221 CONDIVISIONI
24 Luglio 2022
10:17

Scontro tra motoscafo e veliero nell’Argentario: un morto, continuano le ricerche di una dispersa

Proseguono le ricerche della donna dispersa da ieri a seguito del grave scontro in mare all’Argentario, che ha causato anche la morte di una persona.
A cura di Davide Falcioni
221 CONDIVISIONI

Sono riprese questa mattina all'alba le ricerche della donna dispersa da ieri a seguito del grave scontro in mare all’Argentario, che ha causato anche la morte di una persona. A coordinare le operazioni la Capitaneria di porto con il supporto di un elicottero in configurazione Sar (search and rescue) decollato da Sarzana.

L'incidente è avvenuto intorno alle 17.25 di ieri, sabato 24 luglio: nella centrale operativa della Guardia Costiera di Porto Santo Stefano è giunta una richiesta di soccorso. Da poco, infatti, si era verificata una collisione tra due imbarcazioni nel tratto di mare compreso tra l'isola del Giglio e il promontorio dell'Argentario. Sul posto sono stati inviati soccorsi provenienti da Porto Santo Stefano, Porto Ercole e dall'isola del Giglio con il supporto di una squadra sommozzatori e un elicottero dei Vigili del Fuoco.

Cos'era successo? Nel corso della navigazione si erano scontrate una barca a vela di circa 14 metri di lunghezza ed un potente motoscafo: a bordo delle due imbarcazioni c'erano complessivamente sei persone, quattro delle quali si sono messe subito in salvo. Uno è deceduto e una donna è ancora dispersa. Secondo la ricostruzione il motoscafo con a bordo alcuni turisti danesi ha colpito la barca a vela. I due natanti coinvolti, seppur danneggiati, sono rimaste sempre in galleggiamento. L'autorità giudiziaria di Grosseto ha disposto il sequestro delle imbarcazioni e affidando le indagini ai militari della Guardia Costiera di Porto Santo Stefano.

Il bilancio dell'incidente è grave: un uomo è morto mentre proseguono le ricerche del corpo di una donna. I feriti, tre persone tutte originarie di Roma, due donne (di 61 e 59 anni) ed un uomo di 60 anni, sono strati trasportati all'ospedale di Orbetello in codice giallo, quest'ultimo è in trasferimento all'ospedale di Grosseto. Sono invece di nazionalità danese i due turisti stranieri a bordo del motoscafo.

221 CONDIVISIONI
Continuano le ricerche di Brunella Chiù, l'ultima dispersa nell'alluvione delle Marche
Continuano le ricerche di Brunella Chiù, l'ultima dispersa nell'alluvione delle Marche
"Ma c'è gente nelle macchine?", la ricerca dei dispersi a Cantiano dopo l'alluvione
7.038 di MatSpa
Alluvione Marche, si cercano ancora due dispersi: nessuna traccia del piccolo Mattia
Alluvione Marche, si cercano ancora due dispersi: nessuna traccia del piccolo Mattia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni