32 CONDIVISIONI
Natale 2023

Come addobbare l’albero di Natale 2023, le idee di tendenza su colori e decorazioni

L’8 dicembre è la giornata in cui per tradizione bisogna addobbare l’albero di Natale. Quali decorazioni scegliere in questo 2023? I colori più in voga sono il rosso e il rosa, mentre per quanto riguarda i festoni in casa non devono mancare i soldatini dello Schiaccianoci e gli addobbi in rattan.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
32 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Natale 2023

L'8 dicembre è una delle date più attese dell'anno dagli amanti delle festività: è il giorno in cui si dà ufficialmente il via al periodo natalizio, quello fatto di lucine, festoni, regali e pranzi in famiglia. Certo, da qualche anno a questa parte si è diffusa sempre di più la mania di "anticipare" i tempi ma, stando alla tradizione, bisogna aspettare l'Immacolata per addobbare l'albero di Natale. Quali sono le tendenze da seguire in questo 2023 per rendere la casa super fashion? Chi vuole essere alla moda può puntare sui colori più in voga del momento per decorare l'albero, dal rosso al rosa, e non deve dimenticare le luci e le decorazioni iconiche, dai soldatini dello Schiaccianoci agli addobbi in rattan.

I colori di tendenza per Natale 2023

Il rosso è da sempre il colore simbolo del Natale e in questo 2023 è tornato a spopolare, soprattutto se abbinato all'oro. Coloro che vogliono decorare l'albero in modo classico possono puntare tutto su questa combinazione "reale", alternando palline metalliche a fiocchi di velluto, passando per bacche e decorazioni scintillanti, magari anche con l'aggiunta di qualche tocco sparkling.

Albero di Natale rosso e oro
Albero di Natale rosso e oro

Tra le tendenze del momento c'è anche quella "Frozen", ovvero ispirata ai toni tipici dell'inverno. Per decorare l'albero in questo stile bisogna scegliere palline bianche, argento, glitter o anche trasparenti a effetto ghiaccio, completando il tutto con delle luci led blu, così da evocare un paesaggio invernale incantato. In questo caso sarebbe bene evitare il classico albero verde, optando per una variante innevata.

Albero di Natale bianco
Albero di Natale bianco

A spopolare nel Natale 2023 è anche la mania green, ovvero quella di dare spazio a colori ispirati alla natura. Via libera, dunque, a ogni nuance del verde, da verde salvia al verde bosco, magari aggiungendo anche qualche elemento preso direttamente dal mondo naturale come le pigne o addobbi di paglia. Se si intende, poi, smorzare l'effetto monocromatico, si possono aggiungere dei piccoli dettagli sparkling, metallici o perlati: l'atmosfera risulterà rustica, accogliente e rilassante.

Albero di Natale green
Albero di Natale green

Chi, infine, intende essere davvero super trendy, distaccandosi in modo drastico dalla tradizione, può decorare sia l'albero che gli ambienti casalinghi con addobbi e festoni rosa, dalle classiche palline alle caramelle, fino ad arrivare alle ghirlande di zucchero filato. Coloro che non amano l'effetto total pink possono alternare il rosa al bianco, magari aggiungendo anche qualche tocco di legno marrone, l'importante è lasciarsi travolgere da una fatata atmosfera "candy".

Albero di Natale rosa
Albero di Natale rosa

Natale 2023, le decorazioni di tendenza

A Natale non bisogna avere paura di osare con le decorazioni e con gli scintillii, anzi, va lasciato libero sfogo alla propria creatività, certi del fatto che ogni tocco in più riuscirà a rendere l'atmosfera casalinga più ricca.

JYSK
JYSK

Quali sono, però, gli addobbi di tendenza che non possono proprio mancare in questo 2023? Il minimalismo, ovvero uno stile puro, moderno e discreto, è quello più in voga del momento: via libera, dunque, alle lucine di ogni tipo, dai led (meglio se in un unico colore) alle candele, fino ad arrivare ai "villaggi di Natale" meccanici con trenini, carillon e luci multicolor.

Stars for Europe
Stars for Europe

Per quanto riguarda gli addobbi, a spopolare sono quelli "naturali" come il muschio, le pigne o il vischio, mentre in fatto di palline è tornato in voga il vetro, l'ideale per rendere l'albero di Natale delicato e romantico.

Addobbi green
Addobbi green

Coloro che intendono seguire il trend green possono usare decorazioni in legno, in fibre naturali, in carta ma anche semplicemente foglie secche o fiori.

Tognana e Andrea Fontebasso 1760
Tognana e Andrea Fontebasso 1760

Le ghirlande di Natale sono un altro dei must delle feste, da quelle minimal decorate solo con le bacche e pigne a quelle più sofisticate in legno, corda e carta: possono essere usate sia come festone fuori la porta che come centrotavola, in oggi caso risulteranno chic ed eleganti.

Stars for Europe
Stars for Europe

Come fare, invece, a "mascherare" la base degli alberi? L'ideale è usare il vimini o il rattan, l'ideale per aggiungere un tocco rustico ma allo stesso tempo tradizionale all'arredamento. L'ultimo dettaglio che non può proprio mancare? Uno dei soldatini dello Schiaccianoci.

Vincenzo Dascanio
Vincenzo Dascanio

Come addobbare l'albero di Natale

Quale albero di Natale scegliere? Per evitare di ritrovarsi con la casa "invasa" dall'abete natalizio, è fondamentale prendere le misure dell'appartamento, facendo bene attenzione all'altezza del soffitto e al diametro massimo che potrà avere la base.

Come addobbare l'albero di Natale
Come addobbare l'albero di Natale

L'ideale è optare che un modello che arrivi a 50 cm dal soffitto e che sia pieno di rami, così da non ritrovarsi alle prese con un "effetto spelacchiato". A questo punto si può passare all'apertura dei rami: si parte da quelli più vicini al tronco che vanno posizionati perpendicolarmente al tronco, si continua con quelli esterni che devono essere sagomati singolarmente, si finisce con i finali, ai quali va data una leggera curvatura verso il basso.

Le luci multicolor per l'albero
Le luci multicolor per l'albero

Per quanto riguarda gli addobbi, la prima cosa da fare è posizionare le luci (meglio se prima di montarle vengono provate, in modo da capire se funzionano tutte). Bisogna fissare i connettori al tronco e far scorrere il filo lungo il ramo fino ad arrivare alla punta, in questo modo si dà profondità all'albero.

Come addobbare l'albero di Natale 2023
Come addobbare l'albero di Natale 2023

L'ideale è usare almeno 300 led per ogni metro di altezza, piazzandone molte anche sul retro, così da illuminare anche il muro. Solo al termine di questa "delicata" operazione si può passare alle palline, ai fiocchi e alle decorazioni di ogni genere: non vanno mai massi in fila, la disposizione deve essere omogenea e casuale, non facendo distinzioni tra palline grandi o piccole.

Quando mettere le palline
Quando mettere le palline

L'unica regola da seguire? Evitare di usare gli addobbi solo sulla punta del ramo, meglio sfruttare tutta la profondità dell'albero. L'ultimo "tocco di classe" è il puntale, che va aggiunto solo al termine dell'intera operazione.

Natale 2023
Natale 2023
32 CONDIVISIONI
266 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views