Tendenze Primavera/Estate 2022
28 Febbraio 2022
21:00

La minigonna più famosa di Instagram: perché il completo sforbiciato sta facendo impazzire tutti

Il crop top e la minigonna di Miu Miu sono diventati virali e sono stati indossati a pochi giorni di distanza da Chiara Ferragni, Zendaya, Hailey Bieber e Nicole Kidman: perché questo successo istantaneo?
A cura di Beatrice Manca
Hailey Bieber posa per la campagna Miu Miu Primavera/Estate 2022
Hailey Bieber posa per la campagna Miu Miu Primavera/Estate 2022
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze Primavera/Estate 2022

Da Chiara Ferragni a Zendaya, da Nicole Kidman a Alice Pagani, da Vittoria Ceretti a Emily Ratajowski: non c'è star che non abbia sfoggiato il completo "sforbiciato" della collezione Primavera/Estate 2022 di Miu Miu. Nel mondo della moda alcuni accessori sono un must have, ma mai prima d'ora un capo d'abbigliamento (due, in questo caso) era stato indossato così di frequente nel giro di poche settimane. Questo look è rapidamente diventato virale, guadagnandosi perfino un account su Instagram: ma perché un look così difficile da portare, che espone il torace e la pancia, è diventato così famoso?

Il successo del look corto anni Duemila

Partiamo dall'inizio: lo scorso ottobre Miuccia Prada ha presentato sulla passerella di Miu Miu maglioni da collegiale tagliati sotto il seno abbinati a minigonne cortissime con l'orlo sfilacciato. Quella sfilata, già iconica, ha sancito in modo categorico il ritorno della temuta vita bassa e il ritorno delle minigonna-cinture in pieno stile Cristina Aguilera. Le premesse per spopolare c'erano tutte. Innanzitutto, il richiamo all'estetica anni Duemila che tanto piace alla generazione Zeta (ma solo perché non l'hanno mai vissuta, diremmo noi trentenni).

Miu Miu Primavera/Estate 2022
Miu Miu Primavera/Estate 2022

In più, il completo con maglione crop e minigonna è un gioco di contrasti splendidamente riuscito: lo stile collegiale di Miu Miu, fatto di camicie abbottonate e colletti, viene "dissacrato" dal taglio a vivo e dalla ribellione dell'ombelico a vista. Il completo è bon ton e trasgressivo al tempo stesso e mostra il corpo in modo diverso: non abbassando la scollatura, ma tagliando con un colpo netto di forbici ciò che apparentemente non serve. Senza arrivare a scomodare Fontana, il gioco è riuscito splendidamente e il successo che ha sta avendo la collezione appena arrivata nei negozi lo conferma.

Miu Miu Primavera/Estate 2022
Miu Miu Primavera/Estate 2022

Da Chiara Ferragni a Zendaya, le star che hanno sfoggiato il completo crop

Il completino è diventato virale, nel vero senso della parola: lo ha indossato Chiara Ferragni a New York (con una temperatura di dieci gradi sotto lo zero) e subito dopo Nicole Kidman sulla copertina di Vanity Fair, splendida in minigonna anche a 54 anni. Lo ha indossato Hailey Bieber e perfino Anna Dello Russo, regina delle fashion stylist italiane. L'elenco si allunga con Zendaya e con Alice Pagani, senza contare gli innumerevoli servizi usciti sui giornali con il maglioncino sforbiciato.

Chiara Ferragni in Miu Miu a New York
Chiara Ferragni in Miu Miu a New York

Eppure a prima vista non si direbbe proprio un look facile da portare: pochi centimetri di stoffa che scoprono torace, pancia, fianchi, cosce. Più che la taglia, serve la sicurezza giusta. Ma qui sta il colpo di genio: nell'epoca della body positivity quel look è diventato per tutti. Lo sfoggia con orgoglio Paloma Essler, modella plus size, sulla copertina di I-D e lo indossa con orgoglio anche un uomo, il modello Yugo Takano sulle pagine di Dazed Korea.

Paloma Essler in Miu Miu sulla cover di I–D Magazine
Paloma Essler in Miu Miu sulla cover di I–D Magazine

Certo, si dirà, un conto sono le modelle, un conto la vita quotidiana. A questo punto resta l'ultimo banco di prova, il più difficile da superare: lo streetstyle. Se minigonne e maglioni tagliati sotto il seno inizieranno a circolare per strada (magari nelle imitazioni low cost) allora Miuccia Prada potrà veramente dire di aver lanciato la moda più virale del 2022. In ogni caso ha già vinto, perché il suo completo sforbiciato è l'uniforme di modelle e influencer: hai detto poco.

179 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni