Liverpool-Atalanta è la partita valida per la quarta giornata del girone D della Champions League 2020/2021. Si giocherà mercoledì 25 novembre alle ore 21.00 allo stadio Anfield Road di Liverpool, ed un appuntamento molto importante per il percorso della squadra di Gian Piero Gasperini nella massima competizione europea: gli orobici saranno ospiti dei campioni d'Inghilterra dopo il sonoro 5-0 rimediato nella gara d'andata al Gewiss Stadium. Una gara senza storia quella di Bergamo, dove i Reds di Jurgen Klopp fecero il bello e il cattivo tempo.

Ad Anfield Road sarà una notte fondamentale per capire il percorso della squadra orobica nella Champions League in corso: i bergamaschi sono al secondo posto del loro girone a 4 punti come l'Ajax e tutto lascia trasparire che il suo pass per la fase ad eliminazione diretta se lo giocherà proprio in Olanda all'inizio di dicembre.

Dove vedere Liverpool-Atalanta in TV e streaming

La sfida tra Atalanta e Liverpool, che si giocherà mercoledì 25 novembre alle ore 21.00; sarà trasmessa in esclusiva in diretta TV su Sky, sui canale 204 di Sky Sport Arena e sul canale 253 di Sky Sport HD. Telecronaca di Massimo Marianella e commento tecnico di Massimo Ambrosini.  La partita potrà essere seguita anche in diretta streaming con l'app di Sky-Go, sia su dispositivi abituali fissi (pc) oppure mobili (smartphone, notebook e tablet): scaricando la app di Sky si potranno vedere tutti i contenuti che riguardano il match anche grazie al collegamento con il pre-partita dalle ore 20:50.

Si può vedere la partita di Liverpool anche collegandosi a Now Tv, servizio di streaming live e on-demand della piattaforma tv satellitare, previo pagamento del ticket previsto anche per il singolo evento.

Le probabili formazioni di Liverpool-Atalanta

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Milner, Fabinho, Matip, Tsimikas; Jones, Henderson, Wijnaldum; Shaqiri, Diogo Jota, Mané. Allenatore: Klopp.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Mojica; Gomez; Muriel, D. Zapata. Allenatore: Gasperini.