1.234 CONDIVISIONI
21 Luglio 2021
13:32

Marchisio sfotte gli inglesi: “Dove si firma la petizione? Tanto vinciamo altre mille volte”

Claudio Marchisio, che ha accompagnato l’avventura della Nazionale commentandone le prestazioni dagli studi della Rai, ha pubblicato un tweet e un messaggio di sfotto’ nei confronti degli inglesi. Proprio non riescono a digerire la sconfitta nella finale degli Europei contro l’Italia. Non ce l’ha fatta nemmeno il principe William. La replica dell’ex bianconero strappa un sorriso.
A cura di Maurizio De Santis
1.234 CONDIVISIONI

Gli inglesi non si arrendono. Proprio non riescono a digerire la sconfitta nella finale degli Europei contro l'Italia. Non ce l'ha fatta nemmeno il principe William che ha messo da parte il proverbiale self-control, aplomb e fairplay sgattaiolando dallo stadio con la delusione stampata sul muso, senza stringere la mano al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ne presenziare alla premiazione dei vincitori. Che botta, davvero. Le hanno prese sul muso a Wembley, in casa loro, dopo essere passati in vantaggio, raggiunti e battuti ai rigori. Non gli passa più, come si dice in gergo. E ci vorrà del tempo prima elaborare il trauma.

Non sanno più cosa inventare per dare sfogo alla delusione e alla rabbia: l'ultima, dopo aver perfino urlato al boicottaggio dei ristoranti del Belpaese, è stata trasformare in un eroe guerriero Luke Shaw, autore del momentaneo gol dell'1-0 contro gli Azzurri, in una sorta di figura mitica che è andata in campo con le costole rotte, pronta a tutto per la patria. Il difensore del Manchester United da un alto, la figura ‘losca' di Giorgio Chiellini dall'altro. Losca perché ha giocato sporco, secondo l'interpretazione dei fatti resa al di là della Manica. Losca al punto da chiedere alla Uefa attraverso una petizione di far ripetere la partita per il fallo commesso dal centrale bianconero su Bukayo Saka: in Italia ne hanno fatto un tatuaggio iconico, per loro è l'emblema di una truffa.

Claudio Marchisio, che ha accompagnato l'avventura della Nazionale commentandone le prestazioni dagli studi della Rai, ha pubblicato un tweet e un messaggio di sfotto' nei confronti degli inglesi. L'ennesimo a corredo di una serie di ‘pizzicate' rifilate da Bonucci ("ne devono mangiare di pastasciutta") e dallo stesso Chiellini con la storia dell'anatema da magia nera. Cosa ha scritto l'ex centrocampista della Juventus? Parole che strappano un sorriso. "Scusate ma dove si firma la petizione per far rigiocare la finale Italia-Inghilterra. La rivinciamo altre mille volte".

1.234 CONDIVISIONI
Il rammarico di Mancini e Chiellini: "Non si possono sbagliare gol così"
Il rammarico di Mancini e Chiellini: "Non si possono sbagliare gol così"
L'Italia si gode Raspadori, gol e testa sulle spalle: "Sto preparando l'esame di anatomia"
L'Italia si gode Raspadori, gol e testa sulle spalle: "Sto preparando l'esame di anatomia"
L'Italia e un vecchio incubo sullo sfondo: l'inferno dei playoff verso i Mondiali
L'Italia e un vecchio incubo sullo sfondo: l'inferno dei playoff verso i Mondiali
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni