Immagine
Immagine

Classifica Serie A 2023/2024 aggiornata

La classifica aggiornata della Serie A 2023/2024 dopo i risultati delle ultime partite delle 20 squadre del campionato italiano di calcio. Gli aggiornamenti in tempo reale sui punti squadra per squadra, su chi vincerà lo scudetto e i posizionamenti per Champions League, Europa League e Conference e per la zona retrocessione La classifica aggiornata della Serie A e i punti delle 20 squadre Su Fanpage.it è disponibile la classifica della Serie A 2023/2024 aggiornata all’ultima partita disputata, con i risultati e i punti per tutte le squadre del campionato. Il criterio di attribuzione dei punti non cambia: 3 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio e zero punti in caso di sconfitta. Cosa succede in caso di pari punti in classifica In caso di arrivo a pari punti nella classifica di Serie A, si guarda alla classifica avulsa: si confrontano innanzitutto i risultati degli scontri diretti, poi la differenza reti negli scontri diretti, infine la differenza reti in tutte le partite giocate. In caso di equilibrio perfetto, si guarda a quale sia il migliore attacco della stagione tra le squadre coinvolte. Nel caso di equilibrio ancora perfetto tra le due squadre, si procede attraverso il sorteggio o lo spareggio. Per decretare il vincitore dello scudetto o la squadra che retrocede in Serie B, viene effettuato uno spareggio, quindi una gara secca da 90 minuti seguita eventualmente dai calci di rigore, senza tempi supplementari. Per decretare, invece, chi accede alle Coppe Europee, si procede con il sorteggio. Quante squadre vanno in Champions, Europa e Conference League L’accesso delle squadre italiane alle competizioni europee dipende dalle rispettive posizioni nella classifica di Serie A, quindi dai punti raccolti durante le partite del campionato. Vanno in Champions League le prime 4 squadre classificate in Serie A, mentre la quinta e la sesta si qualificano per l’Europa League. Qualora una squadra italiana vinca la Conference League, questa risulta automaticamente qualificata per l’edizione successiva dell’Europa League. La settima squadra classificata, infine, accede ai turni preliminari della Conference League. Con il nuovo format della Champions League, in vigore a partire dalla stagione 2024/2025, anche la quinta classificata nel campionato di Serie A può avere la possibilità di qualificarsi per vincere la Coppa dalle grandi orecchie. Quante squadre retrocedono in Serie B Ogni anno retrocedono tre squadre in Serie B, quindi le ultime tre classificate nel campionato di Serie A.
[Altro]

La classifica aggiornata della Serie A 2023/2024 dopo i risultati delle ultime partite delle 20 squadre del campionato italiano di calcio. Gli aggiornamenti in tempo reale sui punti squadra per squadra, su chi vincerà lo scudetto e i posizionamenti per Champions League, Europa League e Conference e per la zona retrocessione

La classifica aggiornata della Serie A e i punti delle 20 squadre

Su Fanpage.it è disponibile la classifica della Serie A 2023/2024 aggiornata all’ultima partita disputata, con i risultati e i punti per tutte le squadre del campionato. Il criterio di attribuzione dei punti non cambia: 3 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio e zero punti in caso di sconfitta.

Cosa succede in caso di pari punti in classifica

In caso di arrivo a pari punti nella classifica di Serie A, si guarda alla classifica avulsa: si confrontano innanzitutto i risultati degli scontri diretti, poi la differenza reti negli scontri diretti, infine la differenza reti in tutte le partite giocate. In caso di equilibrio perfetto, si guarda a quale sia il migliore attacco della stagione tra le squadre coinvolte. Nel caso di equilibrio ancora perfetto tra le due squadre, si procede attraverso il sorteggio o lo spareggio.

Per decretare il vincitore dello scudetto o la squadra che retrocede in Serie B, viene effettuato uno spareggio, quindi una gara secca da 90 minuti seguita eventualmente dai calci di rigore, senza tempi supplementari. Per decretare, invece, chi accede alle Coppe Europee, si procede con il sorteggio.

Quante squadre vanno in Champions, Europa e Conference League

L’accesso delle squadre italiane alle competizioni europee dipende dalle rispettive posizioni nella classifica di Serie A, quindi dai punti raccolti durante le partite del campionato. Vanno in Champions League le prime 4 squadre classificate in Serie A, mentre la quinta e la sesta si qualificano per l’Europa League. Qualora una squadra italiana vinca la Conference League, questa risulta automaticamente qualificata per l’edizione successiva dell’Europa League. La settima squadra classificata, infine, accede ai turni preliminari della Conference League.

Con il nuovo format della Champions League, in vigore a partire dalla stagione 2024/2025, anche la quinta classificata nel campionato di Serie A può avere la possibilità di qualificarsi per vincere la Coppa dalle grandi orecchie.

Quante squadre retrocedono in Serie B

Ogni anno retrocedono tre squadre in Serie B, quindi le ultime tre classificate nel campionato di Serie A.

[Mostra meno]
Pos
P
V
P
S
GF
GS
DG
Pti
1
Immagine
Atalanta
0
0
0
0
0
0
0
0
2
Immagine
Bologna
0
0
0
0
0
0
0
0
3
Immagine
Cagliari
0
0
0
0
0
0
0
0
4
Immagine
Como
0
0
0
0
0
0
0
0
5
Immagine
Empoli
0
0
0
0
0
0
0
0
6
Immagine
Fiorentina
0
0
0
0
0
0
0
0
7
Immagine
Genoa
0
0
0
0
0
0
0
0
8
Immagine
Hellas Verona
0
0
0
0
0
0
0
0
9
Immagine
Internazionale
0
0
0
0
0
0
0
0
10
Immagine
Juventus
0
0
0
0
0
0
0
0
11
Immagine
Lazio
0
0
0
0
0
0
0
0
12
Immagine
Lecce
0
0
0
0
0
0
0
0
13
Immagine
Milan
0
0
0
0
0
0
0
0
14
Immagine
Monza
0
0
0
0
0
0
0
0
15
Immagine
Napoli
0
0
0
0
0
0
0
0
16
Immagine
Parma
0
0
0
0
0
0
0
0
17
Immagine
Roma
0
0
0
0
0
0
0
0
18
Immagine
Torino
0
0
0
0
0
0
0
0
19
Immagine
Udinese
0
0
0
0
0
0
0
0
20
Immagine
Venezia
0
0
0
0
0
0
0
0