15.789 CONDIVISIONI
25 Novembre 2022
12:35

Johnny Depp torna Jack Sparrow, a febbraio le riprese del nuovo film della saga Pirati dei Caraibi

Secondo il Sun, Johnny Depp potrebbe tornare protagonista della saga Pirati dei Caraibi con un film le cui riprese dovrebbero partire nel 2023. A febbraio sarebbe già previsto un primo incontro per le riprese di prova.
A cura di Stefania Rocco
15.789 CONDIVISIONI

Johnny Depp tornerà a vestire i capponi del Capitano Jack Sparrow. Lo annuncia il Sun, tabloid britannico che lo aveva definito “picchiatore di moglie” e contro il quale Depp si era visto respingere una denuncia per diffamazione nel Regno Unito. A distanza di qualche mese dalla vittoria in tribunale – questa volta negli Stati Uniti – contro la ex moglie Amber Heard, citata per diffamazione per le accuse di maltrattamenti domestici, Depp sarebbe pronto a tornare sul set della saga che, dal 2003 a oggi, gli avrebbe fruttato oltre 200 milioni di dollari.

Le riprese di prova del nuovo capitolo della saga Pirati dei Caraibi

Secondo il Sun, il progetto legato al nuovo capitolo cinematografico della saga Pirati dei Caraibi sarebbe top secret. Il titolo provvisorio del nuovo film dovrebbe essere “A day at the sea”. “Johnny tornerà nei panni di Jack Sparrow e le riprese inizieranno all'inizio di febbraio in un luogo top secret nel Regno Unito. Tutto è nelle fasi iniziali e non c'è ancora nessun regista associato al progetto”, si legge sul Sun. Dopo il primo incontro per le riprese di prova, si dovrebbero cominciare a definire i primi dettagli del nuovo film che sarà prodotto dalla Disney. Bruce Hendricks, che aveva già partecipato ai primi tre film, sarebbe già stato nominato produttore esecutivo del nuovo progetto.

Depp torna al cinema dopo il processo vinto contro Amber Heard

Se la notizia del nuovo capitolo della saga Pirati dei Caraibi fosse confermata, si rinforzerebbe la tesi secondo la quale Depp sta attivamente lavorando al suo grande ritorno sul grande schermo dopo la battuta d’arresto subita dalla sua carriera in seguito alle accuse di violenza da parte della ex moglie Amber Heard. L’attrice è stata condannata per diffamazione, sebbene a Depp sia stato impedito andare a processo contro il Sun per lo stesso motivo un anno prima nel Regno Unito. In quel caso, fu stabilito che il tabloid non lo aveva diffamato etichettandolo come "picchiatore di moglie". Ma indipendentemente da Jack Sparrow, Depp sta già cominciando  a muovere i suoi nuovi primi passi nell’ambiente che gli è più congeniale. Finito il processo contro la ex, l’attore ha preso parte al film Jeanne du Barry che lo aveva visto interpretare il ruolo di re Luigi XV. Pare inoltre che Depp abbia intenzione di tornare dietro la macchina da presa a 25 anni dall’ultima volta. Il progetto è quello di un film sulla vita di Amedeo Modigliani, prodotto da Al Pacino e Barry Navidi.

15.789 CONDIVISIONI
Il processo di Johnny Depp e Amber Heard è diventato un film
Il processo di Johnny Depp e Amber Heard è diventato un film
Amber Heard presenta un nuovo ricorso in 16 punti contro Johnny Depp
Amber Heard presenta un nuovo ricorso in 16 punti contro Johnny Depp
Non solo CR7, i sauditi comprano il film di Johnny Depp su Re Luigi XV e Madame du Barry
Non solo CR7, i sauditi comprano il film di Johnny Depp su Re Luigi XV e Madame du Barry
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni