Sull'aereo che porterà il Milan a Glasgow, per giocare la partita contro il Celtic valevole per il gruppo H di Europa League, potrebbe salire anche Leo Duarte. Il difensore brasiliano, che aveva contratto il Coronavirus lo scorso 23 settembre, ha infatti ricevuto esito negativo dall'ennesimo tampone di controllo ed è ora pronto a tornare in gruppo con i compagni.

Con il ritorno dell'ex Flamengo, come riferito da Sky Sport, Stefano Pioli potrebbe dunque contare su tre difensori centrali di ruolo per l'insidiosa trasferta europea di giovedì prossimo, 22 ottobre. Dopo i tamponi negativi di Ibrahimovic e del brasiliano, l'unico positivo al Covid all'interno del gruppo rossonero rimane infatti il quarto centrale presente nella rosa milanista: il classe '99 Matteo Gabbia, al momento ancora in isolamento domiciliare.

Un rinforzo in vista della sfida con la Roma

La disponibilità di Duarte facilità il compito di Pioli anche per la prossima difficile partita di campionato. In occasione del quinto turno di Serie A, lunedì 26 ottobre, alle ore 20.45, a San Siro arriverà infatti la Roma di Paulo Fonseca ed Edin Dzeko: reduce da una brillante vittoria contro il Benevento dell'ex Pippo Inzaghi. Prima di pensare al campionato e alla classifica, che al momento vede i rossoneri in testa da soli a punteggio pieno, il mister rossonero vuole però concentrarsi soltanto sulla trasferta di Europa League.

"Vogliamo affrontare con serietà e ambizione ogni partita e ogni competizioneha spiegato Pioli a Radio RaiNon siamo nella condizione di poter scegliere una cosa o l'altra. Ci teniamo a far bene in Europa perché è il giardino del Milan. Siamo nell'Europa che conta di meno ma cercheremo di far bene e provare a vincere la coppa, perché questa è la nostra mentalità. Il nostro girone è equilibrato, il Lille è primo in Francia, dobbiamo cercare di iniziare bene il nostro percorso".