2.063 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Totti ritiene di poter provare che Ilary Blasi aveva un secondo amante oltre a Cristiano Iovino”

Nuove indiscrezioni bomba a proposito della separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi. Secondo un servizio pubblicato dal settimanale Gente, che cita fonti vicine al calciatore, il “Pupone” si starebbe preparando a dimostrare in tribunale la presunta esistenza di un secondo amante della ex compagna, diverso da Cristiano Iovino.
A cura di Stefania Rocco
2.063 CONDIVISIONI
Immagine

Nuove indiscrezioni bomba a proposito della separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi. Secondo quanto riporta il settimanale Gente, che cita fonti vicine all’ex calciatore, Totti si starebbe preparando a fare seriamente la guerra alla ex moglie in tribunale in vista della prossima udienza per il divorzio, fissata per il 31 maggio prossimo. “Persone a lui vicine hanno confermato a Gente che Totti ritiene di avere qualche prova che possa dimostrare almeno un’altra relazione extraconiugale precedente di Ilary Blasi, oltre a quella già confermata dal diretto interessato Cristiano Iovino”, si legge nel servizio dedicato alla ex coppia. Una seconda relazione che, stando alle stesse indiscrezioni, potrebbe servire a dimostrare che la responsabilità della rottura sarebbe da attribuire a un tradimento dell’ex conduttrice dell’Isola dei famosi e che sarebbe stata proprio lei a tradire per prima.

Ma Ilary Blasi ha smentito anche la relazione con Cristiano Iovino

Uno degli assi nella manica di Totti – ormai è noto – sarebbe rappresentato dalla versione già resa nota dal personal trainer Cristiano Iovino che, in una intervista rilasciata a Il Messaggero, ha raccontato di avere avuto una relazione con Ilary all’epoca in cui la donna era ancora legata all’ex marito. Una versione che Blasi ha smentito, ribadendo che l’unica verità sarebbe quella già raccontata nel documentario Netflix Unica, e cioè che tra loro ci sarebbe stato solo un caffè.

Il 19 aprile la nuova udienza relativa ai Rolex

Ma se per comprendere la portata delle nuove – ancora presunte – accuse di Totti bisognerà attendere il 31 maggio prossimo, il 18 aprile è prevista la nuova udienza relativa al processo istituito per stabilire la proprietà degli orologi che Francesco sostiene che la ex moglie gli abbia sottratto. Si parla di un valore tra 400mila e 800mila euro per un totale di 4 orologi. Secondo gli avvocati di Ilary, quegli orologi sarebbero stati regalati proprio da Totti alla ex moglie all’epoca in cui stavano ancora insieme. Apparterrebbero quindi alla conduttrice. I legali di Francesco sostengono invece che gli orologi in questione facciano parte della collezione personale dell’ex capitano della Roma.

2.063 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views