699 CONDIVISIONI
26 Novembre 2021
10:25

Alex Pompa assolto dopo aver ucciso il padre, la madre: “Se avessi denunciato sarei morta”

“Oggi alle donne che vivono nella mia stessa situazione dico di denunciare” dice ancora Maria Cotoia, madre di Alex Pompa, il ragazzo assolto dopo aver ucciso il padre per difendere la stesa genitrice.
A cura di Biagio Chiariello
699 CONDIVISIONI

"Era diventato un inferno, non eravamo più una famiglia normale. Nell'ultimo periodo eravamo sotto assedio. Ma se all'epoca avessi denunciato, sarei morta". Così Maria Cotoia, la madre di Alex Pompa, il ventenne che il 30 aprile dell’anno scorso – quand’era appena maggiorenne – a Collegno, nel Torinese, uccise il padre Giuseppe per difendere la stessa genitrice dall'ennesima aggressione. "Oggi alle donne che vivono nella mia stessa situazione dico di denunciare. Le donne dovrebbero essere maggiormente tutelate nel momento in cui denunciano, non bisogna lasciarle da sole" dice ancora la donna al Tg1. Alex è stato dichiarato innocente.

Il pm aveva chiesto 14 anni di reclusione

Il pubblico ministero Alessandro Aghemo aveva chiesto 14 anni di reclusione per Alex Pompa, evidenziando il fatto che il giovane abbia davvero voluto commettere l'omicidio – colpì il padre con una trentina di coltellate – senza dare la possibilità all'operaio 52enne di difendersi e, ancora, avendo una reazione spropositata e differente rispetto a quella del fratello a margine di quella ennesima lite familiare.

Alex Pompa assolto

Lo stesso pm aveva comunque acconsentito ad una riduzione di pena per la seminfermità di Alex, invitando la Corte a valutare la concessione delle attenuanti generiche per l'atteggiamento avuto dall'imputato durante il processo ma anche per le provocazioni subite durante quella drammatica sera. Alla fine è arrivata l'assoluzione. La signora Cotoia, ai media presenti in aula, ha detto: "Quello che speravo si è realizzato. Alex ha già pagato nel corso della sua vita". “Ci tengo a ringraziare questa Corte", ha detto Alex subito dopo essere stato assolto dall'accusa di omicidio volontario. "Sono stranito, sono senza parole. Devo metabolizzare", ha poi aggiunto.

699 CONDIVISIONI
Avvelena madre con nitrito di sodio: copiato giovane che uccise padre nascondendo veleno nella pasta
Avvelena madre con nitrito di sodio: copiato giovane che uccise padre nascondendo veleno nella pasta
Sua madre è stata uccisa dal padre, lo Stato lo abbandona: la storia di Stefano Truzzi
Sua madre è stata uccisa dal padre, lo Stato lo abbandona: la storia di Stefano Truzzi
1.010.981 di Fanpage.it Milano
Alessia Pifferi ha partorito Diana in bagno: la breve e triste vita della bimba uccisa dalla madre
Alessia Pifferi ha partorito Diana in bagno: la breve e triste vita della bimba uccisa dalla madre
26.681 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni