11 CONDIVISIONI

La ex di Chiambretti dopo la sentenza sul mantenimento: “Guerra iniziata per attaccare me”

Federica Laviosa, ex compagna di Piero Chiambretti e madre di sua figlia Margherita, commenta la sentenza che non ha ridotto l’assegno di mantenimento da 3000 a 800 euro come richiesto dal conduttore.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
11 CONDIVISIONI
Immagine

È amaro, privo di soddisfazione, il commento attribuito a Federica Laviosa, ex compagna di Piero Chiambretti, a seguito della sentenza che ha respinto la richiesta avanzata dagli avvocati del noto conduttore di ridurre l’assegno di mantenimento da 3000 a 800 euro. Secondo quanto riporta La Stampa, la donna sembra non avere intenzione di festeggiare la pronuncia del tribunale. “Non ci sono bottiglie da stappare né da far festa. Mi interessa solo il bene di mia figlia. Piero? Gli auguro di essere felice, perché con il rancore e l'odio ci si avvelena e basta”, avrebbe dichiarato a margine della decisione del giudice, “Mi interessa solo il bene di mia figlia. Tutti da me si aspettano chissà quale gioia, ma è una storia talmente spiacevole”.

Federica Laviosa: “Non si porta in tribunale la madre di tua figlia”

Certo, non mi è piaciuto finire in tribunale, una cosa del genere alla madre di tua figlia non si fa. Avrei sperato che i rapporti si sviluppassero diversamente, c'è una figlia di mezzo e si è comunque una famiglia”, avrebbe dichiarato ancora Laviosa per poi tornare sul rapporto con l’ex compagno, “Quest'esperienza, dolorosa per tutti, mi ha dato una consapevolezza maggiore. Il rapporto con Piero non era sano. Era di dipendenza affettiva, di accondiscendenza. Dispiace, però, che siamo arrivati a odiarci. E strumentalizzare le situazioni per colpirmi non lo trovo corretto. Perché su una cosa non ho dubbi: questa guerra è stata iniziata solo per attaccare me”.

Piero Chiambretti: “Cercherò di fare appello”

Privo di dichiarazioni eccessivamente forti anche il commento di Chiambretti raccolto da La Stampa. “Prendo atto della sentenza. Ovviamente, cercherò di fare appello. Vorrà dire che per il momento continuerò a mantenere con grande piacere mia figlia”, avrebbe dichiarato il conduttore, “D'altronde, non ho mai pensato di non mantenerla al meglio delle mie possibilità. E con lei cerco di mantenere al meglio anche la mamma”.

11 CONDIVISIONI
Da 3000 a 800 euro, Chiambretti chiede di ridurre il mantenimento alla figlia: “Reddito dimezzato”
Da 3000 a 800 euro, Chiambretti chiede di ridurre il mantenimento alla figlia: “Reddito dimezzato”
Chiambretti chiede la riduzione degli alimenti alla figlia, l'ex Laviosa: "Avremmo potuto parlarci"
Chiambretti chiede la riduzione degli alimenti alla figlia, l'ex Laviosa: "Avremmo potuto parlarci"
Sean Penn regala un Oscar a Zelensky: "Me lo restituirai dopo la vittoria della guerra"
Sean Penn regala un Oscar a Zelensky: "Me lo restituirai dopo la vittoria della guerra"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni