110 CONDIVISIONI
25 Novembre 2021
23:51

Mourinho si coccola uno Zaniolo ritrovato: “Ha tanto talento e deve imparare, ma basta bugie”

Dopo il successo sullo Zorya, adesso Mourinho vuole vincere il Girone e accedere agli ottavi: “Abbiamo la responsabilità di farlo”. Con Zaniolo in campo: “Mi è piaciuto molto”
A cura di Alessio Pediglieri
110 CONDIVISIONI

Contro lo Zorya la Roma si è guadagnata almeno i playoff di Conference League. Potrà vincere ancora il Girone all'ultima gara nel testa a testa a distanza con il Bodo attuale leader e accedere agli ottavi e questo è già un successo importante da non sottovalutare. Josè Mourinho dopo il 4-0 dell'Olimpico si gode una serata da protagonisti con una squadra che ha dimostrato di essere tale in campo, grazie alle giocate dei singoli e uno spirito di gruppo ritrovato. Tra i protagonisti, anche Nicolò Zaniolo trai più attesi dopo le recenti panchine.

Mourinho si "coccola" l'ex Inter decisivo nel successo di Conference League con un gol, un assist e tanta qualità espressa dal primo minuto ritrovando una maglia da titolare: "La prima panchina col Venezia è stata conseguenza di problemi fisici, la seconda per un mio pensiero sul fatto che con me non ha mai giocato nel nuovo sistema". Un "problema" che il tecnico aveva già analizzato in precedenza e che aveva aperto il fianco ad alcune speculazioni tra cui frizioni personali e incomprensioni tra lui e il giocatore.

Nulla di più falso, con Mourinho che ha voluto chiarire nel post gara: "Zaniolo ha tanto talento ma deve ancora crescere in campo sia tatticamente sia negli atteggiamenti. Detto questo, non voglio sentire bugie su alcune liti tra noi. Capisco che le bugie vengono, ma soprattutto se siete romanisti lasciateci lavorare tranquilli. Sarà contento anche Mancini se possiamo dargli uno Zaniolo importante per l’azzurro"

Dopotutto insieme ad Abraham, Zaniolo è stato il trascinatore della Roma contro lo Zorya: un gol, un assist, tante giocate e personalità in campo. Con l'applauso dell'Olimpico: "Mi è piaciuto tanto" ha confermato Mourinho "Ha giocato bene, mi ha dato una grande risposta dal suo atteggiamento e da quello di tutta la squadra. C'era la responsabilità di vincere la gara e adesso abbiamo la responsabilità di vincere il girone".

110 CONDIVISIONI
Zaniolo ha imparato la lezione: "Le panchine di Mourinho mi hanno fatto riflettere"
Zaniolo ha imparato la lezione: "Le panchine di Mourinho mi hanno fatto riflettere"
Per Mourinho Roma-Zorya "è una finale" e su Zaniolo: "Non mi aspetto nulla da lui"
Per Mourinho Roma-Zorya "è una finale" e su Zaniolo: "Non mi aspetto nulla da lui"
Zaniolo diventa un caso tecnico nella Roma, Mourinho ha una sola scelta: gli cambia ruolo
Zaniolo diventa un caso tecnico nella Roma, Mourinho ha una sola scelta: gli cambia ruolo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni