11 CONDIVISIONI

La Tour Eiffel sul tacco: quanto costano le scarpe griffate che omaggiano Parigi

Jimmy Choo e Jean Paul Gaultier hanno collaborato per realizzare una collezione di scarpe che ha come testimonial Kylie Minogue.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
11 CONDIVISIONI
Jimmy Choo / Jean Paul Gaultier Wedge 110
Jimmy Choo / Jean Paul Gaultier Wedge 110

Cosa succede unendo un nome iconico del settore calzature, una Maison di fama mondiale e una cantante amatissima? Nasce una collaborazione che promette scintille. Kylie Minogue è la protagonista della campagna pubblicitaria realizzata per l'esclusiva collaborazione tra Jimmy Choo e Jean Paul Gaultier. Insieme, i due brand hanno dato vita a una linea che fonde le rispettive caratteristiche, quegli elementi stilistici che li hanno resi riconoscibili nel tempo. Trovano spazio nella collezione stivali, slingback, zeppe, mules, décolleté: creazioni eleganti e piene di dettagli, tra cui gli omaggi a due città molto importanti per i due stilisti. La cantante australiana è stata scelta perché vanta da tempo un rapporto con entrambi i marchi: le foto sono state scattate dal fotografo e regista francese Valentin Herfay, con lo styling di Katie Grand.

È online la collaborazione firmata Jimmy Choo e Jean Paul Gaultier

Dal 18 ottobre la collezione è disponibile online e in boutique selezionate. Comprende modelli molto diversi tra loro, ma tutti si distinguono per sensualità, eleganza, artigianalità sartoriale. Il lavoro rende omaggio e rispetta l'estetica cara a entrambi i brand, che hanno voluto omaggiare le città dei rispettivi stilisti: Londra e Parigi. La capsule è stata concepita come una conversazione creativa tra le due Case di moda, fondendo l'anima di entrambi i marchi. Ci sono slingback col tacco, mules impreziosite da catene e dettagli metallici, kitten heels (i micro tacchi da gattina) tempestati di cristalli, stivali in denim che imitano il risvolto dei jeans a zampa d'elefante. Torna anche Les Tatouages, l’iconica collezione SS 1994 di Gaultier che diventa una stampa per diversi modelli.

Immagine

Tutti pazzi per i tacchi scultura

Tra i modelli della collaborazione firmata dai due stilisti, spiccano quelli con tacco scultura, un must delle collezioni di diversi brand. The Attico ha realizzato gli stivali con tacco piramidale indossati da Chiara Ferragni, Fendi ha proposto quelli con tacco invisibile sfoggiati da sua sorella Valentina. Quelli sfoggiati da Elisabetta Gregoraci, invece, firmati Palm Spring, avevano al posto del tradizionale tacco una palma! Tra le più iconiche e memorabili ci sono le scarpe col tacco-morse di GCDS, le preferite dalle celebrities.

Immagine

Quanto costano le scarpe col tacco scultura

Scorrendo i modelli appena messi online e già acquistabili, saltavo immediatamente all'occhio due modelli in particolare: sono décolleté nere semplicissime, ma con un dettaglio che le rende davvero uniche. Hanno una zeppa trasparente in plexi lavorato a mano (tacco 11) e l'incisione al laser asimmetrica, al loro interno, delle silhouette dei due simboli per eccellenza di Londra e Parigi: il Big Ben e la Tour Eiffel. La suola laccata riporta i nomi di entrambi i marchi stampati in digitale. Costano 1995 euro. L'idea affonda le sue radici nella passione comune per il trompe l'oeil: è la tecnica pittorica che illude l'osservatore, facendogli credere che stia guardando oggetti reali, in realtà solo dipinti su superficie bidimensionale e non tridimensionale.

11 CONDIVISIONI
Elisabetta Gregoraci mostra i nuovi stivali: quanto costano le scarpe col tacco scultura
Elisabetta Gregoraci mostra i nuovi stivali: quanto costano le scarpe col tacco scultura
Elodie indossa i sandali col tacco a cubo: quanto costano le scarpe coperte di cristalli
Elodie indossa i sandali col tacco a cubo: quanto costano le scarpe coperte di cristalli
Vittoria ama le scarpe griffate: quanto costano le nuove ballerine della figlia di Chiara Ferragni
Vittoria ama le scarpe griffate: quanto costano le nuove ballerine della figlia di Chiara Ferragni
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views