223 CONDIVISIONI
17 Giugno 2022
16:51

Piqué ha toccato il fondo, ora sta male: “Soffre molto, ha bisogno di aiuto”

La vita sentimentale e sportiva, i sospetti sul business della sua azienda: è il momento peggiore per Piqué, la separazione da Shakira è stata un brutto colpo. E il Barça, che sembrava averlo mollato, adesso gli ha teso una mano.
A cura di Maurizio De Santis
223 CONDIVISIONI
È il momento peggiore per Gerard Piqué, la separazione da Shakira è stata dolorosa.
È il momento peggiore per Gerard Piqué, la separazione da Shakira è stata dolorosa.

Gerard Piqué vive un momento difficile. Era arrivato a toccare il cielo con un dito, grazie anche alla carriera imprenditoriale fiorente e ai ricavi del business, adesso è precipitato all'inferno. La vita privata è in subbuglio ed è finita in frantumi con la separazione dalla compagna e madre dei suoi figli (Milan e Sasha), Shakira.

È calato il gelo da quando lei ha avuto la certezza dell'infedeltà e dei tradimenti. Un investigatore privato le ha mostrato tutto, la prova certa che quel chiacchiericcio sui flirt della sua metà non era solo gossip ma rappresentava il lato più doloroso della relazione al capolinea.

Non c'è alcuna possibilità di riconciliazione e che la crisi non abbia vie d'uscita lo dimostra anche il gesto compiuto dalla popstar colombiana: ha deciso di isolarsi e tagliare fuori tutto ciò che rientra nella vita dell'ex, a cominciare dalle abitazioni comunicanti con la famiglia del calciatore. Farà costruire mura e studierà percorsi alternativi così da non avere più contatti con i parenti del giocatore.

Shakira ha troncato la relazione con Piqué dopo aver scoperto di essere stata tradita.
Shakira ha troncato la relazione con Piqué dopo aver scoperto di essere stata tradita.

Lei si chiude in un silenzio glaciale, lui ha provato a stordirsi lasciandosi trascinare dalle tentazioni della ‘vida loca'. Ma nonostante quel gran baccano non è riuscito a silenziare quella vocina che dentro di lui non gli dava tregua. Aveva tutto, ha perso quanto di più prezioso era parte di sé.

"Piqué sta soffrendo – ha ammesso il presidente del Barcellona, Laporta -. Per quanto nel nostro immaginario i calciatori ci appaiano ricchi e famosi credendo che a loro manchi nulla non va dimenticato che sono persone come le altre".

La sfera personale è solo uno degli aspetti negativi, quella sportiva è altrettanto deprimente. Il Barcellona nel quale non è più centrale come in passato, lo ha scaricato: Xavi gli ha già spiegato di non ritenerlo fondamentale nei suoi piani e il progetto di ridimensionamento dei costi non può sopportare più il suo ingaggio.

Il difensore non rientra più nei piani del tecnico e del club ma è ancora legato al Barça da un contratto fino al 2024.
Il difensore non rientra più nei piani del tecnico e del club ma è ancora legato al Barça da un contratto fino al 2024.

Non è finita. A tenerlo sotto pressione e al centro del polverone mediatico sono stati anche i sospetti e le accuse esplose nelle scorse settimane. Oggetto dello scandalo fu la pubblicazione di messaggi e audio whatsApp che tracciarono i contorni dello strano rapporto tra la sua azienda, Kosmos, e la Federazione spagnola. Ne scaturì una dimensione imbarazzante per il potere del centrale catalano nel mondo del calcio iberico.

Una luce in fondo al tunnel c'è. Il numero uno del Barça ha speso parole buone, mettendo in sordina le indiscrezioni sulla posizione del giocatore. "Gerard è uno dei capitani, ha dato molto e deve darci molto. Ha scelto di continuare a essere un calciatore professionista. È una persona straordinaria che sta soffrendo, non è come lo dipingono le voci sul suo conto. E dobbiamo aiutarlo. Sarò il primo a dargli l'affetto che merita".

223 CONDIVISIONI
Zverev lancia una Fondazione per aiutare i bambini malati e rivela al mondo:
Zverev lancia una Fondazione per aiutare i bambini malati e rivela al mondo: "Ho il diabete"
Il retroscena su De Ketelaere al Milan, tutto stava per saltare:
Il retroscena su De Ketelaere al Milan, tutto stava per saltare: "Se lo volete, dovete spingere"
Barcellona-Juventus dove vederla in diretta TV e streaming: orario e formazioni dell'amichevole
Barcellona-Juventus dove vederla in diretta TV e streaming: orario e formazioni dell'amichevole
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni