Dopo l'esclusione di VDA, Stella Alpina e Movimento 5 Stelle, saranno 6 i candidati che il 20 e il 21 settembre si contenderanno la carica di sindaco alle elezioni amministrative della città di Aosta. Il primo cittadino in carica, Fulvio Centoz, non si ricandiderà per un secondo mandato visto il mancato supporto della coalizione di centrosinistra che ha preferito appoggiare la candidatura di Gianni Nuti. Per il centrodestra invece, il candidato della Lega è Sergio Togni mentre la coalizione FdI e FI candida Paolo Laurencet. Ecco tutti i candidati sindaco per le elezioni comunali 2020 della città di Aosta.

I candidati sindaco alle elezioni comunali di Aosta 2020

Sei candidati e dieci liste per le elezioni amministrative del capoluogo dell'autonoma Valle d'Aosta. Grande assente è il Movimento 5 Stelle, escluso dalla tornata elettorale per irregolarità formali nella sottoscrizione dei moduli per la raccolta firme.

Giovanni Girardini

Imprenditore aostano, Giovanni Girardini, fa parte del direttivo dell'associazione civica Rinascimento Aosta – il cui nome è stato poi modificato in Rinascimento Valle d'Aosta. Dal 2005 al 2010 è stato consigliere comunale di maggioranza nel capoluogo valdostano. La candidata vice sindaco sarà Roberta Carla Balbis.

Paolo Laurencet

Paolo Laurencet, esponente di FdI è commercialista e docente universitario. Candidato sindaco della coalizione FdI – FI, ha ricoperto ruoli di amministratore e direttore per importante aziende della Valle d'Aosta. Suo vice sarà l'esponente di Forza Italia, Renato Favre.

Gianni Nuti

Professore associato di Didattica Generale e Pedagogia speciale e docente di Pedagogia dell'Integrazione all'Università della Valle d'Aosta, Gianni Nuti ha 56 anni ed è il direttore della Sfom. Dal 2008 al 2018 è stato prima direttore e poi dirigente delle Politiche Sociali dell'Assessorato alla Sanità, Salute e Politiche sociali della Regione Valle d'Aosta. Vicesindaco sarà la consigliera comunale uscente Josette Borre.

Francesco Statti

Francesco Statti è il candidato alla carica di sindaco del Partito Comunista Italiano di cui è segretario per la sezione Aosta. Pilota di volo, fa parte del Corpo Forestale Valdostano. Candidato vicesindaco è Dario Ortolano.

Sergio Togni

Presidente dell'Ordine regionale degli Architetti, Sergio Togni ha 52 anni ed è stato consigliere comunale a Valgrisenche dal 2000 al 2005. È stato membro di diverse commissioni – Arte Sacra e Beni Culturali della diocesi di Aosta, Edilizia per il comune di Allein, Carema e Valgrisenche – ed è tra i fondatori del gruppo Architetti Arco Alpino. Candidato sindaco è Bruno Giordano.

Bruno Trentin

Bruno Trentin è il candidato alla carica di sindaco del partito Potere al Popolo. È presidente dell'associazione "Mi Ripiglio –  SOS gioco d'azzardo", un'associazione di autoaiuto per chi soffre di ludopatia. Avrà come vicesindato Francesco Rappazzo, già candidayo alle elezioni politiche del 2018 con Potere al Popolo.

Elezioni comunali Aosta, chi sono i candidati consiglieri

Sono dieci le liste a supporto dei candidati sindaco e tre coalizioni: solo Nuti, Togni e Laurencet saranno appoggiati da due o più liste mentre gli altri candidati concorrono alla carica presentando una singola lista.

La lista a sostegno di Giovanni Girardini

Giovanni Girardini è il candidato sindaco del movimento Rinascimento Valle d'Aosta di cui è membro del direttivo.

Le liste a sostegno di Paolo Laurencet

Coalizione di centrodestra per Paolo Laurencet la cui candidatura è supportata da Forza Italia e Fratelli d'Italia.

Le liste a sostegno di Gianni Nuti

Coalizione anche per il candidato di centrosinistra Nuti: le tre liste a supporto sono Union Valdôtaine, Alliance Valdôtaine, Progetto Civico Progressista, progetto politico che racchiude PD, Rete Civica e Europa Verde.

La lista a sostegno di Francesco Statti

Unica lista per Francesco Statti, quella del Partito Comunista Italiano.

Le liste a sostegno di Sergio Togni

Sergio Togni è il candidato sindaco leghista e sarà appoggiato, oltre che dalla Lega, anche da Autonomia e Libertà.

La lista a sostegno di Bruno Trentin

Per Bruno Trentin, il supporto arriverà da una sola lista, quella di Potere al popolo.