Foto: Trmtv
in foto: Foto: Trmtv

Tragedia nella notte nella zona di Grassano, piccolo paese di 5mila abitanti che si trova in provincia di Matera, in Basilicata. Un ragazzo di soli 25 anni è morto a causa di un terribile incidente stradale avvenuto nella notte tra venerdì 16 agosto e sabato 17 agosto. Il giovane ha perso la vita quando si trovava alla guida della sua auto che è precipitata in un dirupo per alcune decine di metri. Non è ancora chiaro come sia avvenuto l’incidente e cosa sia successo al giovane mentre guidava. Il cadavere del 25enne è stato ritrovato questa mattina, dopo che i genitori – preoccupati per non averlo visto rientrare dopo la notte – hanno chiesto ai carabinieri di intervenire per sapere che fine avesse fatto il figlio.

L’incidente è avvenuto nel comune di Grassano, in contrada Cugno di Noce, nelle vicinanze di un’azienda agricola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il personale del 118 e una squadra dei vigili del fuoco. La scoperta dell’auto e del cadavere è avvenuta questa mattina intorno alle 9.30, dopo la richiesta di aiuto da parte dei genitori del ragazzo. L’auto sarebbe precipitata nel dirupo per alcune decine di metri, secondo quanto riportato dai media locali. E, in effetti, dalla foto scattata dai vigili del fuoco si può vedere come il veicolo sia completamente distrutto, probabilmente a causa dell’impatto violento. Si ipotizza che il giovane abbia avuto un colpo di sonno: l’incidente è avvenuto mentre stava rientrando a casa dopo aver accompagnato la sua fidanzata a Tricarico.