Eurovision Song Contest 2022
12 Maggio 2022
11:30

I Circus Mircus rappresentano la Georgia all’Eurovision: perché cantano mascherati e travestiti

I Circus Mircus rappresentato la Georgia all’Eurovision con la canzone “Lock Me In”: i loro mille travestimenti colorati raccontano la storia del loro passato.
A cura di Beatrice Manca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Eurovision Song Contest 2022

L'Eurovision 2022 è entrato nel vivo: questa sera si esibiranno i restanti cantanti semifinalisti, dalla Finlandia alla Repubblica Ceca. Tra gli artisti più eccentrici ci sono sicuramente i Circus Mircus, il gruppo che rappresenta la Georgia all'Eurovision con la canzone "Lock Me In". Alla cerimonia inaugurale a Torino i Circus Mincus hanno stupito tutti percorrendo il Turquoise Carpet con colorati outfit ottocenteschi e fiori sulla barba: la loro cifra distintiva infatti sono le maschere, che cambiano a ogni pubblica apparizione. Un'eredità del loro precedente lavoro: i membri del gruppo sono infatti ex circensi!

I Circus Mircus
I Circus Mircus

I Circus Mircus all'Eurovision: il look ispirato al mondo del circo

Eclettici e camaleontici, i Circus Mircus rispecchiano con i look il loro stile musicale, un incrocio di tanti generi diversi libero da qualsiasi pattern o schema tradizionale. La band nasce a Tbilisi, in Georgia, nel 2020: i membri del gruppo raccontano di essersi incontrati all'accademia circense. Nessuno di loro aveva un talento particolare per la giocoleria, a quanto pare: "Non eravamo abbastanza bravi, probabilmente i peggiori della troupe, ecco perché siamo diventati amici", hanno raccontato a Eurovision.tv.

Abbandonato il circo, hanno deciso di darsi alla musica: le origini circensi e l'attitudine istrionica sono evidenti negli outfit colorati e nelle maschere che indossano sul viso. Dai pirati agli animali, dal clown ai passamontagna colorati, sul palco si divertono a interpretare personaggi sempre diversi.

I Circus Mircus con le maschere colorate
I Circus Mircus con le maschere colorate

I Circus Mircus mascherati sul Turquoise Carpet dell'Eurovision

Un assaggio dello stile eccentrico dei Circus Mircus lo abbiamo già avuto all'inaugurazione dell'Eurovision: sul red carpet (anzi, Turquoise carpet) hanno sfilato con giacche napoleoniche damascate color oro, argento o rosso sangue, completati da cappelli con le piume e bende da pirata.

I Circus Mircus sul Turquoise Carpet
I Circus Mircus sul Turquoise Carpet

La firma di stile? Gli occhiali futuristici e la barba "hippie", piena di fiori intrecciati: non vediamo l'ora di scoprire cosa si inventeranno per la loro esibizione.

148 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni