106 CONDIVISIONI
26 Ottobre 2021
12:21

Nubifragio a Catania, uomo annega travolto dall’acqua: oggi Sicilia e Calabria in allerta rossa per maltempo

Oggi è allerta rossa per maltempo in Calabria e Sicilia. Scuole chiuse e disagi in entrambe le regioni: gran parte della Calabria è sferzata da forti venti e interessata da intese precipitazioni che hanno provocato l’esondazione di fiumi e il distacco di frane. Nubifragio nel Catanese. Un 53enne è annegato a Gravina di Catania, mentre a Scordia si cerca un donna dispersa. Disagi al traffico aereo: decine i voli cancellati.
A cura di Susanna Picone
106 CONDIVISIONI

Non accenna a placarsi l’ondata di maltempo che da giorni ormai interessa soprattutto la Calabria e la Sicilia, dove anche oggi è allerta meteo rossa. Un nubifragio oggi ha colpito Catania e la provincia. Un uomo è annegato mentre stava scendendo da una vettura invasa dall'acqua. Famiglie e automobilisti sono stati soccorsi dalla Protezione civile regionale e da associazioni di volontari. A Misterbianco sono state fatte evacuare quattro famiglie. È stata liberata l’unica strada di collegamento, ma per precauzione gli abitanti hanno lasciato le case, mentre la zona è costantemente monitorata dai volontari della Protezione civile. Alcune strade di Catania si sono state trasformate in torrenti. Le zone maggiormente colpite sono quelle a sud del capoluogo etneo. Invasa anche la strada statale 114 che collega Catania e Siracusa. La centralissima via Etnea si è trasformata in un fiume in piena, piazza Duomo in un lago. Allagato lo storico mercato della ‘Pescheria' e invasa anche la fontana da dove emerge per un tratto il fiume sotterraneo Amenano.

Disagi per il maltempo in Calabria

In Calabria si segnalano disagi a causa del forte vento e delle piogge: gran parte della regione è sferzata da forti venti e interessata da intese precipitazioni che hanno provocato l'esondazione di fiumi e il distacco di frane che stanno creando problemi alla viabilità. Nel reggino è esondato il fiume "La Verde" che ha provocato la chiusura al traffico della strada statale 106 Ionica in località Sant'Anna, in provincia di Reggio Calabria. Sul posto sono intervenute squadre dell'Anas e forze dell'ordine per consentire la riapertura del tratto nel più breve tempo possibile. Si segnalano altri disagi anche nella provincia di Cosenza a causa di una frana a San Giovanni in Fiore. Chiuso il tratto tra gli svincoli di San Giovanni in Fiore e lo svincolo di Castelsilano. È stato chiuso anche un tratto della strada statale 182 "delle Serre Calabre", nel catanzarese, a causa delle presenza di alberi sulla carreggiata.

Uomo annega travolto dall'acqua

Un uomo è morto a Gravina di Catania, annegato nel fiume in piena creato dal nubifragio. Secondo una prima ricostruzione l'uomo, mentre camminava per strada, è scivolato ed è finito sotto una vettura rimanendo incastrato. Non è riuscito ad liberarsi ed è morto annegato. Per i soccorsi sono intervenuti vigili del fuoco, polizia municipale e personale del 118, ma purtroppo era già tardi.

A Scordia si cerca la donna dispersa

Tra Calabria e Sicilia sono già circa 500 gli interventi dei vigili del fuoco a causa del maltempo. In Sicilia vanno avanti a Scordia, nel Catanese, le ricerche della donna di 61 anni che ancora risulta dispersa. Il corpo del marito, trascinato dalla furia dell’acqua, è stato recuperato ieri. Alle operazioni partecipano vigili del fuoco, carabinieri e volontari della protezione civile. Il maltempo che imperversa sulla Sicilia sta causando anche disagi al traffico aereo. Sono decine i voli cancellati o dirottati a Catania ma a cascata anche all'aeroporto di Palermo.

Maltempo e allerta rossa in Sicilia e Calabria, le previsioni meteo

Sia in Sicilia che in Calabria oggi molte scuole sono rimaste chiuse a causa del maltempo e dell’allerta rossa della Protezione civile. Le previsioni meteo indicano che la situazione resterà critica anche oggi. In Sicilia attesi violenti temporali e venti di burrasca, che riguarderanno soprattutto le zone orientali dell'isola. Sulle coste ioniche sono previste raffiche di burrasca forte, con possibili mareggiate. Le previsioni meteo fanno riferimento anche a grandinate e violente raffiche di vento. Anche in Calabria si prevedono precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, con fenomeni particolarmente insistenti sui settori ionici. Nel bollettino previsti anche venti di burrasca, con raffiche di burrasca forte con tendenza a ulteriori temporanei rinforzi sui settori ionici.

 
106 CONDIVISIONI
Maltempo in Sicilia, tromba d'aria, grandine e nubifragi: strade allegate a Palermo, Enna e Trapani
Maltempo in Sicilia, tromba d'aria, grandine e nubifragi: strade allegate a Palermo, Enna e Trapani
Maltempo Sicilia, a Sciacca auto trascinate dal fango e muri crollati. Allerta prefetto: “Non uscire”
Maltempo Sicilia, a Sciacca auto trascinate dal fango e muri crollati. Allerta prefetto: “Non uscire”
Previsioni meteo 29 novembre, maltempo al Centro-Sud con temporali e vento forte

Previsioni meteo 29 novembre, maltempo al Centro-Sud con temporali e vento forte

Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni