Grande Fratello Vip 2022/2023
6 Ottobre 2022
13:27

Sara Manfuso fuori dal GF Vip 7: la crisi dopo le accuse di bullismo, cosa è successo dopo la diretta

Dopo l’uscita di Marco Bellavia dalla casa del Grande Fratello Vip, anche Sara Manfuso ha deciso di abbandonare il reality. La gieffina, nella giornata di mercoledì 5 ottobre, ha lasciato la Casa di Cinecittà spiegando di non voler tradire la sua storia dopo quanto emerso nella scorsa puntata del reality.
A cura di Ilaria Costabile
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2022/2023

Dopo l'uscita di Marco Bellavia e il caso sollevato nell'ultima puntata da Alfonso Signorini, anche Sara Manfuso ha deciso di lasciare la casa del Grande Fratello Vip. Nella giornata di ieri, mercoledì 5 ottobre, dopo alcune ore di blackout nella casa, la diretta è ricominciata con l'addio della gieffina agli altri inquilini della casa, spiegando che i motivi per cui abbandonava il gioco erano riconducibili alle questioni nate nel corso dell'appuntamento con il reality show di Canale 5, che non rappresentano la sua persona.

Cosa ha detto Sara Manfuso su Marco Bellavia

Già nel corso della puntata di lunedì 3 ottobre, Sara Manfuso ha dichiarato di aver provato ad avere un dialogo con Marco Bellavia, avendolo visto in difficoltà. Pur avendo trascorso molto tempo a parlare, lei ha dichiarato di essersi tirata indietro quando ha capito che non avrebbe potuto dargli l'aiuto di cui aveva bisogno, ragion per cui ha deciso di non intervenire durante gli episodi verificatesi nei giorni prima che decidesse di abbandonare la Casa e, quando si è trattato di fare le nomination, ha fatto anche lei il nome di Bellavia.

Le accuse di Sonia Bruganelli a Sara Manfuso

A contestare quanto detto da Sara Manfuso è stata Sonia Bruganelli, che in puntata ha sottolineato come una sola chiacchierata con Marco Bellavia, in evidente stato di difficoltà, non si fosse rivelata la soluzione giusta da adottare in quel momento in cui gli altri concorrenti avevano preso le distanze dall'ex volto tv. Manfuso, piuttosto adirata per le accuse rivoltele dall'opinionista, ha sbottato in puntata: "Non accetto questi attacchi da te Sonia. Non ci si improvvisa psicologi o terapisti, ho molto rispetto per sofferenze di questo tipo, quindi sapevo di non poter andare oltre, ma Marco ha sempre trovato in me un appoggio". Poco dopo la puntata, Bruganelli ha pubblicato su Twitter un video in cui viene ripresa la giornalista parlare con Eleonoire Ferruzzi e Alberto De Pisis dicendo: "Siamo in televisione. Allora io gli ho detto: "Guarda per me Marco", perché tra l'altro tutti quanti non lo sopportano. Io lo dico. Ho detto Marco perché francamente non si è integrato, ieri sera tutti in camera dicevano: "Non lo sopporto". E ho detto: "Questo sta nella casa del GF Vip non in un posto in cui curarsi". Una dichiarazione che va in controtendenza con quanto detto dalla Manfuso per contrastare l'opinionista. Quest'ultima, poi, non ha potuto fare a meno di commentare in maniera sarcastica il suo addio scrivendo sui social "che grande perdita".

La scelta di abbandonare il gioco e il blackout del 5 ottobre

Già durante la puntata e lo scontro con Sonia Bruganelli, Sara Manfuso aveva manifestato il desiderio di abbandonare il gioco, sbottando e dicendo: "Ma io non ci resto qui, non esiste". Desiderio che poi si è tramutato in decisione ufficiale nella giornata di mercoledì 3 ottobre, a due giorni di distanza dalla puntata, quanto dopo una serie di problemi con la diretta streaming dalla Casa, che per ore è saltata, le immagini sono state ripristinate nel momento in cui la gieffina ha salutato i suoi compagni d'avventura. Fonti vicine a Fanpage.it hanno spiegato che la produzione stava provando a convincere la concorrente a non abbandonare lo show, ma non c'è stato nulla fare.

Perché Sara Manfuso lascia il Gf Vip: "Non siamo tutti delle m***e"

Dopo aver riflettuto con attenzione, l'opinionista non ha voluto che il suo nome venisse associato a un caso come questo e ha deciso di lasciare. Da anni, infatti, Sara Manfuso si occupa in prima persona di associazioni che lottano contro il bullismo e contro la violenza di genere, di cui lei stessa è stata vittima. Prima di uscire ha dichiarato: "Non volevo tradire la mia storia, non siamo tutti delle m***e, quando esco voglio incontrare Marco".

 
715 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni