19 Ottobre 2021
10:30

La strana ascesa in Champions dello Sheriff, la squadra di una nazione che non esiste

Lo Sheriff è la prima squadra moldava a raggiungere i gironi della Champions League ma il paradosso vuole che di moldavo non abbia quasi nulla. Rappresenta la Transnistria, un territorio grande come la Valle d’Aosta che si trova in Moldavia ma si è autoproclamato indipendente nel 1991, pur non essendo riconosciuto da nessuno. Fondato due ex agenti del Kgb, tipica espressione del capitalismo post sovietico che non si fanno mai vedere e hanno approfittato del crollo dell’Urss per fare affari e arricchirsi, lo Sheriff è in testa al girone europeo dell’Inter dopo aver battuto sia Shakhtar che Real Madrid.
A cura di Andrea Lucia

Le speranze dell'Inter di qualificarsi agli ottavi di Champions League dopo 10 anni passano dal doppio confronto con lo Sheriff Tiraspol, una squadra speciale non solo perchè ha espugnato la casa del Real Madrid ed è in testa al girone a punteggio pieno. Gioca infatti nella massima competizione europea ma rappresenta un Paese che nessuno riconosce e che non esiste sulle mappe geografiche, la Transnistria. Pur trovandosi in Moldavia, questo territorio si è dichiarato indipendente nel 1991 dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica. Ecco perché la squadra della sua capitale, lo Sheriff, ad agosto è diventato il primo club moldavo a raggiungere i gironi della Champions ma il paradosso vuole che di moldavo abbia ben poco.

Dalla Transnistria alla Champions, il cammino dello Sheriff

Tiraspol è la capitale dell’autoproclamata Repubblica Moldava di Pridnestrov'e, una striscia di terra grande poco più della Valle d'Aosta fra la sponda orientale del fiume Dnestr e il confine con l’Ucraina. Si trova all’interno del territorio moldavo e rimane formalmente sotto il controllo della Nazione che la ospita, ma di fatto è autonoma. Nessuno però la riconosce come tale. La Transnistria infatti non fa parte dell'Unione Europea né tantomeno dell’ONU. Un po' come se la comunità internazionale, fatti i dovuti paragoni storici, non riconoscesse l'indipendenza di San Marino o di Città del Vaticano rispetto all'Italia.

Il paese però ha i suoi confini, le sue leggi, un proprio governo e addirittura la sua moneta e un corpo di polizia. Vuole la protezione della Russia e lo si capisce anche dalla bandiera, una striscia verde che attraversa orizzontalmente due lembi di stoffa rossa e in alto la falce e il martello. Un simbolo inequivocabile che tradisce l'aspirazione filorussa della Transnistria, che si considera l'ultimo avamposto funzionante dell'Unione Sovietica. Nel 2006 circa 400mila persone hanno votato a favore dell’indipendenza immediata e di una futura integrazione con Mosca, salvo poi scoprire che l’esito della consultazione non è stato preso sul serio dalla comunità internazionale.

Uno stadio al top e piani ambiziosi: il progetto Sheriff

La squadra di Tiraspol non poteva che essere figlia di questa concezione autoritaria del territorio e coinvolta negli affari della politica locale ma paradossalmente gioca il campionato moldavo. Anzi, ne ha addirittura vinti diciannove degli ultimi ventuno disputati (quello 2020/2021 è terminato con 16 punti di vantaggio sulla seconda, 116 gol segnati e 7 subiti). Si chiama Sheriff perché rappresenta un marchio enorme, una holding creata da due ex dirigenti del KGB nel 1993 e che controlla quasi il 60% dell'economia nazionale moldava tra catene di supermercati, pompe di benzina, concessionarie, compagnie telefoniche, riserve petrolifere e l'unica emittente tv. Mancava solo il calcio e infatti i due proprietari, Viktor Gushan e Ilya Kazmaly, hanno fondato il club calcistico nel 1997 e hanno deciso di optare per un logo con la stella di sceriffo. Stare in città, a Tiraspol, è come vivere sempre all'interno del club.

Lo Sheriff Sports Complex, costato 200 milioni di euro, è inserito in un centro sportivo all'avanguardia, con piscina olimpica, clinica privata, venti campi di allenamento, alloggi e accademia per le giovanili. L'obiettivo era chiaro sin dall'inizio: far vedere la Transnistria sulla mappa conquistando la principale vetrina calcistica internazionale. Presentandosi come moldavi, ma con una squadra che di moldavo non ha quasi nulla. Dopo aver sfiorato l'obiettivo in diverse occasioni, quest’anno la squadra allenata da Vernydub ha finalmente raggiunto i gironi di Champions superando tutti i turni, eliminando Stella Rossa e Dinamo Zagabria. Al debutto assoluto tra i grandi si è tolta la soddisfazione di battere anche lo Shakhtar Donetsk di Roberto de Zerbi. Una squadra con una storia molto simile, visto che rappresenta i rifugiati dell'autoproclamata Repubblica del Donbas. Per non parlare della storica vittoria in casa del Real Madrid alla seconda giornata. L'Inter è avvisata.

L'Inter fa lo Sheriff in Transnistria, 1-3 e sorpasso: ottavi di Champions più vicini
L'Inter fa lo Sheriff in Transnistria, 1-3 e sorpasso: ottavi di Champions più vicini
Sheriff-Inter dove vederla in TV su Sky, Infinity o Amazon: orario e formazioni della partita di Champions
Sheriff-Inter dove vederla in TV su Sky, Infinity o Amazon: orario e formazioni della partita di Champions
Champions League, Sheriff-Inter 1-3: la classifica aggiornata, gol di Brozovic, Skriniar e Sanchez
Champions League, Sheriff-Inter 1-3: la classifica aggiornata, gol di Brozovic, Skriniar e Sanchez
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
mercoledì 15 Settembre 2021 - ore 21:00
Jan Breydelstadion
Club Brugge
1 - 1
Paris Saint-Germain
Etihad Stadium
Manchester City
6 - 3
RB Lipsia
martedì 28 Settembre 2021 - ore 21:00
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
2 - 0
Manchester City
Red Bull Arena
RB Lipsia
1 - 2
Club Brugge
martedì 19 Ottobre 2021 - ore 18:45
Jan Breydelstadion
Club Brugge
1 - 5
Manchester City
martedì 19 Ottobre 2021 - ore 21:00
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
3 - 2
RB Lipsia
mercoledì 03 Novembre 2021 - ore 21:00
Etihad Stadium
Manchester City
4 - 1
Club Brugge
Red Bull Arena
RB Lipsia
2 - 2
Paris Saint-Germain
mercoledì 24 Novembre 2021 - ore 21:00
Jan Breydelstadion
Club Brugge
0 - 5
RB Lipsia
Etihad Stadium
Manchester City
2 - 1
Paris Saint-Germain
martedì 07 Dicembre 2021 - ore 18:45
Parc des Princes
Paris Saint-Germain
-
Club Brugge
Red Bull Arena
RB Lipsia
-
Manchester City
mercoledì 15 Settembre 2021 - ore 21:00
Wanda Metropolitano
Atlético Madrid
0 - 0
Porto
Anfield
Liverpool
3 - 2
Milan
martedì 28 Settembre 2021 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Milan
1 - 2
Atlético Madrid
Estádio do Dragão
Porto
1 - 5
Liverpool
martedì 19 Ottobre 2021 - ore 21:00
Wanda Metropolitano
Atlético Madrid
2 - 3
Liverpool
Estádio do Dragão
Porto
1 - 0
Milan
mercoledì 03 Novembre 2021 - ore 18:45
Giuseppe Meazza
Milan
1 - 1
Porto
mercoledì 03 Novembre 2021 - ore 21:00
Anfield
Liverpool
2 - 0
Atlético Madrid
mercoledì 24 Novembre 2021 - ore 21:00
Wanda Metropolitano
Atlético Madrid
0 - 1
Milan
Anfield
Liverpool
2 - 0
Porto
martedì 07 Dicembre 2021 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Milan
-
Liverpool
Estádio do Dragão
Porto
-
Atlético Madrid
mercoledì 15 Settembre 2021 - ore 18:45
Vodafone Park
Besiktas
1 - 2
Borussia Dortmund
mercoledì 15 Settembre 2021 - ore 21:00
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
1 - 5
Ajax
martedì 28 Settembre 2021 - ore 18:45
Johan Cruijff Arena
Ajax
2 - 0
Besiktas
martedì 28 Settembre 2021 - ore 21:00
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
1 - 0
Sporting Lisbona
martedì 19 Ottobre 2021 - ore 18:45
Vodafone Park
Besiktas
1 - 4
Sporting Lisbona
martedì 19 Ottobre 2021 - ore 21:00
Johan Cruijff Arena
Ajax
4 - 0
Borussia Dortmund
mercoledì 03 Novembre 2021 - ore 21:00
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
1 - 3
Ajax
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
4 - 0
Besiktas
giovedì 04 Novembre 2021 - ore 18:45
Polish Army Stadium
Legia Varsavia
1 - 1
Napoli
mercoledì 24 Novembre 2021 - ore 18:45
Vodafone Park
Besiktas
1 - 2
Ajax
mercoledì 24 Novembre 2021 - ore 21:00
Estádio José Alvalade
Sporting Lisbona
3 - 1
Borussia Dortmund
martedì 07 Dicembre 2021 - ore 21:00
Johan Cruijff Arena
Ajax
-
Sporting Lisbona
SIGNAL IDUNA PARK
Borussia Dortmund
-
Besiktas
mercoledì 15 Settembre 2021 - ore 18:45
Bolshaya Sportivnaya Arena
Sheriff Tiraspol
2 - 0
Shakhtar Donetsk
mercoledì 15 Settembre 2021 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Inter
0 - 1
Real Madrid
martedì 28 Settembre 2021 - ore 18:45
Kiev Olympic Stadium
Shakhtar Donetsk
0 - 0
Inter
martedì 28 Settembre 2021 - ore 21:00
Santiago Bernabéu
Real Madrid
1 - 2
Sheriff Tiraspol
martedì 19 Ottobre 2021 - ore 21:00
Giuseppe Meazza
Inter
3 - 1
Sheriff Tiraspol
Kiev Olympic Stadium
Shakhtar Donetsk
0 - 5
Real Madrid
mercoledì 03 Novembre 2021 - ore 18:45
Santiago Bernabéu
Real Madrid
2 - 1
Shakhtar Donetsk
mercoledì 03 Novembre 2021 - ore 21:00
Bolshaya Sportivnaya Arena
Sheriff Tiraspol
1 - 3
Inter
mercoledì 24 Novembre 2021 - ore 18:45
Giuseppe Meazza
Inter
2 - 0
Shakhtar Donetsk
mercoledì 24 Novembre 2021 - ore 21:00
Bolshaya Sportivnaya Arena
Sheriff Tiraspol
0 - 3
Real Madrid
martedì 07 Dicembre 2021 - ore 21:00
Santiago Bernabéu
Real Madrid
-
Inter
Metalist Stadium
Shakhtar Donetsk
-
Sheriff Tiraspol
martedì 14 Settembre 2021 - ore 21:00
Camp Nou
Barcellona
0 - 3
Bayern Monaco
Kiev Olympic Stadium
Dinamo Kiev
0 - 0
Benfica
mercoledì 29 Settembre 2021 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
5 - 0
Dinamo Kiev
Estádio da Luz
Benfica
3 - 0
Barcellona
mercoledì 20 Ottobre 2021 - ore 18:45
Camp Nou
Barcellona
1 - 0
Dinamo Kiev
mercoledì 20 Ottobre 2021 - ore 21:00
Estádio da Luz
Benfica
0 - 4
Bayern Monaco
martedì 02 Novembre 2021 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
5 - 2
Benfica
Kiev Olympic Stadium
Dinamo Kiev
0 - 1
Barcellona
martedì 23 Novembre 2021 - ore 18:45
Kiev Olympic Stadium
Dinamo Kiev
1 - 2
Bayern Monaco
martedì 23 Novembre 2021 - ore 21:00
Camp Nou
Barcellona
0 - 0
Benfica
mercoledì 08 Dicembre 2021 - ore 21:00
Allianz Arena
Bayern Monaco
-
Barcellona
Estádio da Luz
Benfica
-
Dinamo Kiev
martedì 14 Settembre 2021 - ore 18:45
Wankdorf
Young Boys
2 - 1
Manchester United
martedì 14 Settembre 2021 - ore 21:00
Estadio de la Cerámica
Villarreal
2 - 2
Atalanta
mercoledì 29 Settembre 2021 - ore 18:45
Gewiss Stadium
Atalanta
1 - 0
Young Boys
mercoledì 29 Settembre 2021 - ore 21:00
Old Trafford
Manchester United
2 - 1
Villarreal
mercoledì 20 Ottobre 2021 - ore 21:00
Old Trafford
Manchester United
3 - 2
Atalanta
Wankdorf
Young Boys
1 - 4
Villarreal
martedì 02 Novembre 2021 - ore 21:00
Gewiss Stadium
Atalanta
2 - 2
Manchester United
Estadio de la Cerámica
Villarreal
2 - 0
Young Boys
martedì 23 Novembre 2021 - ore 18:45
Estadio de la Cerámica
Villarreal
0 - 2
Manchester United
martedì 23 Novembre 2021 - ore 21:00
Wankdorf
Young Boys
3 - 3
Atalanta
mercoledì 08 Dicembre 2021 - ore 21:00
Gewiss Stadium
Atalanta
-
Villarreal
Old Trafford
Manchester United
-
Young Boys
martedì 14 Settembre 2021 - ore 18:45
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
1 - 1
Salisburgo
martedì 14 Settembre 2021 - ore 21:00
Stade Pierre-Mauroy
Lille
0 - 0
Wolfsburg
mercoledì 29 Settembre 2021 - ore 21:00
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
2 - 1
Lille
Volkswagen Arena
Wolfsburg
1 - 1
Siviglia
mercoledì 20 Ottobre 2021 - ore 18:45
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
3 - 1
Wolfsburg
mercoledì 20 Ottobre 2021 - ore 21:00
Stade Pierre-Mauroy
Lille
0 - 0
Siviglia
martedì 02 Novembre 2021 - ore 18:45
Volkswagen Arena
Wolfsburg
2 - 1
Salisburgo
martedì 02 Novembre 2021 - ore 21:00
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
1 - 2
Lille
martedì 23 Novembre 2021 - ore 21:00
Stade Pierre-Mauroy
Lille
1 - 0
Salisburgo
Ramón Sánchez-Pizjuán
Siviglia
2 - 0
Wolfsburg
mercoledì 08 Dicembre 2021 - ore 21:00
Red Bull Arena Salzburg
Salisburgo
-
Siviglia
Volkswagen Arena
Wolfsburg
-
Lille
martedì 14 Settembre 2021 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
1 - 0
Zenit
Eleda Stadion
Malmoe
0 - 3
Juventus
mercoledì 29 Settembre 2021 - ore 18:45
Saint Petersburg Stadium
Zenit
4 - 0
Malmoe
mercoledì 29 Settembre 2021 - ore 21:00
Allianz Stadium
Juventus
1 - 0
Chelsea
mercoledì 20 Ottobre 2021 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
4 - 0
Malmoe
Saint Petersburg Stadium
Zenit
0 - 1
Juventus
martedì 02 Novembre 2021 - ore 18:45
Eleda Stadion
Malmoe
0 - 1
Chelsea
martedì 02 Novembre 2021 - ore 21:00
Allianz Stadium
Juventus
4 - 2
Zenit
martedì 23 Novembre 2021 - ore 21:00
Stamford Bridge
Chelsea
4 - 0
Juventus
Eleda Stadion
Malmoe
1 - 1
Zenit
mercoledì 08 Dicembre 2021 - ore 18:45
Allianz Stadium
Juventus
-
Malmoe
Saint Petersburg Stadium
Zenit
-
Chelsea
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Manchester City
4
0
1
12
2
Paris Saint-Germain
2
2
1
8
3
RB Lipsia
1
1
3
4
4
Club Brugge
1
1
3
4
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Liverpool
5
0
0
15
2
Porto
1
3
2
6
3
Milan
1
2
3
5
4
Atlético Madrid
1
1
3
4
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Ajax
5
0
0
15
2
Sporting Lisbona
3
0
2
9
3
Borussia Dortmund
2
0
3
6
4
Besiktas
0
0
5
0
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Real Madrid
4
0
1
12
2
Inter
3
1
1
10
3
Sheriff Tiraspol
2
0
3
6
4
Shakhtar Donetsk
0
1
4
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Bayern Monaco
5
0
0
15
2
Barcellona
2
1
2
7
3
Benfica
1
2
2
5
4
Dinamo Kiev
0
1
4
1
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Manchester United
3
1
1
10
2
Villarreal
2
1
2
7
3
Atalanta
1
3
1
6
4
Young Boys
1
1
3
4
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Lille
2
2
1
8
2
Salisburgo
2
1
2
7
3
Siviglia
1
3
1
6
4
Wolfsburg
1
2
2
5
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Chelsea
4
0
1
12
2
Juventus
4
0
1
12
3
Zenit
1
1
3
4
4
Malmoe
0
1
4
1
9
Haller (Ajax)
Lewandowski (Bayern Monaco)
7
Nkunku (Lipsia)
6
Salah (Liverpool)
Ronaldo (Manchester United)
5
Benzema (Real Madrid)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni