Nel giorno del super tridente Higuain, Dybala, Ronaldo, in Juventus-Udinese, i tifosi bianconeri hanno chiamato a gran voce Mario Mandzukic. Cori e ovazioni per il centravanti croato finito ai margini della rosa di Sarri e sul piede di partenza a gennaio. Quale sarà il suo futuro? Non c'è solo la pista estera in piedi per "Marione" che potrebbe anche trasferirsi al Milan, alla luce degli ottimi rapporti tra i due club

Mandzukic al Milan, le ultime notizie sulla possibile trattativa con la Juventus

Doe giocherà Mario Mandzukic? Al momento l'unica certezza è che il calciatore croato lascerà la Juventus. Su di lui ci sono tantissimi club, in primis lo United che sembra avere dalla sua il gradimento del vice-campione del mondo, ma anche il Milan. Non è un mistero infatti l'interesse dei rossoneri per un attaccante come Mandzukic che per duttilità, esperienza e piglio farebbe molto comodo alla squadra di Stefano Pioli, e al suo reparto offensivo tutt'altro che brillante. Le ultime notizie di calciomercato, fanno registrare segnali importanti sull'asse Milano-Torino.

La Juventus apre al Milan per Mandzukic

Nessuna preclusione infatti da parte della Juventus a cedere Mandzukic ad un'altra squadra italiana e in particolare al Milan. Secondo quanto riportato da calciomercato.com le due società che possono contare su ottimi rapporti (certificati nelle ultime stagioni dagli affari Bonucci, Caldara e Higuain), avrebbero stabilito un contatto con i bianconeri che avrebbero aperto alla possibilità di intavolare una trattativa con i rossoneri per l'attaccante. Appuntamento ai prossimi mesi, con Maldini, Boban e Massara che al momento stanno aspettando la risposta di Ibrahimovic: in caso di fumata nera allora potrebbe arrivare l'all-in su Mandzukic.

Bisognerà lavorare poi sulle cifre di una possibile trattativa con la Juventus, e anche sull'ingaggio del giocatore al quale al momento è da escludere la possibilità di garantire uno stipendio da 6 milioni di euro a stagione. Il tutto sperando che dall'estero e in particolare dalla Premier non arrivi un'offerta irrinunciabile per la società campione d'Italia e per lo stesso Mandzukic