104 CONDIVISIONI
Tendenze moda Autunno/Inverno 2022-2023
24 Agosto 2022
10:43

Colori moda Autunno/Inverno 2022-23: dal viola al giallo oro, le nuove di tendenze di stagione

Quali sono i colori di moda per l’Autunno/Inverno 2022-2023? Dal viola al verde smeraldo, dal rosa shocking al color cammello, passando per blu, bianco e arancione, ecco le tonalità di tendenza per la stagione fredda, gli abbinamenti e i look dalle passerelle a cui ispirarsi.
A cura di Marco Casola
104 CONDIVISIONI
da sinistra Elie Saab, Stella McCartney, Bottega Veneta, Michael Kors Collection, Saint Laurent
da sinistra Elie Saab, Stella McCartney, Bottega Veneta, Michael Kors Collection, Saint Laurent
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze moda Autunno/Inverno 2022-2023

Con gli ultimi giorni di agosto stiamo per dire addio all'estate, è dunque arrivato il momento di dare uno sguardo ai colori e alle nuance scelte dai grandi stilisti italiani e internazionali per l'Autunno/Inverno 2022-2023. Quali sono i colori di moda per la prossima stagione fredda? Quali le tonalità di tendenza su cui puntare? Dal rosa fluo di Valentino al viola ametista, passando per le tonalità nude e il blu elettrico, ecco i look e gli abbinamenti cromatici dalle sfilate di Parigi, New York, Londra e Milano.

Per quanto riguarda i colori e le tonalità, a dominare sono il nero, il bianco candido e il marrone. A spiccare nelle collezioni Autunno/Inverno 2022- 2023 sono però le tonalità accese e luminose come il viola, il verde, l'arancio, il giallo e il rosso. Sembra che dopo i periodi bui dovuti alla pandemia gli stilisti abbiamo voluto portare in passerella una serie di colori forti, simbolo di ripresa e rinascita. Quello in arrivo sarà dunque un inverno a colori, fatto di look full color, in cui tutti i capi, e persino gli accessori, sono dipinti nella stessa tonalità.

Viola ametista

Il Very Peri è stato eletto da Pantone colore del 2022. L'influenza del trend è chiara anche sulle passerelle Autunno/Inverno 2022-2023, dove molti stilisti hanno proposto look in diverse tonalità di viola. A dominare è il viola ametista, acceso e lucente, come quello dei look di Luisa Spagnoli o come il viola metallic che ha sfilato sulla passerella di MSGM. Più scuro il viola degli abiti da sera di Ermanno Scervino o degli slip dress con bretelle sottili di Givenchy. Stella McCartney propone, invece, look con tute in maglia dal viola più tenue e chiaro.

Da sinistra Luisa Spagnoli, Stella McCartney, Givenchy, MSGM, Ermanno Scervino
Da sinistra Luisa Spagnoli, Stella McCartney, Givenchy, MSGM, Ermanno Scervino

Verde smeraldo

Il verde, nelle tonalità di smeraldo o prato, è stato già un must delle ultime collezioni Primavera/Estate 2022, soprattutto dopo che Bottega Veneta ha lanciato una serie di accessori in questa tonalità. Accessori che hanno spopolato, trasformando questa nuance nel simbolo della Maison. Sulle passerelle invernali di Milano abbiamo visto il verde bosco nei look casual di Missoni e in quelli sportivi con tute di Palm Angels. Un verde prato rende unici i maxi chiodi in pelle, abbinati ad abiti in pizzo dello stesso colore, che fanno parte della collezione Autunno/Inverno 2022-2023 di Ermanno Scervino. Più acceso e tendente al fluo il verde scelto da Giuliano Calza, per i maxi cappotti e le tutine lingerie firmate GCDS, e da Elie Saab, per i completi con felpe e gonne oversize.

Da sinistra Missoni, Ermanno Scervino, GCDS, Elie Saab, Palm Angels
Da sinistra Missoni, Ermanno Scervino, GCDS, Elie Saab, Palm Angels

Grigio fumo

Il grigio è una delle poche nuance neutre e basic che saranno di tendenza il prossimo inverno. Prada accosta diverse tonalità di grigio nei look con blazer dalle spalle imponenti, pullover in lana e pencil skirt. Total grey anche per Alberta Ferretti, sulla cui passerella invernale sfilano outfit con bomber furry, abbinati a pullover spalmati di silver e pantaloni grigi. Maxi pull in lana e gonne in grigio sfilano da Jil Sander, mentre da Fendi dominano i total look con fantasie a micro quadretti in una tenue tonalità di grey. Più intenso e deciso il grigio dei piumini bomber e delle gonne a tubo di Versace.

Da sinistra Prada, Alberta Ferretti, Jil Sander, Fendi, Versace
Da sinistra Prada, Alberta Ferretti, Jil Sander, Fendi, Versace

Giallo oro

Assomiglia all'oro il giallo che ha spopolato sulle passerelle Autunno/Inverno 22-23 di Parigi, Milano e New York. Questa tonalità intensa e calda viene esaltata con l'accostamento di accessori color cuoio, come avviene nella collection di Givenchy. Da Capasa Milano la tonalità viene impreziosita con accessori metallici. Pizzo giallo oro sfila da Jil Sander su lunghi abiti da sera e nei vestiti in tessuto drappeggiato di Proenza Schouler. Michael Kors, infine, sceglie il giallo oro per dipingere eleganti tailleur pantaloni dalle linee essenziali.

Da sinistra Michael Kors Collection, Givenchy, Capasa Milano, Jil Sander, Proenza Schouler
Da sinistra Michael Kors Collection, Givenchy, Capasa Milano, Jil Sander, Proenza Schouler

Rosso rubino

E' forte e acceso il rosso rubino che sarà di moda il prossimo inverno. Spicca lucente nei completi in pelle, con giacca e gonna longuette di Moschino o con doppiopetto e pantaloni crop di Bottega Veneta. Un rosso intenso caratterizza diversi look della nuova collezione di AndreAdamo che, oltre al classico nude e al nero, dipinge mini dress, stivali e body di red. Dai copricapo alle calze, dalle scarpe al cappotto, tutto è rosso nei look più trendy di Blumarine. Dominano i colori anche sulla passerella di ACT N.1 dove, tra i diversi look in giallo, viola o verde, spiccano quelli con top lingerie e pantaloni in rosso rubino.

Da sinistra Moschino, ACT N.1, Blumarine, AndreAdamo, Bottega Veneta
Da sinistra Moschino, ACT N.1, Blumarine, AndreAdamo, Bottega Veneta

Bianco ottico

E' candido, pulito e ottico il bianco di moda il prossimo inverno. La tonalità neutra si indossa in total look, come negli outfit di Hermes dove tutto, dal cappotto agli stivali è bianco. Candido anche il bianco scelto da Giorgio Armani per i cappotti doppiopetto d'ispirazione militare. Dopo l'incredibile successo dei look con micro gonna a vita bassa e pull tagliati sotto il seno, Miu Miu ripropone capi simili anche per la collezione invernale, dove spiccano completi con polo e skirt a vita bassa in total white. Splendidi i lunghi abiti bianchi dalle linee semplici ed essenziali di Saint Laurent o quelli con drappeggi nel tessuto di Acne Studios.

Da sinistra Hermes, Giorgio Armani, Miu Miu, Saint Laurent, Acne Studios
Da sinistra Hermes, Giorgio Armani, Miu Miu, Saint Laurent, Acne Studios

Arancione acceso

Tra i colori must per il prossimo inverno c'è anche l'arancione. DROMe e Genny scelgono una tonalità accesa di arancio per i look con top cut out e pantaloni in pelle o per gli outfit con mini gonna e maxi cappotto dai rever imponenti. Più tenue e tendente al giallo l'arancione dei lunghi abiti con maxi spacco di Diesel e dei mini dress etno chic firmati Etro. E' bruciato e tendente al cachi, invece, l'arancio scelto da Isabel Marant per gli outfit con maglioni sottili e pantaloni oversize con elastico in vita.

Da sinistra Etro, Diesel, DROMe, Genny, Isabel Marant
Da sinistra Etro, Diesel, DROMe, Genny, Isabel Marant

Rosa shocking

Il prossimo inverno sarà dominato dal rosa socking, una tonalità intensa tendente al fluo lanciata sulle passerelle Autunno/Inverno 2022-2023 da Pierpaolo Piccioli, Direttore Creativo di Valentino. Lo stilista ha proposto una collezione in cui tutti i capi e gli accessori sono realizzati in rosa sock o nero, creando look full color dall'impatto visivo forte e ben riconoscibile.

Da sinistra Valentino, Versace
Da sinistra Valentino, Versace

Cammello e tonalità nude

Tra i colori di moda per il prossimo autunno/inverno ci sono tutte le tonalità neutre che vanno dal nude al cipria, passando per il beige e il color cammello. Solitamente queste tonalità sono utilizzate per cappotti e giacche invernali, ora spopolano gli abiti e i capi dalle nuance neutre che creano un look "nudo". Da Fendi sfilano abiti lingerie in seta nude che diventano un tutt'uno con la pelle, AndreAdamo inserisce in collezione una serie di look con capi in maglia dai colori tenui, mentre da Versace e N21 beige e cipria appaiono su tubini aderenti con bustier e abiti ricoperti di macro paillettes.

Da sinistra AndreAdamo, Fendi, Versace, N21
Da sinistra AndreAdamo, Fendi, Versace, N21

Blu elettrico

Il blu è senza dubbio uno dei colori più classici ed eleganti, una nuance perfetta per la stagione fredda. Quest'anno a essere di moda è una variante di blu più accesa e luminosa, tendente al blu elettrico o in alcuni casi simile a viola. Un blu elettrico intenso è  protagonista nella prima collezione di Capasa Milano, su abiti dai tessuti e dai drappeggi morbidi. E' più scuro e meno brillante il blu scelto per i completi e le tute in pelle di Alexander McQueen, mentre tende al viola la nuance scelta da Alberta Ferretti per pullover a e abiti in seta.

Da sinistra Capasa Milano, Alexander McQueen, Alberta Ferretti
Da sinistra Capasa Milano, Alexander McQueen, Alberta Ferretti
104 CONDIVISIONI
33 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni