6 CONDIVISIONI

Enrico Beruschi: “Io e Beppe Grillo abbiamo litigato per soldi, non ci sentiamo più”

L’attore del Drive-In racconta gli anni insieme a Beppe Grillo e il litigio: “Screzi per questione di soldi, non ci sentiamo più e non sono d’accordo con le cose che ha fatto in politica”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
6 CONDIVISIONI
Immagine

Enrico Beruschi è il protagonista di un'intervista rilasciata oggi a "La Verità" nella quale ripercorre la sua fantastica carriera. Basta guardare la foto sopra, erano gli anni di "Non Stop". Enrico Beruschi è in buona compagnia: Beppe Grillo, poco sotto ci sono Massimo Troisi ed Enzo Decaro. Fuori inquadratura, alla destra di Troisi, c'era Lello Arena. Proprio di quegli anni, Enrico Beruschi ricorda e racconta che la sua attuale moglie, Adelaide, riuscì a tenere testa proprio a Beppe Grillo: "Mia moglie è forse l’unica donna che ha messo in soggezione uno come lui". 

Le parole di Enrico Beruschi

Enrico Beruschi smonta la prima delle bufale sul suo conto: il fatto che sia stato legato sentimentalmente con l'attrice Margherita Fumero. Dice l'attore di Drive In: "È semplicemente una carissima amica. Mia moglie si chiama Adelaide. Era una segretaria alla Galbusera, dove lavoravo come vicedirettore commerciale. Era la più bella. Una volta la feci piangere con la mia severità, e per farmi perdonare la riaccompagnai in stazione e… siamo sposati da 49 anni e abbiamo avuto due figli". E proprio sulla moglie racconta l'aneddoto riguardante Beppe Grillo:

Mia moglie è forse l’unica donna che ha messo in soggezione uno come Beppe Grillo. Erano gli anni Ottanta. A cena dopo una mia prima teatrale, lui mi dice davanti a tutti che mi vuole bene. La guarda e le chiede: “Perché, Adelaide, non credi che io voglia bene a Enrico?”. Lei, gelida: “Anche le vipere hanno dei sentimenti?".

Il litigio per questione di soldi

Beppe Grillo ed Enrico Beruschi hanno anche litigato, per questioni di soldi. Ma in questo caso, l'attore del Drive In si fa più discreto: "Siamo stati grandi amici. […] La cosa diciamo strana per allora era che avevamo entrambi la barba: due comici con la barba non si erano mai visti, perché da tradizione teatrale il comico deve essere permeabile al travestimento. Litigato? Due screzi, questione di soldi, ma non glieli racconto". I due non si sentono più: "No, e non sono per nulla d’accordo su quel che ha fatto poi in politica". 

6 CONDIVISIONI
Caso censura Rai di Beppe Grillo in Calabria, la risposta: "Lui impone veto alle telecamere"
Caso censura Rai di Beppe Grillo in Calabria, la risposta: "Lui impone veto alle telecamere"
Enrico Beruschi: "Tentarono di farmi dire che Drive In era il male per colpire Berlusconi"
Enrico Beruschi: "Tentarono di farmi dire che Drive In era il male per colpire Berlusconi"
Beppe Grillo ospite a Che Tempo Che Fa, l'annuncio di Fabio Fazio
Beppe Grillo ospite a Che Tempo Che Fa, l'annuncio di Fabio Fazio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views