9 Maggio 2022
17:13

Mbappé a Madrid, avvistato all’improvviso in città: ma non è come sembra

Voci di un possibile nuovo contatto tra Mbappè e il Real sono nate dopo la notizia della presenza del campione francese a Madrid. Ma i motivi sono altri e non riguardano il suo futuro.
A cura di Alessio Pediglieri

Kylian Mbappè sta facendo di nuovo impazzire i tifosi del Real Madrid che stanno sempre più facendo la bocca buona all'ingaggio del fenomeno francese del Paris Saint Germain. L'ultima occasione per mettere gli occhi addosso alla stella transalpina è stata la sua presenza nella capitale spagnola, un viaggio che ovviamente non è passato inosservato ma che non cela nulla di che ad eventuali fini di mercato, perché la realtà è completamente difforme dalle ultime notizie che sono circolare sui motivi che lo hanno portato a Madrid.

Non è la prima volta che i movimenti di Mbappè si prestano a illazioni e supposizioni che hanno come fine il prossimo passaggio al Real madrid in una estate che si preannuncia caldissima sulla tratta che porta dal Bernabeu al Parco dei Principi. L'avventura al PSG infatti, si dice essere oramai agli sgoccioli e dalla Francia trapelano notizie che molti riducono ad estremi tentativi – vani – da parte del club qatariota di far restare la stella della nazionale francese in patria. Così, l'ultimo viaggio di Mbappè in Spagna ha scatenato la stampa e i tifosi sono tornati a vociferare su un possibile contatto con la Casa Blanca, precorrendo i tempi.

In realtà il futuro di Mbappè al di là delle voci di mercato, si stabilirà solamente a conclusione dell'attuale stagione in corso, ovvero a fine maggio. Prima ci saranno ancora solo e semplici rumor come quelli che si sono susseguiti nelle ultime settimane. Se i viaggi del giovane Kylian sono sotto stretta osservazione, lo sono stati anche quelli della sua famiglia, come quando si è speculato sul viaggio a Doha della mamma Fayza Lamari insieme al fratellino minore di Kylian, Ethan. Subito si erano diffuse voci su un imminente nuovo accordo tra la proprietà araba e il giocatore, con un rinnovo faraonico pronto ad essere firmato. Il tutto, immediatamente smentito dall'entourage vicino a Mbappè.

Oggi, si ritorna alla carica, ma Mbappè non è a Madrid per incontrarsi con il Real Madrid. Il viaggio è stato effettuato insieme ad altri giocatori del PSG che nulla ha a che vedere con un eventuale vertice con Florentino Perez. Sarebbe stato abbastanza paradossale che il tutto avvenisse sotto la luce dei riflettori della stampa internazionale, anche perché – come fanno sapere dalla Francia – il viaggio spagnolo non era per nulla un segreto né c'era stato alcun intento di renderlo tale. Tutto alla luce del sole, che ha scaldato ovviamente il gossip di giornata.

La situazione contrattuale, però, resta in bilico: Mbappè realmente si è già promesso al Real? In Spagna giurano di sì, considerando le notizie di eventuali accordi con il PSG oramai quali ultimi estremi tentativi di trattenere un giocatore che avrebbe già da tempo un accordo di massima con la Casa Blanca che, secondo i meglio informati in terra iberica, avrebbe già provveduto a completare da tempo i dettagli, per poi posare un velo sulla situazione per evitare problematiche. Un profilo basso e un'intesa a fari spenti, che nulla a che vedere con la ‘gita in giornata' a Madrid, di queste ore. I tifosi del Real possono stare tranquilli, un po' meno quelli parigini.

Le bugie bianche del Real su Mbappè e Haaland:
Le bugie bianche del Real su Mbappè e Haaland: "Non prendiamo un campione per fargli fare panchina"
In Spagna hanno trovato un modo per annullare il contratto di Mbappé col PSG:
In Spagna hanno trovato un modo per annullare il contratto di Mbappé col PSG: "Non può giocare"
Un messaggio di Mbappé ha fatto sognare i tifosi della Juve: adesso è tutto chiaro
Un messaggio di Mbappé ha fatto sognare i tifosi della Juve: adesso è tutto chiaro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni