Dopo le visite mediche alla clinica milanese ‘La Madonnina' e l'idoneità sportiva ottenuta al ‘Centro Ambrosiano', Sandro Tonali ha raggiunto Ivan Gazidis, Paolo Maldini e Frederic Massara a Casa Milan per mettere la firma sul contratto che lo legherà al club rossonero fino al 2025. Il centrocampista lodigiano, che era arrivato nel capoluogo lombardo nella tarda serata di ieri, ha dunque coronato il sogno di vestire la maglia della squadra per la quale ha sempre fatto il tifo, e indossare il numero del giocatore che per lui è sempre stato un esempio da seguire: l'8 di Rino Gattuso.

Reduce da 36 partite complessive, 1 gol e 7 assist, nell'ultima stagione giocata con il Brescia, Sandro Tonali si aggregherà ai suoi nuovi compagni nelle prossime ore in vista della preparazione del primo impegno ufficiale del Milan di Pioli: il turno preliminare contro lo Shamrock Rovers, in programma giovedì 17 settembre alle ore 20 in Irlanda. Le sue prime parole da nuovo giocatore milanista, Tonali le aveva intanto rilasciate all'uscita del ‘Centro Ambrosiano': "Sono tanto felice, saluto tutti i tifosi".

"Sono sensazioni forti, belle, sono felice – ha dichiarato il giocatore a Sky – Trasferirmi al Milan per me era un sogno, e lo è tuttora perché non ho ancora indossato la maglia del Milan. Domani si realizzerà. È un'emozione forte, ma questa notte dormirò tranquillamente e domani mi allenerò". "Siamo felici di accogliere Sandro nella famiglia rossonera – ha invece commentato Paolo Maldini, dopo la firma del giocatore – Siamo convinti che potrà dare un contributo importante per costruire insieme un futuro ricco di grandi soddisfazioni. È un centrocampista di grande prospettiva che saprà interpretare al meglio i valori del nostro Club".

L'accordo tra il Milan e il Brescia

La trattativa tra il Milan e il presidente Cellino, si è conclusa nei giorni scorsi sulla base di un prestito oneroso fissato a 10 milioni di euro, con un diritto di riscatto fissato a 25 più altri 10 milioni di euro: bonus che verrà esercitato al raggiungimento di determinati obiettivi e dopo che il giocatore avrà raggiunto un certo numero di presenze. Nell'accordo trovato tra le due parti, è stato deciso anche un 10% a favore del Brescia in caso di eventuale futura rivendita di Tonali. Prima di recarsi nella sede rossonera di via Aldo Rossi, Tonali ha rivolto anche un caloroso saluto al Brescia e ai suoi tifosi con un post pubblicato sul suo profilo Instagram: "Non vi dimenticherò mai. Grazie Brescia".