1.738 CONDIVISIONI
10 Gennaio 2022
22:03

Covid, Speranza mostra il grafico sui ricoveri in terapia intensiva: “Sono soprattutto No Vax”

Nel corso della conferenza stampa convocata da Draghi per illustrare le nuove misure anti-Covid del governo, il ministro Speranza ha mostrato i dati sui ricoveri: a finire in terapia intensiva sono soprattutto i No Vax.
A cura di Marco Billeci
1.738 CONDIVISIONI

Nel corso della conferenza stampa convocata dal governo nella serata di lunedì 10 gennaio, il premier Draghi ha presentato gli ultimi provvedimenti per affrontare la nuova ondata di Coronavirus. Accanto a lui il portavoce del Cts Locatelli, il ministro dell'Istruzione Bianchi e quello dell'Istruzione Speranza.

Proprio Speranza ha illustrato i dati raccolti dall'Istituto Superiore della Sanità, che sarebbero alla base della scelta dell'esecutivo di imporre l'obbligo vaccinale per gli over 50 ed estendere l'applicazione del Green Pass. Secondo il ministro: "I non vaccinati in Italia sono il 10 percento degli abitanti, ma occupano i due terzi dei posti in terapia intensiva e il 50 percento dei posti in area medica".

Speranza ha mostrato un grafico elaborato dall'Iss per cui ogni centomila abitanti, ci sono 23,2 persone non vaccinate che vanno in terapia intensiva. "Questo dato crolla a 1,5 unità per centomila abitanti per i vaccinati con due dosi da più di quattro mesi", ha spiegato il ministro. Un dato che arriverebbe allo 0,9 per chi ha ricevuto il booster.

Conclusione, secondo Speranza: "Se vogliamo ridurre la pressione sugli ospedali, salvare vite umane e favorire la ripartenza del Paese, la soluzione è ridurre l'area dei non vaccinati".

1.738 CONDIVISIONI
Monitoraggio Iss, in calo incidenza Covid, ricoveri e intensive: solo 1 Regione a rischio alto
Monitoraggio Iss, in calo incidenza Covid, ricoveri e intensive: solo 1 Regione a rischio alto
Monitoraggio Iss, ancora in calo incidenza, Rt e terapie intensive: nessuna Regione a rischio alto
Monitoraggio Iss, ancora in calo incidenza, Rt e terapie intensive: nessuna Regione a rischio alto
Monitoraggio Iss, incidenza Covid ed Rt in calo ma aumentano i ricoveri: 3 regioni a rischio alto
Monitoraggio Iss, incidenza Covid ed Rt in calo ma aumentano i ricoveri: 3 regioni a rischio alto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni