3.918 CONDIVISIONI

La lettera (sulla rivista) di Maria Teresa Ruta alla figlia: “L’idea di un figlio ti ossessiona”

Maria Teresa Ruta sceglie di affrontare un tema delicato come la ricerca della maternità, a fronte di una serie di problemi di salute, con una lettera pubblicata sulla rivista DiPiù e indirizzata alla figlia Guenda Goria. “Il desiderio di maternità che la vita ti sta negando è diventato un’ossessione. Valuta l’adozione”, si legge nel testo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
3.918 CONDIVISIONI
Immagine

Maria Teresa Ruta sceglie di affrontare un tema delicato come la ricerca della maternità, a fronte di una serie di problemi di salute, con una lettera pubblicata sulla rivista DiPiù ma indirizzata alla figlia Guenda Goria. Un testo destinato a diventare di dominio pubblico, invece di una telefonata (o un incontro privato) con il quale la conduttrice consiglia alla figlia di “valutare l’adozione” in considerazione delle difficoltà che le starebbero impedendo di diventare madre. Una scelta indelicata, a tratti surreale, come se perfino temi privati di questo tipo possano essere affrontati alla stregua di come sarebbero trattati nel corso della puntata di un reality show.

Il testo della lettera di Maria Teresa Ruta a Guenda Goria

La lettera della conduttrice arriva a poca distanza da quella che Mirko Gancitano, compagno di Guenda, aveva scritto alla fidanzata sempre a mezzo rivista. Anche in quel caso, l’argomento erano le difficoltà a concepire naturalmente un figlio. Quella lettera era arrivata in risposta a una prima missiva scritta in questo caso dalla diretta interessata. A firmare la terza puntata è Ruta che su DiPiù scrive alla figlia: “Anche il medico è stato chiaro: devi rasserenarti. Stai iniziando anche ad avere problemi di tachicardia a causa dell’ansia. Ti ho portato io stessa dal cardiologo, il dolore degli ultimi tempi ti sta divorando. So perché stai così male. La causa dei tuoi dispiaceri è legata a questo desiderio di maternità che la vita ti sta negando e che per te, ormai, è un’ossessione. Valuta l’adozione. Perché in qualche parte del mondo c’è un bambino solo, che tra le braccia e nella vostra casa potrebbe trovare tutto l’amore che merita”.

Guenda Goria e il racconto dell’endometriosi sui social

Goria ha scelto da tempo di raccontare a mezzo Instagram la sua battaglia contro l’endometriosi, patologia che l’ha costretta a sottoporsi a più di un intervento chirurgico. Decine le stories e i video dedicati all’argomento, trattato nella stragrande maggioranza dei casi con la serietà che merita. Fino all’epilogo toccato con le ultime lettere a mezzo stampa (lettere che sarebbero potute essere sostituite da un incontro in privato, se gli interessati lo avessero voluto) che hanno reso questa vicenda distante dal proposito con il quale, almeno inizialmente, sembrava essere stata raccontata.

3.918 CONDIVISIONI
Maria Teresa Ruta si collega con Tale e Quale, al suo posto la figlia Guenda: "Costole fratturate"
Maria Teresa Ruta si collega con Tale e Quale, al suo posto la figlia Guenda: "Costole fratturate"
Maria Teresa Ruta infortunata salta la prossima puntata di Tale e Quale Show 2023: chi la sostituirà
Maria Teresa Ruta infortunata salta la prossima puntata di Tale e Quale Show 2023: chi la sostituirà
Perla Maria, figlia di Maria Monsè, scartata da Il Collegio: “Il mio agente è furioso”
Perla Maria, figlia di Maria Monsè, scartata da Il Collegio: “Il mio agente è furioso”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni