8 Maggio 2012
13:24

Napolitano contro i grillini: “Non vedo boom alle amministrative” (VIDEO)

Il successo del Movimento 5 stelle alle elezioni amministrative è stato riconosciuto da tutti ma non dal Presidente della Repubblica che non vede alcun boom nel risultato elettorale dei grillini.
A cura di Antonio Palma
Napolitano contro i grillini: "Non vedo boom alle amministrative"

Tra i risultati di queste elezioni amministrative appena concluse certamente spicca dai dati l'affermazione del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo che un po' dappertutto in Italia ha conquistato consensi  e consiglieri comunali, riuscendo ad imporre il proprio candidato nei ballottaggi e addirittura il primo sindaco a Serego. Ma non è di questa opinione il Presidente della Repubblica  che ridimensiona i trionfalismi del comico genovese affermando che non vi è stato alcun Boom elettorale dei grillini.

Il Presidente non riconosce il boom del M5S – Giorgio Napolitano intervenuto al Circo Massimo per partecipare alla mostra per i 150 anni delle poste italiane si è fermato a parlare con i giornalisti che gli chiedevano un parere sui risultati delle elezioni comunali del 6 e 7 maggio. Caustico il commento del  Capo dello stato che ha detto "di boom ricordo quello degli anni '60, altri boom non ne vedo" riferito proprio all'exploit realizzato dal movimento 5 stelle.

Per Napolitano i risultati del voto rappresentano  un motivo di riflessione – Napolitano poi però si è soffermato sul significato del voto ricordando che dalle urne di ieri scaturiscono "motivi di riflessione per le forze politiche" sui problemi della governabilità soprattutto a livello locale, ma anche momenti di valutazione per i cittadini e i loro rapporto con il mondo della politica in Italia. Si attende ora la reazione di Grillo magari dal suo blog come al solito con commenti al vetriolo. Il rapporto tra Napolitano e il comico genovese infatti non è mai stato dei migliori con Grillo che spesso si è scagliato contro il Presidente e i suoi comportamenti.

Pronta la replica di Beppe Grillo: “Napolitano presto si riposerà” – Grillo non ci sta alle dichiarazioni del presidente Napolitano sul suo Movimento Cinque Stelle e prontamente ha risposto commentando le valutazioni di un Capo dello Stato che presto, a suo dire, “potrà riposarsi”: “L’anno prossimo – ha scritto Grillo sul suo blog – si terranno le elezioni politiche e, subito dopo, sarà nominato il successore di Napolitano che potrà godersi il meritato riposo”. Lo stesso Grillo si è detto sorpreso (“Sono rimasto a bocca aperta, spalancata”) perché laddove non hanno osato neppure “i gasparri e i bersani ha volato (basso) Napolitano”. Infine, nella sua replica, Grillo ha citato la Costituzione ricordando che il Presidente della Repubblica è il Capo dello Stato e “rappresenta l’unità nazionale e dunque il Movimento Cinque Stelle e anche, dopo queste elezioni, i suoi circa 250 consiglieri comunali e regionali scelti dai cittadini”. Insomma, usando le parole di Grillo, il boom del Movimento Cinque Stelle “non si vede, ma si sente”: “Boom, boom, Napolitano!”

In Russia nuovo boom di casi Covid, il portavoce del Cremlino:
In Russia nuovo boom di casi Covid, il portavoce del Cremlino: "Tendenza allarmante"
Di Battista potrebbe tornare in Parlamento:
Di Battista potrebbe tornare in Parlamento: "Vedrò nei prossimi giorni se ricandidarmi"
Elezioni 25 settembre, cosa farà il Movimento 5 Stelle di Conte e quali saranno le alleanze
Elezioni 25 settembre, cosa farà il Movimento 5 Stelle di Conte e quali saranno le alleanze
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni