La scomparsa di Fausto Gresini, morto oggi alle 10.02 dopo 60 giorni trascorsi nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Maggiore di Bologna in lotta con il Covid-19, lascia un grande vuoto nel cuore di tutti gli appassionati del Motorsport. La sua grande passione per il mondo delle corse, la stessa che lo ha spinto a dedicare prima come pilota e poi come boss del Team Gresini Racing la sua intera esistenza alle due ruote e al Motomondiale, gli ha permesso anche di travalicare i confini del ristretto mondo delle due ruote e farsi apprezzare come uomo dall'intero universo del Motorsport. Non è un caso infatti che, oltre alla MotoGP e all'organizzazione del Motomondiale, tra i primi ad esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa di Fausto Gresini siano trasversalmente tutti i più prestigiosi campionati motoristici del pianeta, tra cui anche la Formula 1.

"Riposa in pace, Fausto Gresini. Il mondo del motorsport ha perso uno dei suoi personaggi più amati e speciali – ha scritto infatti il Circus sui propri canali social ufficiali per ricordare il compianto patron del team Gresini – I nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi cari".

La stima per l'appena deceduto Fausto Gresini è così trasversale che a piangerlo non sono stati soltanto quei (tanti) piloti che nel corso della sua carriera hanno militato nelle squadre dell'imolese (come il campione di Moto2 in carica Enea Bastianini o gli ex pupilli Marco Melandri e Loris Capirossi o ancora gli attuali alfieri Aprilia in MotoGP), ma anche quei piloti che in pista sono stati avversari.

"Una notizia molto triste per l'intera famiglia delle corse motociclistiche. RIP Fausto – ha scritto per esempio il campione del mondo in carica della classe regina Joan Mir. Il mio pensiero va alla sua famiglia e al Gresini Racing Team". A cui hanno fatto eco anche le parole dell'otto volte iridato Marc Marquez il quale ha affidato ai social il proprio dispiacere per quanto avvenuto: "Oggi è un giorno triste per tutta la famiglia motociclistica. Tutto il mio incoraggiamento alla famiglia, agli amici e al Gresini Racing Team . RIP Fausto" è stato infatti il messaggio postato su Twitter dal Cabronçito.