26 Ottobre 2021
16:06

Tegola per Mancini in vista di Italia-Svizzera, lesione all’anca per Marco Verratti

Brutte notizie per la Nazionale Italia e Roberto Mancini in vista delle partite decisive per le gare di qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar: l’Italia affronterà la Svizzera e l’Irlanda del Nord senza Marco Verratti, che ha rimediato un colpo all’anca nella gara contro l’Olympique Marsiglia e questo infortunio lo porterà a stare fuori almeno quattro settimane.
A cura di Vito Lamorte

Brutte notizie per Roberto Mancini in vista della partita decisiva per la qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar: l'Italia scenderà in campo nella sfida clou del girone C contro la Svizzera allo stadio Olimpico di Roma il 12 novembre 2021 senza Marco Verratti. Il centrocampista del Paris Saint-Germain si è infortunato nella gara di domenica contro l'Olympique Marsiglia e ha rimediato un colpo all'anca che lo porterà a stare fuori almeno quattro settimane secondo quanto si apprende dalla diagnosi del club francese. Il calciatore abruzzese perderà le due partite decisive della Nazionale campione d'Europa contro la selezione elvetica e l'Irlanda del Nord: il referto del club transalpino fa riferimento ad una "lesione profonda dei muscoli obliqui all'anca sinistra" e questa non è affatto un buona notizia per gli azzurri.

Verratti aveva preso parte agli ultimi impegni ed era stato impiegato solo per 58′ nel corso della semifinale della Nations League contro la Spagna a Milano, prima di lasciare spazio a Locatelli a causa dell'inferiorità numerica dovuta all'espulsione di Bonucci; mentre nella finale per il terzo posto contro il Belgio era rimasto in panchina per tutto il match. Purtroppo il commissario tecnico non lo avrà a disposizione nelle gare che saranno decisive per il pass alla prossima Coppa del Mondo.

Questo il passaggio del comunicato del PSG sulla situazione di Verratti: "A seguito di una contusione ricevuta durante l'ultima partita, Marco Verratti soffre all'anca sinistra con una profonda lesione dei muscoli obliqui. Si prevede un'indisponibilità di 4 settimane a seconda dell'evoluzione".

In questo momento Italia e Svizzera sono appaiate in testa al raggruppamento dopo che gli elvetici hanno vinto contro la Lituania ma la Nazionale di Mancini ha dalla sua una migliore differenza reti e lo scontro diretto da disputare in casa.

Ci sono 13 posti per le nazionali europee alla fase finale del Mondiale: si qualificano le dieci vincenti dei gironi mentre le seconde classificate e le due migliori squadre della Nations League, tra quelle non qualificate e non agli spareggi, disputeranno i playoff. Dopo quanto accaduto con la Svezia nel 2017 gli azzurri sperano di risolvere la pratica prima e di avere il biglietto per il Qatar già alla fine delle partite del girone.

Italia senza Verratti e Pessina contro la Svizzera, Mancini si gioca la sorpresa a centrocampo
Italia senza Verratti e Pessina contro la Svizzera, Mancini si gioca la sorpresa a centrocampo
Gian Marco Ferrari convocato per Irlanda del Nord-Italia: la scelta di Mancini per la gara di Belfast
Gian Marco Ferrari convocato per Irlanda del Nord-Italia: la scelta di Mancini per la gara di Belfast
Mancini carica l'Italia: "Senza ansia contro la Svizzera, Belotti può giocare dall'inizio"
Mancini carica l'Italia: "Senza ansia contro la Svizzera, Belotti può giocare dall'inizio"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni