlo il titolo di Baronetto, al Castello di Windsor non rilascia alcuna dichiarazione.

Questo silenzio ha prodotto una ridda di voci, si è parlato di ritiro anticipato, la stampa inglese ha sguazzato, Bernie Ecclestone si è detto certo del ritiro. La Mercedes ha scelto la via del silenzio, consapevole che Hamilton è deluso, parecchio, come ha confermato anche il fratello Nicholas, ma che non ha alcuna voglia di mollare. D'altronde un grande campione non può lasciare dopo una sconfitta così cocente. E così il 2 gennaio la Mercedes ha pubblicato una foto del pilota britannico e a corredo ha scritto: "Nelle avversità alcuni cedono, altri battono dei record". In modo chiaro non si parla di conferma di Hamilton, ma così la Mercedes spazza il campo da ogni tipo di dubbio. Lewis si sta ricaricando per la stagione 2022, quella in cui con delle vetture tutte nuove proverà a prendersi la rivincita su Verstappen.

583 CONDIVISIONI
Carlos Sainz fenomenale, a Silverstone fa la prima pole della carriera: battuti Verstappen e Leclerc
Carlos Sainz fenomenale, a Silverstone fa la prima pole della carriera: battuti Verstappen e Leclerc
Risolto il mistero del sedile ghiacciato di Hamilton a Baku:
Risolto il mistero del sedile ghiacciato di Hamilton a Baku: "Aveva i glutei intorpiditi"
F1, la Ferrari vola nelle prove libere 2 a Silverstone: Sainz davanti, poi Hamilton e Norris
F1, la Ferrari vola nelle prove libere 2 a Silverstone: Sainz davanti, poi Hamilton e Norris
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
181
2
S. Pérez Red Bull
Red Bull
147
3
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
138
4
C. Sainz Ferrari
Ferrari
127
5
G. Russell Mercedes
Mercedes
111
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
328
2
Ferrari
265
3
Mercedes
204
4
McLaren
73
5
Alpine
67
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni