280 CONDIVISIONI
21 Ottobre 2021
16:59

Scioglimento Forza Nuova, la Camera approva le mozioni di centrosinistra e centrodestra

Alla Camera si è discusso della mozione del centrosinistra che chiede al governo di sciogliere Forza Nuova. Al momento del voto il centrodestra si è astenuto sulla mozione del centrosinistra, così come il centrosinistra si è astenuto su quella del centrodestra che chiede invece al governo di contrastare “tutte le realtà eversive”. Il risultato è che sono state approvate entrambe, così come accaduto ieri al Senato. Ora la palla passa al governo.
A cura di Tommaso Coluzzi
280 CONDIVISIONI

Il giorno dopo la doppia approvazione al Senato – sia dell'ordine del giorno del centrosinistra che della mozione del centrodestra -, prosegue alla Camera la discussione sullo scioglimento di Forza Nuova dopo i fatti di Roma e l'assalto alla sede della Cgil. Esattamente come al Senato è arrivato un doppio via libera, sia alla mozione del centrosinistra, che chiede lo scioglimento di Forza Nuova e degli altri movimenti neofascisti, che a quella del centrodestra, che condanna invece tutti i movimenti eversivi. Alla Camera i deputati delle due parti hanno deciso rispettivamente di astenersi sul voto della mozione dell'altra. Ora la palla passa ufficialmente al governo, che però non sembra intenzionato a intervenire nell'immediato.

La mozione del centrosinistra per sciogliere Forza Nuova e i movimenti neofascisti

La mozione presentata dal centrosinistra alla Camera dei deputati ricalca l'ordine del giorno unitario approvato ieri al Senato: "Si impegna il governo a valutare le modalità per dare seguito al dettato costituzionale in materia di divieto di riorganizzazione del disciolto partito fascista e alla conseguente normativa vigente, adottando i provvedimenti di sua competenza per procedere allo scioglimento di Forza nuova e di tutti i movimenti politici di chiara ispirazione fascista artefici di condotte punibili ai sensi delle leggi attuative della XII disposizione transitoria e finale della Costituzione repubblicana". A firmarla, tra i deputati, sono stati Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Italia Viva, Leu, Maie-Psi-Facciamoeco, Misto-Minoranze linguistiche, Misto-Azione-+Europa-Radicali italiani con Elio Vito di Forza Italia. I voti a favore sono stati 225 voti, 198 gli astenuti e uno solo quello contrario.

La mozione del centrodestra per contrastare "tutte le realtà eversive"

Via libera dell'Aula della Camera anche alla mozione di centrodestra, su cui però si sono astenute le forze di centrosinistra. Si sono registrati 193 voti a favore, 224 astenuti e 3 contrari. La mozione impegna il governo "ad adottare tempestivamente ogni misura prevista dalla legge per contrastare tutte – nessuna esclusa – le realtà eversive che intendano perseguire il sovvertimento dei valori fondamentali dell'ordinamento costituzionale e, di conseguenza, che rappresentano un concreto pericolo per l'impianto democratico"; e "a dare seguito, con sollecitudine, per quanto di competenza e secondo legge, alle verifiche e agli accertamenti della magistratura in ordine agli episodi del 9 ottobre 2021 richiamati in premessa". A firmarla sono stati i deputati di Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Coraggio Italia, Misto-Noi con l'Italia-Usei-Rinascimento Adc.

280 CONDIVISIONI
L'Anpi chiede al governo di sciogliere urgentemente Forza Nuova: "Lo prevede la legge"
L'Anpi chiede al governo di sciogliere urgentemente Forza Nuova: "Lo prevede la legge"
Berlusconi: "Centrodestra non può esistere senza Forza Italia, noi distinti da sovranisti"
Berlusconi: "Centrodestra non può esistere senza Forza Italia, noi distinti da sovranisti"
Minacciato Bonelli dei Verdi, ha presentato esposto su Forza Nuova dopo le inchieste di Fanpage
Minacciato Bonelli dei Verdi, ha presentato esposto su Forza Nuova dopo le inchieste di Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni